Parquet in rovere


Parquet in rovere. Tipi di legno: naturale, spazzolato, sabbiato, sbiancato e anticato. Caratteristiche del parquet in rovere in legno massello e multistrato. Pro e contro di un pavimento in parquet rovere. Manutenzione e pulizia. Opinioni e prezzi.

parquet-rovere-casa-idee

Il parquet in rovere è una soluzione per il pavimento di casa di altissimo pregio.

Una volta posato, il calore del legno renderà l’ambiente ancora più confortevole e dal fascino unico.

Il legno di rovere è pregiato e resistente al tempo stesso.

Il suo impiego nelle abitazioni è quindi decisamente consigliato.


Parquet: massiccio e multistrato

pavimento-rovere-listoni

Esistono diverse tipologie di parquet:

  • parquet in legno massiccio;
  • parquet in multistrato.

Parquet in legno massiccio

parquet-rovere-listoni

Il parquet in legno massiccio è formato da un unico strato di legno nobile, con spessore regolare e profilo costante.

A seconda della finitura si ha:

  • parquet grezzo, da levigare in opera;
  • parquet precalibrato, quando sono elementi a incastro;
  • parquet prefinito, da posare.

Parquet multistrato

legno-rovere

Il parquet in multistrato si divide in:

  1. parquet con uno strato in legno nobile su un supporto di legno meno pregiato;
  2. parquet con uno strato in legno nobile su un multistrato;
  3. parquet con uno strato in legno nobile su un pannello di particelle a base di legno.

E’ importante sapere che lo spessore di legno nobile è fondamentale e contraddistingue il vero parquet.

Infatti, non tutti i pavimenti in legno possono definirsi parquet, ma solo quelli con uno spessore dello strato superiore di almeno 2,5 mm (prima della posa).

Anche il parquet in mutistrato può essere carteggiato o trattato in opera, oppure prefinito, solo da posare.

Parquet in rovere: tipi di legno

Naturale

legno-rovere-classico

Nonostante siano diversi i trattamenti a cui il legno è sottoposto per adeguarsi a stili e design moderni, il rovere naturale è ancora quello che conserva maggior fascino, non passando mai di moda.

Spazzolato

listoni-rovere-parquet

Il rovere spazzolato prende il nome dal tipo di lavorazione a cui viene sottoposto.

Le tavole infatti vengono trattate con una spazzola metallina, portando in superficie piccole venature avvertite al tatto.

Poi viene rifinito con olio o vernice.

Sabbiato

rovere-parquet-

Con la tecnica della sabbiatura, il legno di rovere viene pulito eliminando imperfezioni e dando un tono a metà fra il nuovo e l’antico.

Sbiancato

parquet-rovere-sbiancato-3

Poiché entrare in possesso di un legno di rovere chiaro non è sempre facile, si ricorre ultimamente al trattamento di sbiancatura del legno per realizzare parquet di colore chiaro e più luminoso.

Per approfondire consigliamo la lettura della nostra guida sul Parquet in Rovere Sbiancato.

Anticato

parquet-effetto-anticato

Il parquet in rovere anticato è creato mediante l’utilizzo di legno trattato con il procedimento, detto anticatura,  che ridona al materiale l’effetto di vissuto ed appunto antico.

Parquet in rovere grigio

parquet-rovere-sbiancato-7

E’ uno dei parquet in rovere più richiesti negli ultimi anni per l’arredo di abitazioni moderne.

Essendo il grigio un colore neutro, sposa alla perfezione con lo stile moderno, minimal, industrial, urban e scandinavo.

parquet-rovere-sbiancato-8

E’ un parquet che viene acquistato prefinito, quindi già verniciato e pronto per essere posato.

Il grigio può avere diverse sfumature di colore al suo interno, dal bianco al marrone, dal verde al nero.

Parquet in rovere: pro e contro

stile-classico-parquet

Vantaggi del parquet in rovere

  1. Legno assolutamente pregiato e resistente, il rovere dona all’ambiente il carattere dell’eleganza, trasmettendo calore ed intimità ai locali in cui viene posato.
  2. Adatto per la camera da letto, la sua presenza nel living, unita ad un camino, rende l’atmosfera accogliente e decisamente unica.
  3. Inoltre, per fornire maggior protezione alla superficie, posizionare tappeti antichi nei luoghi di maggior passaggio darà un tocco ulteriore di stile.
  4. La gamma di colori e sfumature disponibili in commercio è poi ampia, permettendo al cliente di trovare l’idea adatta alla propria abitazione.

Svantaggi del parquet in rovere

parquet-rovere-lusso

  1. Posare un parquet in rovere può essere un’operazione molto costosa, sebbene la lunga durata che il materiale assicura, permette di ammortizzare il costo negli anni.
  2. Come tutti i parquet, la superficie è soggetta a graffi ed ammaccature: in caso di mobili pesanti, è utile sottoporre le parti interessate a trattamenti particolari al fine di rinforzare il legno.
  3. Inoltre, poiché i raggi solari sono causa principale dell’ossidazione, ovvero del fenomeno dell’ingiallimento. Per tale motivo, si propende per sistemare tappeti di grandi dimensioni a protezione della luce proveniente dalle finestre.

Parquet in rovere: manutenzione

pulire-parquet

Effettuare la miglior manutenzione del parquet in rovere è determinante per una maggior durata nel corso degli anni.

Elemento d’abbellimento, un parquet bello e lucido farà sicuramente bella figura e per rispettare il legno, occorre dedicare il giusto tempo e cura.

Cose evitare

parquet-rovere-idee-cassa

  1. Assolutamente da evitare sono sostanze aggressive, come alcool, candeggina, ammoniaca, oltre ad ogni tipo di prodotto schiumoso ed abrasivo, poiché estremamente dannoso per il legno.
  2. Per la pulizia è sufficiente dapprima procedere alla rimozione della polvere, operazione realizzabile passando sul pavimento un aspirapolvere con spazzole per parquet.Appositamente realizzate per le superfici in legno, le spazzole sono più morbide ed evitano che  il pavimento venga rigato. Altra soluzione sono le salviette cattura polvere, leggere e facilmente sostituibili.
  3. Evitare di usare in maniera eccessiva sostanze acquose che, se da un lato nutriscono ed igienizzano, dall’altro lato troppa umidità potrebbe arrecare danni alla superficie.

Consigli utili

parquet-rovere-stile-moderno

  1. Gli esperti del settore consigliano di pulire seguendo il verso di posa dei listoni, modalità che permette di non intaccare il legno.
  2. Una volta eliminata la polvere, si passerà alla fase del lavaggio, da effettuare con i prodotti adeguati per il legno.
  3. L’ultima fase prevede la lucidatura del parquet. In commercio sono diversi i prodotti adatti al legno, da passare seguendo il verso di posa dei listelli. In questa maniera avrete assicurato al vostro parquet la maggior durata.

Parquet in rovere: prezzi

parquet-legno-rovere

La qualità del legno è determinante nel fissare il prezzo al metro quadro del parquet.

Rovere di prima scelta

listoni-legno-massello

Nel caso di rovere di prima scelta, ovvero di prodotto selezionato e privo di nodi fra le venature, di colore più uniforme, senza difetti, il costo si aggira intorno circa 100 euro al mq.

Prezzo e grandezza dei listelli

legno-massello-idee

Il prezzo del listello (lunghezza da mm 190 a 350) si aggira intorno ai € 55.

Si sale notevolmente nel caso di acquisto dei listoncini (da mm 350 a 600), € 80, mentre se si opta per il listone (da mm 350 a 1300 circa) il prezzo medio è su € 115 circa.

Ad incidere sul prezzo è determinante anche la provenienza del legname e la reperibilità, oltre che lo spessore di legno nobile.

Un parquet è meno costoso quanto meno legno nobile vi è al suo interno.

Attenzione, perché per definirsi parquet, il minimo previsto dalla normativa è 2,5 mm; nella media è di 3-4 mm, fino ad arrivare ai 6 mm circa per i parquet di fascia alta.

Guida utile

parquet-rovere

Per avere tutte le informazioni utili sul parquet da acquistare consigliamo la lettura della nostra guida

Come scegliere il parquet

Come pulire il parquet

Parquet in rovere: galleria delle immagini


Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta