Miniascensore in appartamento: progetti e suggerimenti

Utilizzato moltissimo oggi è il piccolo ascensore situato nelle case, che ci aiuta a portare gli oggetti da un piano all’altro, oltre ad aiutarci nella vecchiaia a poter salire i vari piani della nostra casa senza nessun problema.

Progetto di miniascensore in appartamento
miniascensore

Progettare un ascensore in casa non è così difficile, se non trovare uno spazio, che corrisponda sia al piano terreno che al piano primo, per poter inserire questo macchinario. Oltre allo spazio necessario per la salita, spesso abbiamo bisogno anche di dover lasciare uno spazio al di sotto del piano terreno e quindi al di sotto dell’ascensore, dove poter inserire il motore del macchinario stesso e quindi ciò che dà il via allo stesso ascensore di poter salire e scendere.

Ci sono comunque migliaia di soluzioni a disposizioni e l’evoluzione di questo oggetto non si è senz’altro fermata. Come primo passaggio, avrete sicuramente bisogno di un’azienda che vi fornisca il macchinario, nonché le soluzioni necessarie e adatte per la vostra casa. Può essere in tantissime dimensioni, e queste dipenderanno dai materiali, anch’essi molti a disposizione.

Al giorno d’oggi il materiale più utilizzato, essendo anche il meno ingombrante, è sicuramente il vetro, che anche se ha bisogno di una struttura in ferro che lo sostenga, rimarrà sempre elegante e molto fine. Per poterlo progettare avrà bisogno di una pratica da depositare in comune, ma che non recherà nessun problema di autorizzazione in quanto sicuramente necessario per abbattere ogni barriera architettonica.

ascensore-in-casa-lusso
miniascensore per appartamento

1. Sfruttare zone con disimpegno

Progetto di miniascensore in appartamento
miniascensore all’ingresso

E’ possibile per esempio utilizzare una parte della casa che non sarebbe comunque sfruttata, come l’angolo di una stanza. Così potremmo far in modo da utilizzare anche molte superfici inutili e renderle invece una parte della casa necessaria e importante. Le dimensioni possiamo deciderle a seconda delle nostre esigenze, da cosa vogliamo trasportare, specialmente se avremmo bisogno di far entrare una carrozzina all’interno.

Questi nuovi ascensori moderni e piccoli si incastonano perfettamente nell’ambiente circostante, ricercando i colori che sono nella stanza, come per esempio l’utilizzo del bianco, uguale al muro retrostante, così che diventi quasi trasparente ai nostri occhi e non risulti un contrasto con la stanza.

2. Moderno e panoramico

Progetto di miniascensore in appartamento
miniascensore panoramico

Gli ascensori tondi sono ancora più moderni, sicuramente utilizzabili in contesti e case che rispecchiano la modernità. Anche le linee curve sono ben disposte se intorno ad esse hanno qualche simile linea ondeggiata e quindi che riporti lo stile già inserito all’interno della casa.

In questo caso, nella foto sopra, si avrà il motore sopra invece che essere sotto l’ascensore, e questo è chiaramente necessario se non possiamo posizionare il motore sottostante, quindi intervenendo con uno scavo.

3. Vetro e legno insieme

Progetto di miniascensore in appartamento
miniascensore per ufficio

E’ bello anche unire il moderno dell’ascensore con il classico della casa, quindi immergere questo ferro vetro in un contesto di campagna o su uno stile classico che spicca totalmente e contrasta, così che diventa un punto di spicco della casa stessa, oltre che ad essere ovviamente funzionale.

Per questo inserimento dell’ascensore quindi è possibile che si vada ad intervenire sul solaio o sui vari solai dei piani, ecco perché dovremmo assolutamente chiamare un ingegnere che ci aiuti nell’inserimento della pratica strutturale per cui viene tagliato un solaio e quindi rischia di creare dei problemi alla struttura della casa.

Più facile sarà per l’ingegnere quindi intervenire e inserire un ascensore per esempio nel mezzo a delle scale, così che andremo a toccare le scale, ma non la parte strutturale della vostra casa.

Progetto di miniascensore in appartamento
miniascensore in casa d’epoca

Come ad esempio in questo caso,  che per inserirvi l’ascensore non abbiamo dovuto tagliare i solai ma cercare di inserire il macchinario all’interno della “buca” delle scale, che si era formanta salendo “a chiocciola”.

4. Lusso sfrenato

Progetto di miniascensore in appartamento
miniascensore lussuoso

Noi abbiamo parlato molto degli ascensori in ferro e vetro, ma non lo abbiamo fatto per gusto personale, ma perché questi materiali sono proprio utilizzati quando si vuole qualcosa di piccolo, quando si vuole un “miniascensore”.

Ci sono quindi altri materiali da utilizzare, come vediamo anche dalla foto sopra, però è possibile che la struttura sia chiaramente più spessa del vetro.

Se possiamo darvi un consiglio, l’idea di un miniascensore o una possibilità di inserire un miniascensore domani nella vostra casa è un’ottima scelta, perché sono una soluzione ottimali a molti problemi che possono sorgere soprattutto in futuro, specialmente quando avremmo difficoltà a salire le scale o semplicemente a portare le busta della spesa al piano primo.

Se poi questa idea la prenderete nello stesso momento in cui intervenite con una ristrutturazione della vostra casa, sarà ancora meglio, perché lo inserirete nelle spese globali di una normalissima rimodernizzazione della casa.

Progetto di miniascensore in appartamento: foto e immagini