Colore crema


Definizione e significato del colore crema. Come usare la tinta crema nelle diverse stanze di casa: cucina, soggiorno, camera da letto, cameretta dei bambini, bagno e per pareti interne ed esterne. Come si ottiene, codice colore RGB, abbinamenti di colore più idonei.

colore-crema-salotto-open-space

Il colore crema è una tinta che si colloca a metà strada tra il bianco e il giallo chiaro e richiama la parte grassa del latte che si addensa in superficie. Una volta formatasi, tale componente, detto crema del latte assume appunto una colorazione di tipo bianco-giallognolo.

colore-crema-soggiorno-foto


Colore crema: significato

Identificato come una tinta neutra, il colore crema dona una sensazione di comfort e relax, oltre a rappresentare una nuance assai elegante, tanto da essere fra le tinte di tendenza per quanto riguarda l’abbigliamento femminile.

Per un tailleur di classe, il colore crema permette di mettere in risalto la figura della donna che lo indossa, donando eleganza e fascino.

E’ inoltre una tinta molto utilizzata nel campo del marketing, grazie alla facile e naturale associazione con la parola omonima: si tratta di una tinta adottata per le confezioni dei  prodotti di bellezza.

color-crema-6

Colore crema per tinteggiare le pareti: idee

Il colore crema per tinteggiare le pareti di casa è una scelta elegante e classica. Adatta per tutti gli ambienti, è un modo semplice per rinnovare e rinfrescare casa, che non comporta particolari modifiche, risultando una tinta intonata con la maggioranza degli stili d’arredo.

colore-crema-soggiorno

In particolare, la genuinità della tinta ed il suo candore si sposano molto bene quando si vuole arredare in stile shabby chic. Adatta a mettere in luce la mobilia, si dimostra un colore delicato nell’avvolgere gli elementi.

shabby-patio

Colore crema per la camera da letto

Il color crema è una tinta decisamente adatta nella zona notte, perchè aiuta a trasmettere la giusta sensazione di relax. In una camera da letto con il soffitto dalle travi in legno, come è il caso di una mansarda con tetto a spiovente, aiuta ad eliminare quel senso di claustrofobia.

color-crema-camera-letto

Anche per un ambiente minimalista, si dimostra una proposta interessante, con un tocco di fascino che ben si abbina con un pavimento a tinta di contrasto, come un parquet scuro.

color-crema-camera-letto

Cameretta in color crema

Per la stanza dei piccoli, come tutte le nuance pastello, il crema è fra le tinte da prediligere. In grado di trasferire tranquillità, si rivela una scelta valida sia per la camera di maschietti che femminucce.

E’ lo sfondo ideale quando si vuole abbellire la cameretta con carta da parati o con stickers da muro con immagini allegre di animaletti, alberi e personaggi delle fiabe.

color-crema-cameretta

Cucina in colore crema

Il rapporto bilanciato fra colori ed illuminazione rende il colore crema un’interessante soluzione sia come tinta per i mobili della cucina che delle pareti.

Soprattutto in una cucina di piccole dimensioni o lunga e stretta, permette di amplificare la spazialità e diffondere meglio l’illuminazione.

color-crema-cucina

Essendo una tinta che riporta la mente un alimento, esalta le sensazioni del gusto, e quindi anche dal punto di vista psicologico è un colore positivo in cucina.

Un tavolo da pranzo abbinato, con sedie in legno e rivestimento della seduta in paglia oppure modelli in metallo, saranno ideali per realizzare un ambiente rustico e country.

Soggiorno in colore crema

Per un living raffinato, il color crema rappresenta una scelta interessante per chi non è particolarmente amante delle tinte forti ed appariscenti.

color-crema-soggiorno

Come per la cucina, se il soggiorno ha dimensioni ridotte con scarsità di luce derivante da finestre piccole oppure con la stanza esposta a nord è una scelta che unisce all’estetica, funzionalità di ampliamento degli spazi e della luminosità.

color-crema-soggiorno

Facile poi risulterà trovare arredi e complementi che siano intonati, essendo una nuance adatta sia ad arredo minimalista che più complesso ed importante nelle forme e nei decori, sia a mobili in tinte scure, che in abbinamento con altre tinte pastello.

color-crema-soggiorno

Bagno in colore crema

Usare questa tinta nel bagno conferisce un senso di pulizia, ma anche di calma e serenità.

Crea un continuum con le ceramiche dei sanitari, ma se si vuole dare carattere al bagno bisogna rompere la monotonia dei colori, con una pavimentazione in contrasto o con elementi d’arredo quali mensole, mobilia, tende.

color-crema-bagno

Può capitare di trovarsi a gestire un bagno cieco, senza finestre, dove recuperare luminosità diventa un’esigenza forte. Ecco che giocare con una tinta pastello come il crema diventa una soluzione da tenere in considerazione.

Come tinta per piastrelle permette di osare ed arrivare a ricoprire le pareti fino al soffitto, senza risultare opprimente.

bagno-cieco-8

E’ un colore che nel bagno ben si adatta ai giochi di colore dei mosaici: miscelare toni caldi e freddi trasforma il bagno in un ambiente dal fascino antico ed elegante.

color-crema-bagno

Colore crema RGB

Il colore crema ha il seguente codice RGB: 255; 253; 208

Il codice CMYK del colore crema è il seguente: 0, 1, 18, 0

color-crema-rgb

Colore crema abbinamenti

La particolarità del colore crema è la sua estrema abbinabilità non solo con gli altri colori, ma anche con qualsiasi stile d’arredo, dal classico al moderno, dallo shabby chic, all’industriale, al provenzale.

In particolare i migliori abbinamenti di colore con il crema sono:

Colore crema: galleria delle immagini

Vediamo esempi di utilizzo ed abbinamento del colore crema nell’arredo delle diverse stanze della casa:

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Google News

Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta