Colore pareti con parquet: i migliori abbinamenti per ogni esigenza

Abbinare il colore pareti con il parquet suscita sempre qualche perplessità, ma ricreare l’accostamento perfetto è possibile. Ecco quali sono i colori che stanno bene con il parquet chiaro o scuro, le nuance per quello miele o grigio e per le diverse essenze, dal ciliegio al rovere, passando per il teak.

colore-pareti-parquet-6

Riuscire ad abbinare alla perfezione colori pareti e pavimenti non è una missione impossibile, anche quando si tratta di parquet. Per individuare il colore pareti con parquet ideale, però, è bene tenere conto di alcune caratteristiche fondamentali.

Prima di tutto, il parquet dai colori caldi richiede tonalità diverse rispetto a quello grigio o dai toni freddi, per esempio. Lo stesso dicasi per il parquet chiaro e per il parquet scuro: il primo chiama a sé anche colori molto intensi, mentre il secondo vuole preferibilmente nuance tenui e luminose.

Scopriamo insieme come scegliere il colore delle pareti con il parquet, gli abbinamenti migliori per tutti i tipi di pavimento in legno, dal rovere al teak.


Leggi anche: Parquet flottante

colore-pareti-parquet-21

Quali colori stanno bene con il parquet?

colore-pareti-parquet-19

Abbinare i colori delle pareti e i pavimenti è importantissimo, a prescindere dal tipo di rivestimento a cui ci si approccia, ma lo è ancor di più quando si parla di parquet. Se ritinteggiare le pareti, infatti, risulta piuttosto semplice e poco impegnativo, sostituire il parquet non lo è di certo o, comunque, comporta maggiori spese e un impegno decisamente diverso. Per cui, nel momento in cui il pavimento parquet è già posato, è bene scegliere il colore delle pareti in funzione al colore di quest’ultimo e all’essenza che lo caratterizza.

Un altro fattore da tenere presente è l’ampiezza della stanza e la sua illuminazione. In particolar modo se la vostra casa dispone di un parquet scuro, è bene abbinare pareti dai colori chiari o neutri, onde evitare di incupire troppo l’ambiente. Al contrario, se avete scelto un parquet chiaro potete osare anche con nuance più intense e cariche, sempre che metrature a disposizione e illuminazione siano sufficienti.


Potrebbe interessarti: Abbinare porte e parquet: guida alla scelta migliore

In linea generale, il parquet sta bene con tantissimi colori, prima di tutto con il bianco che è un autentico passepartout. Il non colore per eccellenza si può sostituire anche con colori leggermente più caldi come l’avorio, il crema e il sabbia.

Via libera anche ai neutri come il grigio e il tortora, purché non vengano accostati al parquet grigio o sbiancato. Questo tipo di abbinamento, molto in voga tra gli estimatori dello stile nordico e scandinavo, rischia di appiattire l’ambiente, quindi sarebbe preferibile quantomeno smorzare la continuità tra pareti e pavimento con un arredamento più vivace.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

L’obiettivo finale, in ogni caso, è dare vita a un ambiente armonioso servendosi di accostamenti in grado di valorizzare tanto le pareti quanto il parquet.

Abbinare colore pareti e parquet: le idee per ogni essenza e nuance

Come abbiamo già detto, per scegliere il colore delle pareti bisogna partire dal parquet e dalle sue peculiarità. La prima caratteristica a cui prestare attenzione è l’essenza del legno e a seguire l’intensità del colore.

Le tonalità del legno sono davvero tantissime e rientrano in tre gruppi: parquet chiaro, scuro o sbiancato (tra cui il parquet grigio).  Scopriamo insieme i colori pareti migliori per le principali tipologie di pavimento con parquet.

Rovere

colore-pareti-parquet-rovere2

Iniziamo dal parquet in rovere, un legno dalla tonalità medio-chiara estremamente resistente e, per questo, ampiamente impiegato nell’interior design. Per un parquet in rovere chiaro, è possibile orientarsi su diverse scelte. Per esempio, provate a ritinteggiare le pareti con colori neutri come grigio e bianco. In alternativa, sbizzarritevi scegliendo colori decisi come un bel blu balena.

Teak

colore-pareti-parquet-teak2

Disponibile in diverse tonalità, dalle medie alle scure, il parquet in teak è l’ideale per dare vita a un ambiente rustico ma al contempo ricercato e sofisticato. L’abbinamento migliore è quello con tonalità tenui ma calde, dal crema al color avorio. Riuscirete a ricreare un’atmosfera accogliente e ospitale.

Ciliegio

colore-pareti-parquet-ciliegio2

Il parquet in ciliegio è scuro e dalle sfumature decise. Anche in questo caso la scelta più ovvia – nonché la più indovinata – è quella delle pareti bianche. Un altro colore pareti che ben si abbina al legno di ciliegio è il grigio. Essendo questo tipo di parquet molto caldo, infatti, il contrasto che si viene a creare risulta davvero piacevole allo sguardo e di grande impatto.

Grigio

colore-pareti-parquet-26

Il parquet grigio è uno dei più gettonati, specialmente tra gli estimatori dello stile di arredamento contemporaneo. Il bianco resta un must indiscusso, mentre vi invitiamo a non optare per pareti in grigio. La continuità tra pavimento in parquet e pareti rischia di rendere l’ambiente piatto e “noioso”. Con il grigio, scegliete colori pastello per le pareti, dal rosa al glicine.

Miele

colore-pareti-parquet-32

Un parquet chiaro, come quello con venature miele, è l’ideale per dare vita ad ambienti rilassanti e avvolgenti. Non a caso viene spesso scelto per il bagno, con la camera da letto una delle aree più intime della casa, e per il soggiorno. Specialmente se non disponete di una casa molto grande, puntate su colori pareti chiari e soft.

Un esempio? Un delicatissimo verde menta oppure, per riscaldare ulteriormente l’ambiente, tonalità dal sottotono caldo come il sabbia.

Doussie

colore-pareti-parquet-doussie

Il legno Doussie, molto resistente ed esotico (viene perlopiù dall’Africa), è spiccatamente caldo e rossastro, quindi adatto soprattutto a una casa arredata in stile classico che risente di vibrazioni vintage e rustiche.

Abbinatelo al bianco oppure a tonalità terrose come il fango. Il parquet Doussie si abbina a meraviglia anche con colori neutri come il tortora.

Noce

colore-pareti-parquet-noce1

Il parquet scuro, come quello in noce, non andrebbe mai abbinato a un colore di pareti altrettanto scuro e carico. L’ideale, in presenza di un legno così deciso, è bilanciarlo con tonalità chiare e luminose. Preferite, in particolare, colori chiari ma caldi, come il color crema o il color panna. Il bianco ottico non è da evitare, specialmente se amate i contrasti molto decisi.

Colore pareti con parquet: immagini e foto

I nostri suggerimenti su come abbinare il colore delle pareti con il parquet vi sono tornati utili? Nella galleria di foto di seguito, tanti altri spunti ispirazionali per immagini.

Maria Teresa Moschillo
  • Laurea in Editoria, informazione e sistemi documentari
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle, Tendenze
Suggerisci una modifica