Arredare casa in stile contemporaneo


Come arredare casa con la semplicità e la bellezza dello stile contemporaneo, uno dei trend più in voga nel campo dell’interior design. Suggerimenti ed esempi di arredo in stile contemporaneo per tutte le stanze di casa: camera da letto, cucina, bagno, soggiorno. Decorazioni ed i colori utili a connotare e caratterizzare l’ambiente.

stile-contemporaneo-sala-pranzo

Fra le tendenze che si stanno affermando nel campo dell’arredo casa, lo stile contemporaneo si fa preferire in molti progetti d’arredo per il fatto di seguire con interesse i trend topics del momento, aggiornandosi dunque con le ultime novità in materia di interior design e permettendo una continua evoluzione senza mai stancare.

Per meglio connotarlo, non si tratta di un modo semplice per riempire la casa con arredi e complementi che potrebbero rivelarsi inutili, quanto di rimanere attenti e seguire la moda, lasciando comunque spazio aperto ai gusti personali e facili rinnovamenti futuri.

stile-contemporaneo-cucina-5


Definizione dello stile contemporaneo

Lo stile contemporaneo è una tendenza moderna di arredo, che si caratterizza per le linee pulite e semplici, che accetta di essere contaminato dalle mode, ispirandosi e seguendo l’evoluzione dell’arredamento e dell’interior design.

Potendo identificarlo con il gusto contemporaneo delle persone, in aggiornamento continuo come ogni moda che si rispetti, semplicità, comodità e cura dell’estetica sono i tre punti cardine.

Forti le influenze e le vicinanze con lo stile minimalista, per il fatto di preferire un arredo che sia prima di tutto funzionale, oltre che bello esteticamente, senza però aver bisogno di ricorrere a forme enormi o particolarmente complesse.

In questo la tecnologia è di grande aiuto, in particolare nell’impiego di materiali innovativi come il corian per la cucina od il gres porcellanato per i pavimenti, con i suoi numerosi effetti disponibili in commercio come, legno, pietra e marmo.

Arredamento dello stile contemporaneo: ispirazioni

Vediamo come meglio comprendere la tendenza ed offrire alcuni spunti, idee ed esempi di stile contemporaneo per le diverse stanze di casa, soprattutto al fine di non cadere nell’errore di rendere l’abitazione eccessivamente spoglia, fredda ed inospitale.

Soggiorno in stile contemporaneo

La percezione di ampiezza del locale è favorita dal contrasto dei colori: bianco e nero sono l’esempio più semplice mentre le forme regolari del divano e dei mobili a muro prendono spunto dallo stile minimal.

Un grosso tappeto al centro, permette di dare quel senso di calore e di completamento dell’arredo.

stile-contemporaneo-soggiorno-4

Per gli amanti dei contrasti forti, al limite dell’eccesso e che desiderano scelte di arredo con elementi di design moderno, scegliere colori caldi, giallo e rosso può rendere un ambiente contemporaneo particolarmente intrigante, ma un uso non sapiente degli elementi può trasformare il tutto in qualcosa di pacchiano.

Il consiglio è di inserire man mano elementi come se fosse una composizione e fermarsi quando il tutto inizia ad essere pesante da vedere.

stile-contemporaneo-soggiorno

Bagno in stile contemporaneo

Per una funzionalità al primo posto, nel bagno non può che trovare posto una doccia accogliente e spaziosa, con una box trasparente in vetro, scelta di eleganza ed affascinante.

Sfruttare il controsoffitto per sistemare faretti orientabili a led è indice di economicità e praticità, rendendo maggiormente accogliente lo spazio della zona bagno.

La parola d’ordine sarà ancora una volta minimalismo, accompagnato da spazialità: trovare così gli asciugamani e biancheria sarà semplice, con mobili a vista dove poter sistemare  tutto l’occorrente.

stile-contemporaneo-bagno-3

Anche la scelta del rivestimento del pavimento è molto importante: la sicurezza di non scivolare è garantita dal gres porcellanato, facilmente lavabile e che assicura un piacere estetico decisamente apprezzabile, potendo spaziare tra diversi effetti tra legno, marmo o pietra.

stile-contemporaneo-bagno

Cucina in stile contemporaneo

Negli ultimi anni si sta affermando la moda di trascorrere con piacere diverse ore in cucina per lavorare ai fornelli, preparando piatti deliziosi ed imitando gli chef più famosi protagonisti di contest come Masterchef. Nel frattempo, si può tranquillamente discutere con amici, gustandosi un bicchiere di vino, una bevanda calda od un drink, in totale relax.

cucina-stile-minimal

La convivialità di una cucina con mobili in legno massello a cui abbinare diverse attrezzature come robot, mixer, tostapane ed altri importanti utensili dal corpo in grigio metallizzato offre spunti cromatici piacevoli e quasi futuristici.

Il frigorifero americano, con le sue dimensioni extralarge, è complemento ideale, per un locale vivibile e da cui si faticherà ad uscire.

stile-contemporaneo-cucina-4

Esempio di locale funzionale e conviviale, la cucina ad isola consente a diverse persone di sostare contemporaneamente, per il massimo della praticità.

stile-contemporaneo-cucina-2

Camera da letto in stile contemporaneo

La scelta del letto condiziona gran parte dell’arredo, qualunque sia lo stile adottato. Secondo la tendenza contemporanea, che sposa il concetto di godere di uno spazio ampio privo di ingombri, l’opportunità è data dal letto tradizionale, con una testiera dalla forma regolare ed alta.

stile-contemporaneo-camera-letto-2

A denotare un’ambiente intimo e elegante saranno i complementi: una lampada dal design moderno, comodini ampi e bassi, tendaggi leggeri, rendono un ambiente particolare, lasciando ampio margine per muoversi comodamente.

stile-contemporaneo-camera-letto

Decorazioni dello stile contemporaneo

Fra le ultime tendenze nel campo del design, la decorazione d’interni si ispira a scelte particolari. Se per lo stile classico si pensa ad appendere un quadro d’autore nel soggiorno, lo stile contemporaneo preferisce la semplicità: decorare le pareti con scritte, stickers adesivi in monocromia, può essere un’ottima soluzione.

stickers-soggiorno

La tecnica da utilizzare si chiama writing wall, ovvero la decorazione con scritte a muro, questa particolare moda che tende ad una maggior personalizzazione, oltremodo più semplice rispetto alla ricerca di un dipinto.

Scegliendo fra lettere per comporre scritte o testi, composizione di numeri o particolari immagini, ad esempio personaggi famosi, gli stickers connotano un ambiente molto giovanile, adatti per la camera da letto, il soggiorno ed anche il bagno.

abbellire-scrivania-stickers-adesivi

Colori dello stile contemporaneo

La linearità della tendenza ben si sposa con una dichiarata semplicità di palette principali con cui tinteggiare le pareti di casa.

Il bianco è senza dubbio fra i colori principali del trend, semplice e naturale, oltre a donare la giusta dose di ambiente rilassante.

stile-contemporaneo-bagno-2

Adattandosi ai mobili, continuando sulla serie di palette tenui, tutti i colori neutri come il marrone ed il beige, oltre a gradazioni di grigio, consentono di delineare un’atmosfera soft.

Variazioni ammesse e concesse sono nuances più intense come il blu oltremare e gradazioni di nero che renderanno la stanza elegante, permettendovi qualche oggetto dal design ricercato e gradevole, come una lampada abat jour in metallo od una poltrona anni 70.

stile-contemporaneo-cucina

Arredare in stile contemporaneo: galleria delle immagini

Vediamo esempi d’arredo contemporaneo, idee con foto ed immagini per valutare e conoscere al meglio una delle tendenze più in voga per arredare casa.

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta