Le 5 idee per arredare il terrazzo senza spendere troppo


Le soluzioni più semplici per arredare il terrazzo in maniera economica. dalla scelta dei mobili, all’uso di materiali ed oggetti riciclati, senza scordarsi dell’illuminazione, ecco le proposte più interessanti per la vostra oasi.

arredare-terrazzo-economico-5

Arredare  il terrazzo è una splendida attività di fai da te che decora ed abbellisce uno spazio esterno di casa che può trasformarsi in un’oasi di relax nelle ore serali o nel week end, quando la voglia di distendersi all’ombra per gustarsi il silenzio della città è un’esigenza.

E farlo anche in una maniera che si possa rivelare anche economica, con un occhio al portafoglio, sviluppa la fantasia, potendo andare alla ricerca di soluzioni davvero invitanti e particolari.


Arredare un terrazzo spendendo poco: piante

arredare-terrazzo-economico-6

La prima serie di proposte riguarda le piante, spesso principali elementi di decorazione del terrazzo, capaci con semplicità di colorarlo e profumarlo, oltre al fatto che vedere crescere una pianta od un fiore particolare, trasmette gioia e soddisfazione all’artefice dell’impresa.

fioriera-ikea-3

La modalità con cui si dispongono le piante è già un primo modo per arredare senza spendere una fortuna, poichè si possono mettere in verticale, con l’acquisto di moduli in legno, in plastica o addirittura recuperando i pallet.

In questa maniera si potranno disporre sui vari ripiani le piante secondo il gusto personale e rispettando le esigenze dei fiori, secondo luce ed ombra di cui necessitano durante l’anno.

arredare-terrazzo-economico-2

Una serie di vasi o fioriere poggiate sul pavimento creano una sorta di perimetro verde, potendo poi attaccare alla ringhiera in maniera salda le eventuali fioriere contenitori per le piante di ridotte dimensioni.

Tante le piante che possono soddisfare i progetti di abbellimento possiamo indicare le più tradizionali: gerano e gelsomino oltre alle immancabili piante grasse che richiedono poca cura e rendono sempre quel leggero effetto etnico.

come-disporre-piante-giardino-vasi-fiori

Poi, fra le rampicanti, perfette da disporre in maniera libera sulle ringhiere e sulle pareti, caprifoglio ed edera mentre a trasmettere sempre un buon profumo le erbe aromatiche come rosmarino, menta, salvia, basilico torneranno utili poi in cucina.

Arredare un terrazzo spendendo poco: illuminazione

terrazzo-stile-scandinavo-2

Per godersi del fresco della sera in terrazzo, è importante curare l’aspetto dell’illuminazione, un abbellimento e decorazione, oltre che rende lo spazio sicuro.

Le lanterne da posizionare negli angoli disegnando una gradevole stradina luminosa, una maniera molto economica dato che si tratta di un oggetto facile da trovare nei negozietti di antiquariato o nei tanti mercatini tipici delle feste di paese di cui è ricco ogni volta il week end.

arredare-terrazzo-economico-20

Anche le candele sono una maniera low cost, che possono essere disposte in piccoli contenitori in vetro od in portacandele.

illuminazione-solvinden-ikea

Adatta per le feste natalizie, le luminarie che si avvolgono alla ringhiera sono sempre in vendita, tutto l’anno, a prezzi accessibili a tutte le tasche. Abbiate solo cura di scegliere prodotti  con il marchio di garanzia, per la sicurezza e l’incolumità vostra e dei vicini.

consol-solar-jar

Una fra le novità di successo degli ultimi anni vi sono i barattoli a energia solare, prodotti dall’azienda sudafricana Consol Solar Jar, una maniera per illuminare gli ambienti esterni risparmiando. Il barattolo solare, oltre ad essere un oggetto dal design ricercato e particolare, consente di inserire al suo interno piccoli oggetti di decorazione.

Arredare un terrazzo spendendo poco:

riciclo di oggetti

arredare-terrazzo-economico-carriola

Fra le soluzioni più economiche, recuperare vecchi oggetti riposti da anni in soffitta oppure recuperandoli da amici e parenti che stavano per disfarsene, è una maniera pratica e divertente che darà libero sfogo alla fantasia di ognuno.

Una carriola in legno può trasformarsi in un portavasi originale, nel quale sistemare vasi di varie misure e, nel caso di un terrazzo di ampie dimensioni, diventerà un semplice gioco muoverla nei punti diversi, per arredare in maniera creativa.

arredare-terrazzo-economico-11

I pallets possono essere trasformati in tantissimi comodi oggetti: un divano con tanto di schienale sarà una seduta personalizzabile con cuscini e colori variopinti.

Oppure piccole ringhiere simpatiche da dipingere in maniera diversa, seguendo gli stili più appropriati. Dal sempre più tradizionale shabby chic ad un elegante nero in stile inglese, le recinzioni possono venire decorate con scritte, dediche o frasi d’amore.

arredare-terrazzo-economico-17

Il pallet, tagliato a dovere, può diventare la nuova superficie del balcone, come si trattasse della passerella che conduce al mare.

arredare-terrazzo-economico-gabbia-2

Le gabbie per uccelli in metallo, meglio note come voliere, possono diventare custodie di oggetti personali, una piccola libreria oppure un’ulteriore vaso da abbellire in maniera fantasiosa.

Arredare un terrazzo spendendo poco: cambiare il pavimento

arredare-terrazzo-economico-9

Senza andare ad intaccare la superficie originale, posare uno o più tappeti può rendere il vostro balcone o terrazzo di casa un comodo luogo dove sdraiarsi e ripararsi dalla calura estiva, mentre si gusta un thè freddo e si guarda il cielo stellato d’agosto.

Dai tappeti in stile etnico a quelli a pelo alto, davvero confortevole, c’è solo davvero l’imbarazzo della scelta.

arredare-terrazzo-economico-7

Se invece le vecchie e tradizionali mattonelle rosse hanno stancato, si può ripiegare sui pavimenti ad incastro che si trovano presso i negozi delle grandi catene di articoli per la casa ed il bricolage.

Dopo aver preso le misure e scelto il colore, posarlo darà nuova vita al vostro balcone.

Arredare un terrazzo spendendo poco: angolo bar

arredare-terrazzo-economico-8

Cosa è necessario per poter sostare sul balcone al termine di una giornata di lavoro, per un drink o per una cena a lume di candela? Creare l’angolo bar è un gioco da ragazzi: un tavolino in metallo o plastica richiudibile, un paio di sedie leggere e qualche cuscino per rendere più confortevole la seduta e la vostra oasi è pronta.

arredare-terrazzo-economico

Se poi si desidera qualche optionals, potrete sistemare un piccolo ripiano alla ringhiera in maniera da poggiare comodamente i bicchieri senza alcun pericolo.

Arredare un terrazzo spendendo poco: galleria delle immagini

Nella galleria delle immagini troverete sicuramente tante e simpatiche idee per arredare il balcone di casa.

 

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger
  • Esperto di Arredo e design

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta