Ristrutturare la cantina di casa


Come ristrutturare la cantina di casa, quale pavimentazione scegliere, come risolvere il problema dell’umidità? Progetti ed idee per realizzare una cantina per vini, cantina come deposito deposito e cantina abitabile. Soluzioni possibili, esempi e foto di cantine. Quanto costa ristrutturare una cantina? 

cantina-vini-moderna

Avere uno spazio in casa, ampio e pratico, oltre che fresco, dove riporre bottiglie ed alimenti di scorta è davvero utile.

Spesso la cantina di casa si presenta come un luogo angusto, buio e poco accogliente. Per essere pienamente fruibile è possibile operare una ristrutturazione del locale.


Ristrutturare la cantina: problema umidità

infiltrazioni-acqua-allagamento-muro-cantina

Quando si tratta della cantina, uno dei motivi che porta a prendere il considerazione l’ipotesi di una ristrutturazione è legata all’umidità in eccesso che potrebbe danneggiare in maniera irreparabile gli oggetti posti al suo interno.

Affrontare il problema in maniera corretta è fondamentale per debellare il problema a monte.

Spesso infatti si ricevono consigli di posizionare pareti in cartongesso o di forare il muro per facilitare l’aerazione. In effetti risolvere il problema dell’umidità non è cosa semplice.

piccola-cantina

Esistono diverse tecniche, da utilizzare a seconda del problema, lasciandosi consigliare da professionisti del settore.

Rimuovere la muffa dalle pareti: gli interventi consigliati

Pittura termica per combattere l’umidità

Barriera al vapore 

Pareti e pavimenti in sughero

Ristrutturare la cantina: la pavimentazione da scegliere

cantina-vini-casa

Per avere un locale comfortevole e vivibile, serve avere un pavimento calpestabile senza intoppi, con il rischio di cadere e farsi male.

Nel caso debba essere rifatta la pavimentazione intera, meglio indirizzarsi verso piastrelle in gres, un prodotto adatto per luoghi esterni e dunque in grado di reggere sbalzi di temperature secondo le diverse stagioni dell’anno.

La posa con le fughe adeguate garantirà la maggior durata nel tempo.

Evitare in ogni modo di posare listoni in legno: la presenza del minimo grado di umidità non farà che danneggiare in poco tempo la superficie, oltre ad essere irrimediabilmente danneggiata in caso di allagamenti.

Ristrutturare la cantina di casa: progettazione

mensole-cantina

Valutati i problemi principali del locale, si può pensare quale funzione dovrà svolgere la cantina, questione che determina la tipologia di lavori da eseguire.

Locale per vini

cantina-casa-idee

Se si vuole allestire la zona adatta per riporre i vini prima di consumarli, occorre considerare che le bottiglie vanno conservate in un luogo protetto e che sia ben aerato, fresco, silenzioso e poco luminoso, oltre ad essere immune da vibrazioni.

La temperatura inoltre deve essere compresa fra 10 e 15 C° per la corretta conservazione del vino.

Cantina dispensa e deposito

dispensa-cantina

Adibire il locale a semplice dispensa o deposito è una scelta altamente funzionale.

Dapprima occorre rimuovere tutti gli oggetti abbandonati nel corso degli anni e spesso privi ormai di valore, nonché danneggiati.

In base alla forma e dimensioni, si possono trovare scaffalature in legno o in metallo facilmente componibili, potendo collocare diversi ripiani ad altezze comode.

Per avere una idea più chiara di come organizzare gli spazi consigliamo la lettura della guida

Come organizzare una dispensa

Importante è ricordarsi di tenere uno spazio minimo dal terreno, almeno 20/30 centimetri, in maniera che un’eventuale afflusso di acqua non danneggi gli oggetti posti al piano più basso.

cantina-idee-

In effetti per chi volesse avere delle idee più chiare su come organizzare la cantina di casa, consigliamo la lettura della nostra guida:

Come progettare e organizzare in maniera perfetta la cantina di casa

Ristrutturare la cantina di casa: quanto costa?

cantina

Il costo da sostenere per ristrutturare la cantina di casa è strettamente collegato alle dimensioni del locale ed alla tipologia di lavori da effettuare, nonché alla destinazione d’uso.

La progettazione delle opere murarie, materiali impiegati compresi, l’illuminazione nonchè l’acquisto di appositi scaffali per riporre oggetti ed scorte alimentari può partire da circa € 400/500 euro per salire a cifre superiori quando si intende allestire un locale per la conservazione corretta dei vini ed il posizionamento di ampie scaffalature per isolare dal terreno, in modo da prevenire eventuali allagamenti.

Ristrutturare la cantina di casa: galleria delle immagini

cantina-moderna

Ritrovarsi con un locale inutilizzabile per mancanza di manutenzione è davvero uno spreco.

Nella galleria delle immagini moltissimi spunti per ridare vita alla cantina di casa.

 

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Google News

Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta