Idee e trucchi per Arredare casa in Stile Tropicale Caraibico


Come arredare casa seguendo lo stile tropicale  o tropical detto anche stile caraibico: idee, esempi, consigli e trucchi per avere una casa esotica, vivace ed immersa nei colori e nella natura. Scelta dell’arredo, dei materiali, delle tinte e colori, delle piante ed idee ed esempi di arredo in stile tropicale nelle varie stanze: camera da letto, bagno, cucina, soggiorno, ingresso, balcone e terrazzo.


stile tropicale

Fra le tendenze dell’interior design e dell’arredamento per interni, sta rivestendo un notevole successo lo stile tropicale che richiama in maniera decisa la libertà ed il senso di calma tipico delle zone dei Caraibi.

E’ una versione meno estrema dello stile jungalow per arredare casa, ma che permette in maniera analoga di vivere gli ambienti a contatto diretto con la natura.


Definizione dello stile Tropicale

Lo stile tropicale si traduce in spazi luminosi, ariosi, vivaci e ricchi di piante, per ricreare un’atmosfera solare e rilassante tipica delle ambientazioni caraibiche.

Adottando questo stile, l’arredo tipico degli esterni, trova spazio anche negli interni per esaltare l’immersione degli ambienti della casa in un paesaggio naturare: largo spazio ed oggetti e decori rappresentanti pappagalli, fenicotteri rosa che richiamano Aruba, tucani, colibrì, uccelli paradiso, camaleonti ed ovviamente piante come palme da cocco e ananas.

A differenza dello stile jungalow, fusione dei termini jungla e bungalow e che trova forte ispirazione dalle tipiche abitazioni degli abitanti del Bengala, lo stile Tropicale resta più meno estremo e permette di fondersi con stili più vicini alle nostre tradizioni di interior design come l’arredo moderno, urban o rustico.

Possiamo sintetizzare dicendo che lo stile jungle è molto caotico, mentre quello tropicale mantiene un ordine nella sua semplicità.

stile-tropicale-salotto-soggiorno

Stile tropicale per arredare casa: scelta dei colori

Questo stile predilige le tinte vivaci, dove il verde nelle sue diverse tonalità è protagonista, insieme all’azzurro.

Il verde è un forte richiamo alla vegetazione dei luoghi tropicali e lo ritroviamo sia come tinta per le pareti che come colore per i diversi elementi d’arredo e decori, così come anche l’azzurro, atto a ricordare il calmo e cristallino mare caraibico.

Non mancano poi i contrasti ed abbinamenti come rosso, arancio, blu, indaco, dorato, giallo e senape.

Trovano poco spazio invece gli accostamenti di colori sfumati, a cui vengono preferiti invece gli stacchi cromatici.

Stile tropicale: materiali

I materiali per eccellenza da utilizzare per arredare ed abbellire casa sono senza dubbio quelli naturali come:

  • il legno,
  • il bambù,
  • il rattan,
  • fibre naturali, come cotone, linocorda.

Stile tropicale: le piante ed i fiori

stile-tropicale-soggiorno

L’obiettivo deve essere quello di creare un’ambientazione che richiami le abitazioni tropicali, dove trovano impiego decorativo le piante in tutte le stanze della casa, dal bagno alla cucina, al soggiorno, all’ingresso di casa, alla camera da letto, ma anche balconi e terrazzi.

Piante tropicali da utilizzare per abbellire casa

Gli esemplari più indicati sono tutte le tipologie di palma:

  • Cocos Nucifera o pianta da Cocco
  • Palma areca
  • Palma delle Hawai o Brighamia insignis
  • Calatea

Sterlizia

Fiori tropicali da scegliere

Per quanto riguarda i fiori tipici citiamo:

  • orchidee,
  • bromelie,
  • gloriose superbe o gigli rampicanti,
  • sterlizie o uccello del paradiso,
  • eliconie,
  • felci,
  • billbergia nutans o lacrima d’angelo,
  • alpinie o ginger rosso.

Stile Tropicale: come arredare le stanze di casa

E’ uno stile vivace che normalmente si sposa molto bene in abitazioni moderne, minimaliste, ma che si adatta con il giusto grado di fusione a qualunque abitazione; l’importante è utilizzare gli ambienti più luminosi, dove sono presenti ampie finestre o balconi che permettano di esaltare la vivacità dei colori degli arredi e dei complementi in stile tropicale.

Camera da letto in stile tropicale

stile-tropicale-camera-da-letto

La camera da letto è un ambiente che non deve essere ingolfato, ma dove letto ed armadio guardaroba in legno, si presentano essenziali e funzionali, mentre le piante sono l’elemento decorativo di abbellimento, mai opprimente.

I tessuti in materiale naturale rimangono i preferiti per la biancheria da letto con ricami di soggetti floreali o palme.

Salotto in stile tropicale

stile-tropicale-salotto-soggiorno.idea

Il living permette di provare maggiormente giochi di colori e forme in considerazione della sua maggior ampiezza, in genere, rispetto alle altre stanze e spesso in open space con l’ingresso o con la cucina.

stile-tropicale-ingresso

Mantenendo un ordine ed una pulizia nel design, si può abbellire il salotto con elementi caratteristici sia come soggetto di carte da parati, che elementi decorativi quali ad esempio dei quadri.

stile-tropicale-quadri

Tavoli e sedute sono realizzati in legno e l’adozione di diverse piante crea un’ambientazione senza eguali per gli amanti della natura.

stile-tropicale-soggiorno

Bagno in stile tropicale

bagno-stile-tropicale-idea

A dare vivacità alla stanza da bagno saranno le piante tropicali che ben si adattano ad un ambiente umido come quello del bagno: orchidee, palme da interni e felci sono le scelte ideali.

Piastrelle verdi o con motivi floreali sono una scelta interessante per la pavimentazione e le pareti del bagno.

Se il bagno è ben areato si può utilizzare anche della carta da parati a tema, senza temere troppo l’umidità, magari delegando ad una singola parete lontano dalle sorgenti di vapore quali ad esempio la doccia, la vasca da bagno o l’asciugatrice.

bagno-stile-tropicale-foto

I richiami dei soggetti tropicali, possono anche essere delegati agli asciugamani, salviette, accappatoi e tende per doccia.

bagno-stile-tropicale-tende

Cucina in stile tropicale

cucina-stile-tropicale-piastrelle

Il verde trova espressione sia nelle piastrelle della cucina, sia nelle piante decorative dell’ambiente e trova la sua massima espressione in verande apribili o cucine esterne in abbinamento con la modernità del bianco ed i colori caldi del legno.

cucina-stile-tropicale

Chi vuole risaltare il lato marino dello stile tropicale potrà protendere verso una cucina basata sul colore tipico dei mari cristallini dei Caraibi.

cucina-stile-tropicale-foto

Ancora una volta, l’uso della carta da parati ci permetterà di esaltare i soggetti floreali e tematizzare l’ambiente, sfruttando una o più mura perimetrali della stanza.

cucina-stile-tropicale-parati

Come per le altre stanze, grazie all’utilizzo delle piante, senza spendere molti soldi si potrà conferire questo stile alla cucina.

Balcone e terrazzo in stile tropicale

Ricreare un’oasi di verde e naturale sul balcone o terrazzo di casa è molto semplice: possiamo sistemare piante rampicanti, perfette per simulare vegetazioni tropicali, mentre elementi in legno o rattan, come tavolini, griglie per fioriere, pouf e divanetti conferiranno il tocco esotico che permetterà di godere appieno del relax.

stile-tropicale-patio-esterno

Stile tropicale per arredare casa: galleria delle immagini

Vediamo diversi esempi di arredo e creazione dell’ambientazione in stile tropicale delle varie stanze della casa da cui prendere spunto per le proprie idee.

Pianeta Design
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta