Perchè scegliere la vivacità del giallo miele per le pareti di casa

Davide Bernasconi
  • Dott. in Economia e Commercio

Definizione e significato del color giallo miele. Come arredare ed abbellire casa con il giallo miele. Idee e suggerimenti per usare la tinta e le sue tonalità nelle diverse stanze di casa: cucina, soggiorno, camera da letto, bagno. Come usarlo per pareti interne ed esterne. Codice colore RGB, tonalità chiare e scure, abbinamenti di colore.

color-giallo-miele-ingresso

Il color giallo miele è una sfumatura medio scura di giallo, indicato con il codice RAL 1005.

Il nome di questa tinta evoca piacevoli sensazioni, associate alla Natura pensando ai laboriosi insetti che producono un alimento dolce, piacevole al gusto e molto importante nella dieta delle persone.

Poi, la vicinanza cromatica con l’elegante e prezioso oro, ne fa una tinta che gli esperti di interior design stanno sempre più consigliando per chi è alle prese con l’arredamento di un appartamento che vuole dai tratti chic e leggermente sfarzosi.

La sua gradevolezza esalta gli arredi lignei, semplici, senza eccessi di lusso, rendendo quindi l’ambiente domestico decisamente confortevole e dove trascorrere diverse ore del giorno non è mai noioso, ma improntato al relax.

Color giallo miele: idee per le pareti

color-giallo-miele-cucina-moderna

Nel suggerire l’utilizzo più adatto e suggestivo per le pareti di casa, c’è da sottolineare che la vivacità di una tinta che spesso è connotata con le situazioni estive, regala già in maniera abbondante solarità e vivacità all’ambiente.

Ecco allora che la sfumatura del giallo miele può diventare una proposta piacevole, soprattutto per chi si trova alle prese con l’opportunità di vivacizzare un ambiente anonimo.

Trattandosi di un particolare tipo di giallo, la sua notevole vicinanza ai toni caldi del marrone, discostandosi dalla più accentuata freddezza del beige, lo rende un colore decisamente versatile.

Quindi, per chi ama osare, accostarlo a diversi colori e stili di arredo non sarà mai una sfida persa in partenza. Meglio comunque conoscerla prima di provarla. Ecco allora una serie di proposte per i diversi locali di casa.

Pareti cucina giallo miele

Perchè scegliere la vivacità del giallo miele per le pareti di casa

La cucina può apparire un locale semplice da tinteggiare, almeno come scelta dei colori da adottare. Il classico bianco non svanisce mai di fronte a nessun tipo di arredo, anche se può apparire eccessivamente spersonalizzato.

Optare per spezzare in due il tema cromatico è un’interessante opportunità.

color-giallo-miele-cucina-abbinamenti

In una cucina che si presenta con i crismi ed il carattere dell’ambiente moderno, rimane una delle proposte più piacevoli.

Pareti bagno giallo miele

color-giallo-miele-bagno-grande

In un bagno di ampie dimensioni si può pensare di giocare sulle sfumature del giallo, soprattutto quando si opta per un arredo in legno.

color-giallo-miele-bagno

La vicinanza con la tinta oro permette di avere una stanza che pare una piccola spa, adottando ovviamente un tipo di vasca ampia e sfarzosa.

Pareti camera da letto giallo miele

color-giallo-miele-camera-parete

Una valida proposta risulta per chi ricerca lo stile scandinavo con le sue dolce e piacevoli sensazioni. Variante del bianco e del grigio, può regalare un sorriso ed un’ispirazione estiva.

color-giallo-miele-camera-coperta

Considerando che l’eccesso di colore, per meglio dire di luminosità, possa non essere così sempre stimolante, ecco che lasciare una coperta od un elemento decorativo nella stanza può essere più che sufficiente.

or-giallo-miele-camera-letto

La parete alle spalle della testata del letto è spesso indice della propria personalità. In un ambiente piccolo, dove si gioca sulle sensazioni, perché non pensare alla vivacità del giallo miele?

Inoltre, per rendere luminosa la stanza anche quando è priva di finestre, diventa più semplice dare luce con una abat jour od una piccola lampada da tavolo.

Pareti soggiorno giallo miele

color-giallo-miele-living

Nel living ci si può divertire con i colori. Invece di pensare ad un’intera parete, ecco che riservare solo una parte alla tinta si trasforma nell’opportunità di realizzare  un piccolo angolo relax.

color-giallo-miele-sala-pranzo

In un ambiente ampio, dove è presente anche la sala da pranzo, può regalare alla stanza quel tocco di eleganza a cui si è sempre pensato.

color-giallo-miele-divano

Fra le proposte per il rivestimento del divano, il giallo si sta dimostrando una delle più eccentriche e adatte a soggiorni dai tratti rustici ed industriali.

La sua vivacità renderà molto più cordiale la scena.

Color giallo miele: codice RGB

color-giallo-miele-rgb

Il codice RGB del color giallo miele è il seguente: 169, 131, 7

Per ottenerlo occorre mescolare i colori primari nella seguente misura:

Tinte che si avvicinano al giallo miele sono:

  • oro vivo smorto codice RGB 184, 134, 11
  • giallo curry codice RGB 157, 145, 1
  • beige-oliva chiaro 144, 132, 53
  • verde oliva codice RGB 128, 128, 0
  • oliva chiaro codice RGB 137, 132, 55

Color giallo miele: abbinamenti

Gli abbinamenti cromatici ideali per il giallo miele sono:

Color giallo miele: foto e immagini

Nella galleria delle immagini tantissime altre proposte per usare con successo il color giallo miele per le pareti di casa.