I segreti per una cucina in stile newyorchese


Come far sembrare la cucina di casa un angolo di New York. Gli elementi tipici dello stile newyorchese, fra scelte dei mobili, arredi, elettrodomestici e le soluzioni per l’illuminazione. Il tocco finale delle decorazioni.

cucina-stile-newyorchese-13

Tendenza moderna e dal leggero sapore industriale, anche in cucina lo stile newyorchese è sinonimo di amore per gli spazi ampi, le grandi vetrate che permettono di guardare la skyline della città, per le  travi a vista che sormontano il soffitto e gli arredi luminosi ed imponenti.

cucina-stile-newyorchese-4

Abituati a vedere i personaggi delle serie tv sostare in cucina per gran parte degli episodi, diventa normale sognare un luogo nel quale rimanere a parlare in compagnia, sorseggiando un drink o guardando la televisione, mentre si prepara qualcosa di buono per cena. E sullo sfondo il tradizionale frigorifero americano a due ante, molto più di un semplice elettrodomestico.


Cucina stile newyorchese: mobili

cucina-stile-newyorchese-14

Nel progettare l’ambiente dovete immaginare la vita domestica degli abitanti della Grande Mela, che trascorrono gran parte della giornata fuori casa e quando fanno rientro, non hanno molto tempo per impegnarsi ai fornelli.

Spesso infatti, gli incontri con gli amici sono rinviati al fine settimana, quando le ore da trascorrere in compagnia sono decisamente di più.

cucina-stile-newyorchese-10

La cucina ideale prevede l’isola, il mobile che diventa il luogo di aggregazione mentre sarete intenti ai fornelli a preparare i piatti e gli ospiti si gusteranno un drink od un bicchiere di vino. La cappa aspiratutto in metallo che scende dal soffitto replica gli ambienti dei ristoranti, funzionale ma anche elegante.

Intorno i classici sgabelli da bar, alti e con la struttura in metallo, saranno accoglienti ed avvolgenti per gli ospiti.

cucina-stile-newyorchese-15

Se invece lo spazio disponibile è quello di un monolocale, concentratevi sui particolari. Eliminare il superfluo e pensate dapprima al frigorifero, ampio, con linee sinuose ed alto, in modo da soddisfare tutte le necessità.

In modo molto economico e spartano, come fanno i singles e le coppie giovani di New York, un pensile posto sopra il piano della cucina sarà più sufficiente, mentre un pò di confusione dimostrerà quanto tempo trascorrete fra le mura domestiche, impegnati tra lavoro e serate in bar, pub e ristoranti.

Cucina stile newyorchese: elettrodomestici

cucina-stile-newyorchese-6

Arredare la cucina per i single e per chi vive la casa pochissime ore del giorno, è spesso sinonimo di semplificazione, risparmiando sulla scelta degli arredi e preferendo piuttosto qualche pezzo unico. Il frigorifero americano è uno di quegli elettrodomestici tipici, con l’enorme porta, meglio ancora se ad anta doppia, adatto per riempirlo di ogni genere di alimento e bibite.

La scelta del colore è davvero infinita, passando dalle tinte come rosso, arancione, blu ai colori pastello, quando si preferisce smorzare l’effetto.

cucina-stile-newyorchese-20

Poi, non mancano mai gli elettrodomestici nei colori metallo come robot da cucina, tostapane, minipimer, frullatore senza tralasciare il forno a microonde che per un abitante della metropoli è il perfetto aiutante quando si deve mangiare in fretta

Cucina stile newyorchese: illuminazione

cucina-stile-newyorchese-11

Scordatevi i grandi lampadari in cristallo pendenti dal soffitto: elegantissimi e chic, in un ambiente moderno risulterebbero decisamente fuori luogo. Optare per una serie di faretti incassati nel soffitto: saranno facilmente orientabili e direzionabili verso il piano di lavoro ed i pensili.

strisce-led

I pensili stessi possono essere facilmente illuminati: le strisce led per armadi renderanno l’ambiente futuristico, oltre ad essere altamente personalizzabili con effetti cromatici desiderati e saranno la forma più semplice per rendere sicuro l’ambiente.

Ulteriori appliques alle pareti, in metallo grigio, renderanno l’atmosfera molto più urbana ed industriale, oltre a poter essere punti luce per focalizzare l’attenzione su di un quadro od un elemento di arredo di design.

cucina-stile-newyorchese-12

Per chi invece non vuole fare a meno del lampadario, le grandi lampade a sospensione, tipiche delle fabbriche e dei magazzini, sono la forma più adatta, diventando anche un abbellimento ulteriore.

Cucina stile newyorchese: stickers e decorazioni

cucina-stickers

Per rendere l’ambiente molto più metropolitano, non possono mancare graffiti sulle pareti, che potranno essere elegantemente riprodotti con stickers adesivi coloratissimi, perfetti per abbellire i muri al posto dei più tradizionali quadri e dipinti.

In commercio si trovano tantissime soluzioni: dai disegni tribali agli skyline delle metropoli, oltre a silhouette e forme che rappresentano persone, animali oltre a vari elementi particolari come lampioni, ponti, automobili e biciclette.

cucina-stile-newyorchese-5

I quadri alle pareti hanno soggetti elementari, spesso figure stilizzate, lettere o numeri di color nero su sfondo bianco, un abbellimento per chi non ha pretese artistiche.

stile-etnico-chic-15

New York è una grande metropoli in cui si mischiano moltitudini di razze, culture e lingue: un soprammobile etnico farà la sua bella figura, adatto a rendere l’atmosfera un luogo sempre in movimento. Un oggetto ricordo di un viaggio od una vacanza sarà perfetto.

cucina-stile-newyorchese-decorazioni-3

Abitare in una metropoli vuol dire essere sempre attenti agli orari per non fare mai tardi ad un appuntamento: cosa c’è di meglio che un grande orologio alla parete recuperato da una fabbrica dismessa?

color-nero-lavagna-cucina

Per segnarsi gli impegni oppure per annunciare il menù del giorno, la lavagna da bistrot sarà un punto fermo oppure, per una forma di abbellimento ulteriore, si potrà tinteggiare l’intera parete con il color nero lavagna che si trova facilmente in commercio.

Cucina stile newyorchese: galleria delle immagini

Tantissime le immagini delle galleria che potranno aiutarvi nel realizzare la vostra cucina in stile newyorchese.

 

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger
  • Esperto di Arredo e design

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta