10 modi per arredare il soggiorno spendendo poco


Ecco 10 modi per arredare il soggiorno spendendo poco, una serie di idee di qualità a prezzi convenienti.

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-1


Arredare il soggiorno senza spendere una fortuna? Certo, è possibile se sai scegliere le giuste occasioni e sei a conoscenza dei modi per rinnovare il tuo salotto quasi a costo zero.

Per limitare le spese è necessario saper riconoscere le migliori occasioni oppure prediligere il fai da te.

Ecco una serie di trucchi in grado di garantire buoni risultati senza dover rinunciare allo stile, 10 modi consigliati per conferire una ventata di novità ai tuoi ambienti senza spendere una follia.


1. Scaffalature modulari

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-2

Gli scaffali componibili in metallo che trovi nei più comuni Brico e negozi fai da te, rappresentano una buona soluzione per rinnovare il soggiorno a poco prezzo. Si mettono in risalto per l’estrema versatilità, trasformandosi in accattivanti espositori di libri e contenitori di oggetti di vario genere.


Leggi anche: 10 modi per arredare la cucina spendendo poco

Per rendere gli ambienti ancora più originali, è possibile disporre i ripiani ad altezze differenti oppure cambiarne il colore, ridipingendoli con uno che si adatta meglio agli altri mobili del soggiorno.

A chi piace l’idea può montare delle tende, utili per proteggere dalla polvere e al tempo stesso rendere più glamour il salotto.

2. Decorare il soggiorno

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-3

Le decorazioni conferiscono personalità se sapientemente distribuite negli ambienti.

Puoi provare a dipingere le pareti del tuo soggiorno con disegni accattivanti e in grado di ben conciliarsi con l’arredo, un valido modo per renderlo più accogliente.

Se ti piacciono le stanze vivaci e colorate, prova ad appendere poster o fotografie, anche di famiglia, una soluzione capace di donare un tocco di originalità al tuo salotto.

Un’altra valida idea è dipingere i tuoi mobili antichi e le vecchie cornici. Basta cambiarne le tonalità per modificare con poca spesa l’aspetto della sala.

Puoi prendere in considerazione anche l’uso di specchi, con l’effetto di “ampliare” le dimensioni degli ambienti e conferire una maggiore eleganza ai locali.

3. Riciclare con estro e fantasia

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-4

Mobili antichi ridipinti dello stesso colore. Riciclare indumenti abbandonati in un cassetto creando accattivanti imbottiture per le tue sedute. Usare pallet in legno grezzo come base originale del tuo divano. Trasformare un vecchio tavolo, sapientemente colorato in tonalità vivaci, in un pezzo unico d’arredo.

Serve soltanto un po’ di buona volontà per dedicarti all’arte del riciclo e mutare in poco tempo l’aspetto del tuo soggiorno.

4. Arredare il soggiorno con le piante

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-5

Un modo veloce ed economico per dare vitalità ai tuoi ambienti? La soluzione più immediata è acquistare delle piante. In commercio si trovano di specie e prezzi differenti, capaci di ravvivare il soggiorno e renderlo all’istante più accogliente. Il verde e la natura regaleranno una ventata di freschezza e colore.

5. Shopping online

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-6

Se vuoi andare a caccia delle migliori occasioni per risparmiare senza rinunciare alla qualità, internet è il tuo primo alleato.

Sono numerosi gli store sul web specializzati nell’arredo, grandi marchi che ti permettono di acquistare comodamente online senza uscire di casa.

Importanti catene come ad esempio IKEA, punto di riferimento del settore, nel cui catalogo trovare numerose offerte e proposte di mobili low cost per il tuo soggiorno.

Una sedia in rattan/bambù, un nuovo mobile TV, un tappeto orientale o lampade colorate sono soltanto alcuni dei prodotti disponibili sul sito, da scegliere online e farti consegnare a domicilio.

6. Approfittare delle detrazioni fiscali

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-7

Forse non sei a conoscenza che sono disponibili normative che agevolano gli acquisti per la casa. Ci riferiamo al bonus mobili, per cui sono previste interessanti detrazioni fiscali. È un altro modo per risparmiare se hai in mente di ristrutturare gli ambienti, compreso il soggiorno. Senza dimenticare le agevolazioni per migliorare l’efficientamento energetico.

Insomma, basta informarsi presso il proprio consulente per usufruire di sconti particolarmente allettanti, sotto forma di deduzioni da applicare alle future dichiarazioni dei redditi.

7. Cambiare la disposizione dei mobili

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-8

Cambiare l’aspetto della tua stanza a costo zero? È possibile, basta modificare la disposizione dei tuoi mobili. Ad esempio sposta il divano e il tavolo invertendo le rispettive posizioni. Se sei invece amante delle soluzioni originali, scegli una collocazione inconsueta (ma sempre ben funzionale). È un modo per conferire maggiore personalità al tuo soggiorno.

8. Mercatini dell’usato

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-9

Per chi è sempre alla ricerca di buone occasioni, visitare i mercatini dell’usato è un altro modo per arredare il soggiorno a bassi prezzi. Location ampie e ben fornite sono ormai presenti in tutte le città, dove di frequente è possibile reperire mobili antichi e altri complementi. Opportunamente restaurati, ricorrendo a un economico fai da te, potranno fare bella mostra nel salotto.

Un sofà in buone condizioni, accoppiato a un tavolino costato pochi euro, sarà capace di creare un posto confortevole in casa tua.

Alcuni stili d’arredo, come ad esempio lo shabby, possono ispirarti nel riciclo di vecchi mobili, aiutandoti ad esprimere appieno la tua creatività.

9. Rinnovare il divano

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-10

Se la fantasia del divano ti ha stancato e non puoi comprarne un altro, basta davvero poco per rinnovarlo. Acquista uno specifico telo di tessuto colorato o un copri-sofà, aggiungi dei cuscini di forme e dimensioni differenti. Al costo di poche decine di euro, ti sembrerà di sederti su un divano nuovo di zecca.

10. Aggiungi o rinnova i tappeti

10-modi-per-arredare-il-soggiorno-spendendo-poco-11

Nell’area del tavolo da pranzo o vicino al divano, la presenza di un tappeto arricchisce l’ambiente. Se ancora non ne hai uno o desideri rinnovare il vecchio, in commercio sono disponibili molteplici tipi, anche modelli non eccessivamente costosi.

Basta un nuovo tappeto per rendere il tuo soggiorno più caldo e accogliente, una soluzione d’arredo veloce che non richiede alcuna fatica.

10 modi per arredare il soggiorno spendendo poco: immagini e foto

Ecco una completa galleria di immagini per arredare il soggiorno spendendo poco, una serie di idee che puoi prendere come fonte d’ispirazione per rinnovare i tuoi ambienti.

Alessandro Mancuso

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta