Arredare una casa piccola: gli errori da evitare


Arredare una casa piccola: gli errori da evitare. Dai mobili grossi, all’armadio in corridoio, dall’utilizzo dei colori sbagliati alla scelta dello stile d’arredo. Consigli su come rimediare agli errori ed allestire le diverse stanze: camera da letto, cucina, bagno.

idee-soppalco

Abitare in un appartamento di piccole dimensioni ha delle note negative che riguardano essenzialmente lo spazio disponibile.

Tuttavia, non occorre pensare alla propria abitazione in termini negativi, piuttosto in termini di opportunità, per disporre in maniera intelligente mobili, complementi oltre a conservare le cose davvero importanti e soprattutto funzionanti.

organizzare-trasloco-scatole

Avere poche cose ed ordinate aiuterà anche a trasmettere un’impressione positiva su amici e famigliari che verranno a farvi vista.


Gli errori da evitare per arredare una casa piccola

Vediamo insieme quali sono gli errori da evitare nell’arredo di una piccola abitazione.

Evitare mobili di grosse dimensioni

cucina-piccola-tavolo

Un appartamento da arredare, richiede uno studio attento della mappa, per scegliere i mobili ed i complementi fondamentali.

A maggior ragione quando la metratura è ridotta, occorre puntare sull’essenziale.

Armadi di grandi dimensioni ridurranno notevolmente lo spazio nei locali in cui sono collocati, risultando ingombranti ed ostacolando il passaggio.

armadio-complanare

E’ opportuno puntare su mobili salvaspazio e multifunzionali, scegliendo tinte chiare e nitide che rendano più luminosa la stanza.

Un letto contenitore dispone di spazio sufficiente per disporre in maniera comoda coperte, cuscini e piumoni.

Altro consiglio, organizzare nell’armadio la biancheria ed i complementi in scatole separate che rendano immediate la loro ricerca.

Evitare di addossare i mobili alle pareti

casa-armadio-salvaspazio

Il passo più rapido potrebbe sembrare quello di sistemare i mobili principali addossati al muro, considerando di poter usufruire dello spazio libero lasciato nella parte centrale del monolocale o delle stanze.

In realtà, così facendo, si realizza l’impressione che le pareti siano più ristrette, creando uno spazio centrale che sarà poco fruibile.

monolocale-

Per un monolocale diventa assai pratico inserire una parete attrezzata che divida la stanza in due parti, creando una zona giorno ed una zona notte.

libreria-divisoria

In alternativa una libreria bifacciale, oltre ad accogliere i volumi preferiti, si trasformerà in un pratico appoggio per gli oggetti di maggior impiego, sempre però in maniera ordinata.

Evitare di collocare un armadio in corridoio

corridoio-arredo-24

Se l’appartamento dispone di uno spazio che funge da accesso e collegamento ai locali, sistemare un armadio od una libreria in corridoio avrebbe come risultato quello di ridurre lo spazio calpestabile, complicando il passaggio.

In particolare, qualora si tratti di un mobile pesante, una volta sistemato a muro, condizionerebbe il resto della vita all’interno della casa.

Diverso il discorso se il corridoio dovesse essere ampio, e il mobile non intralcerebbe il passaggio.

corridoio-arredo

Se si desidera avere spazio aggiuntivo per riporre oggetti personali, meglio puntare su mobili slimmensole, di lunghe dimensioni e collocate a varie altezze.

Evitare l’utilizzo dei colori scuri

colore-bianco-piccolo-appartamentoSpazi ridotti necessitano di molta luce per dare una dimensione ai locali e sfruttare ogni angolo.

Tinteggiare il soffitto con una tonalità molto scura darebbe immediatamente la dimensione di una stanza molto bassa.

Effetto peggiore scegliere un colore scuro per un’intera stanza: farebbe sembrare il locale ancora più piccolo, costringendo ad utilizzare diversi punti luce per compensare.

Bisogna utilizzare tinte chiare e luminose per dare l’illusione di uno spazio più grande, permettendo di godere della luce naturale nelle ore del giorno per dare un maggior senso di ariosità.

specchio-3

Apporre specchi alle pareti è un altro modo per ampliare lo spazio visivo; inoltre saranno funzionali per vestirsi e cambiarsi, facile da pulire in pochi istanti.

Per suggerimenti sulle tinte da abbinare in un locale piccolo consigliamo di leggere la nostra guida sui Colori per pareti: come dipingere e tinteggiare casa.

Evitare di mixare gli stili

stile-messicano-tappeti

Mischiare tendenze e stili potrebbe risultare un vero disastro per l’ambiente.

Creare confusione, sebbene organizzata, potrebbe far apparire l’appartamento come un piccolo deposito o dare l’impressione di essere ancora in fase di trasloco.

monolocale-3Assieme alla scelta della tendenza preferita e che maggiormente si adatta alla vostra personalità, si ha l’occasione di eliminare oggetti ed accessori superflui che risulterebbero totalmente fuori luogo.

Inoltre l’unicità dello stile facilita a livello visivo, l’impressione che i locali siano più ampi.

Evitare di creare zone d’ombra

stile-eclettico-camino

Come per i colori, l’illuminazione rende lo spazio più ampio.

Avere angoli buoi riduce ulteriormente il locale più piccolo oltre a rendere più difficoltoso l’accesso alla stanza.

Inoltre si sarà condizionati nel collocare oggetti e complementi d’arredo che sparirebbero alla vista.

ingresso-casa-stretto-faretti

Disporre diversi punti luce: faretti  direzionabili sono semplici da installare e permettono di risparmiare mediante lampade led a basso consumo. Inoltre rendono necessarie un numero ridotto di lampade con piantana, possibile elementi di intralcio sul pavimento.

Gli errori da evitare in Camera da letto

Vediamo quali errori evitare nell’arredare una camera da letto piccola.

Letto enorme

casa-piccola-letto-king-sizeAvere un letto di grandi dimensioni è senza dubbio l’opzione migliore per aver un buon riposo.

Se abitate in un monolocale, un letto king size finirebbe per occupare lo spazio, costringendo a rinunciare ad un divano.

divano-letto-vallentuna

Meglio allora un divano letto, in modo da unire le due funzioni in un solo arredo.

L’inconveniente sarà dover aprire e chiudere ogni sera il letto, tuttavia avrete a disposizione un living dalle dimensioni standard durante il resto della giornata.

Comodini a terra

camera-da-letto-comodinoPratici e funzionali, i comodini rischiano di diventare un elemento di ostacolo nel passaggio.

Entrare ed uscire dal letto potrebbe diventare più complicato.

Con le versioni sospese si avrà sempre a portata di mano le cose essenziali, rendendo facili le operazioni di pulizia.

lampade-comodino-

In alternativa, una serie di mensole faranno al caso vostro, potendone sistemare di vari colori e stili, secondo il gusto personale.

mensole-fai-da-te-letto

Per suggerimenti e spunti: Ottimizzare spazio in camera da letto.

Gli errori da evitare in Bagno

Vediamo quali errori evitare nell’arredare un bagno.

Vasca da bagno

bagno-stretto-e-lungo-4

Potendo ristrutturare, la vasca da bagno riduce notevolmente le dimensioni del bagno.

Senza dubbio la scelta migliore è la doccia: in commercio esistono piatti doccia di ridotte dimensioni, circolari oppure rettangolari che si adattano bene ad un bagno lungo e stretto.

Altra alternativa è scegliere una Vasca da Bagno mini.

Lavabo con colonna a pavimento

mobili-bagno-sospesi-pensili-lateraleNell’arredare un bagno piccolo la colonna del lavabo risulterebbe un eccessivo appesantimento dello spazio.

Sanitari sospesi sono la soluzione perfetta, con la possibilità di sistemare sotto il lavandino un mobiletto per contenere biancheria di ricambio e prodotti di bellezza.

Caloriferi ingombranti

termoarredo-verticale-lungoIl bagno piccolo, sebbene è importante che sia ben riscaldato nei mesi invernali, non necessita di termosifoni enormi.

Un termoarredo scaldasalviette è l’opzione perfetta, pratica in particolare per scaldare l’accappatoio dopo una doccia rigeneratrice.

Soluzioni alternative per risolvere i problemi dello spazio ridotto si veda bagno piccolo: idee d’arredo.

Gli errori da evitare in Cucina

Vediamo quali sono gli errori da evitare nell’arredare una cucina piccola.

Tavolo fisso

cucina-a-vista-piccola-open-space

In una cucina dalle dimensioni ridotte il tavolo ricopre diverse funzioni: piano di lavoro in fase di preparazione delle pietanze, luogo per pranzare e cenare, oltre che piano d’appoggio mentre si pulisce l’ambiente.

cucina-piccola-lineari

Una struttura fissa diventa però un ostacolo poichè limita lo spazio calpestabile.

Meglio un tavolo allungabile: una volta chiuse le appendici, risulterebbe comodo per due persone.

Sedie ingombranti

piccola-cucina-idee-arredo-2

Avere un set completo di 6 sedie e non utilizzarle mai: rimarranno inutilizzate, oltre ad essere d’intralcio in fase di pulizia della stanza.

Meglio limitarsi ad un paio di sedute oppure un set di 4 sedie richiudibili: quelle inutilizzate potranno essere appese a muro con appositi ganci.

Ulteriori spunti ed idee in: Arredare cucina piccola.

Idee su come arredare una casa piccola: galleria delle immagini

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Google News

Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta