Ecobonus 2019


Ecobonus 2019 come funziona, importanti novità previste in materia di riqualificazione energetica. I nuovi massimali e le modalità per effettuare i pagamenti.caldaia-casa

L’Ecobonus 2019 racchiude una serie di provvedimenti che rendono meno onerosi i costi da sostenere per effettuare lavori ed opere nell’abitazione che abbiano come obbiettivo finale una miglior efficienza energetica.

L’elemento importante è che a poter godere di questi benefici fiscali è sia il proprietario dell’immobile che l’affittuario od usufruttuario dell’abitazione.

caldaia-manutenzione-tecnico-addettoAvviati una decina di anni fa dai precedenti Governi, l’Ecobonus 2019 permette di detrarre, in base alla tipologia di lavori effettuati, una quota del costo complessivo sostenuto.

Vediamo come e le importanti novità in materia per l’anno solare 2019.

Ecobonus 2019 novità

temperatura-caldaiaL’anno 2019 si preannuncia, in materia di Ecobonus, come il momento della svolta nel campo delle detrazioni fiscali aventi come obbiettivo la riqualificazione energetica.

In base infatti alla bozza del Decreto che il Ministero dello Sviluppo ha realizzato prima della pausa estiva, sono stati introdotti 28 tetti di spesa massima, variabili in base alla tipologia di intervento effettuato.

Pertanto, rispetto alla situazione finora in vigore, la soglia massima che si potrà detrarre al momento della dichiarazione dei redditi IRPEF potrà essere determinata in base ai metri quadri dell’edificio oppure ai Kw di potenza, a seconda del tipo di intervento.

caldaia-moderna-

In questo modo, cambia la modalità di calcolo del tetto massimo di spesa, motivo per cui ci si potrebbe ritrovare ad avere una parte di spesa sostenuta che non potrà essere detratta successivamente.

Per fare un esempio, la sostituzione degli infissi potrà essere detratta al 50%, ma con un tetto massimo di spesa pari a €350 mq se l’intervento è effettuato nelle zone climatiche A, B e C mentre il tetto sale a €450 mq se ci si trova nelle zone D, E ed F.

infissi

In caso di installazione di schermature solari, si porterà sempre in detrazione il 50% di spesa, con il tetto massimo di €180 mq.

Occorre poi sottolineare che i costi esposti nella tabella I della Bozza di Decreto comprendono Iva, prestazioni professionali e opere complementari relative alla installazione e alla messa in opera delle tecnologie.

Ecco allora che risulta urgente programmare alcuni interventi in materia di miglioramento dell’efficienza energetica, per godere di bonus fiscali maggiori rispetto alle previsioni per l’Ecobonus 2019.

Per conoscere come invece funzionano le detrazioni in vigore fino al 31 dicembre 2018, si consiglia di leggere l’articolo Ecobonus 2018 in cui si troveranno le risposte a tutti i dubbi.

Ecobonus 2019: documentazione

dichiarazione-dei-redditi-documenti

Salvo ripensamenti o modifiche, la documentazione necessaria dovrebbe essere confermata, con un’unica aggiunta relativa all’indicazione del numero della fattura pagata.

Per quanto riguarda la modalità per i pagamenti utili ad usufruire delle detrazioni, esiste una distinzione:

  • chi non è titolare di reddito di impresa deve effettuare il pagamento delle spese sostenute mediante bonifico bancario o postale, cosiddetto parlante;
  • chi è titolare di reddito di impresa è esonerato dall’obbligo di pagamento mediante bonifico parlante. In questo caso, dovrà fornire altro tipo di documentazione idonea, come ricevuta del pagamento con bancomat o carta di credito.

ecobonus-218

In ogni caso, qualunque sia il metodo di pagamento, devono risultare chiare le seguenti informazioni:

  • causale del versamento, con riferimento alla norma (articolo 16-bis del Dpr 917/1986),
  • codice fiscale del beneficiario della detrazione,
  • codice fiscale o numero di partita Iva del beneficiario del pagamento,
  • il numero e la data della fattura, importante novità dell’Ecobonus 2019.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta