Come realizzare uno stupendo soggiorno in stile country chic


La sensualità e comfort del soggiorno in stile country chic. Il fascino del rustico per arredare in chiave moderna il living. Mobili decapati, divani confortevoli, colori ispirati alla natura ed alla campagna per rendere la stanza più accogliente.

soggiorno-country-chic-14

Tendenza diffusa e soft, lo stile country chic sta conquistando sempre più estimatori nel mondo dell’interior design per via della capacità di arredare in maniera relativamente economica, ma elegante , gli ambienti  più importanti di casa.

Fra le possibili proposte per arredare il soggiorno in chiave moderna, poter mixare il piacere per le cose rustiche ed artigianali, tipico del country, con elementi di arredo eleganti e sofisticate, un must per essere chic, determina in sostanza un ambiente caldo e confortevole, per vivere più da vicino le atmosfere degli antichi casali di campagna.


Stile country chic: ispirazioni

soggiorno-country-chic-7

Prima di addentrarci nell’affrontare nel dettaglio come realizzare il perfetto living, definiamo meglio i tratti principali dello stile country chic, il che renderà più semplice adottarlo anche per altre stanze di casa.

Semplicità e delicatezza degli elementi, materiali e colori sono i punti caratteristici. Sentirsi rustici significa infatti in primis puntare sull’essenzialità: per questo basterà vedere le immagini degli antichi casali di campagna, nel quale i mobili erano prima di tutto utili, dunque privi di fronzoli e decorazioni.

Arredi essenziali e genuini, mentre il tocco chic renderà più prezioso la stanza, con piccole decorazioni frutto di abilità artigianali, ma senza mai esagerare.

soggiorno-country-chic-4

L’appartamento sembrerà così più simile ad un cottage di montagna o ad un’antica casa rurale, per sentirsi accolti e riparati in qualunque momento della giornata.

La presenza di colori pastello e tenui contribuisce a rendere soft e pacato l’ambiente, con effetti cromatici molto più simili agli spazi campestri.

Mobili del soggiorno country chic

soggiorno-country-chic-13

I mobili country chic, privilegiano l’aspetto della personalizzazione, la maniera più adatta per rendere confortevole la stanza. Dai divani ampi, con sedute che sembrano farvi sprofondare, per il massimo del relax, ai mobili decapati, il comfort è il fattore da inseguire sempre.

soggiorno-country-chic-18

Un cesto in vimini può essere piano di appoggio oppure semplice contenitore per riviste e libri mentre un antico baule, tipo quelli utilizzati dai coloni per trasportare da una località all’altra gli effetti personali, può essere un tavolino particolare su cui riporre una lampada vintage.

cucina-rustica-madia

La madia è un vecchio tipo di armadio che nelle case rurali era adatta a contenere i corredi più eleganti, stoviglie e bicchieri per i pranzi e le cene. Nell’abitazione moderna, non solo in cucina ma anche nel soggiorno, è un mobile che mostra la sua personalità.

Se poi è decapato, il fascino sarà maggiore, con quell’effetto rovinato ed usato ancora più piacevole.

soggiorno-country-chic-15

Una decorazione semplice è costituita da una piccola lavagna, una moda che anche i bistrot moderni adottano per indicare il menù del giorno mentre qualche fiore di campo riposto in un vasetto di vetro od un contenitore in metallo grigio sarà un’elegante decorazione.

Colori del soggiorno country chic

soggiorno-country-chic-8

I colori dello stile country chic ricordano da vicino gli ambienti della campagna, con uso approfondito del marrone, con sfumature variabili in base ai tipi di legno impiegati, il verde dei campi, il giallo sole che rende tutto più luminoso.

Non mancano eccessi come il rosso ciliegia mentre tocchi di azzurro determinano quel leggero contrasto che regala personalità al soggiorno.

Soggiorno stile country chic: materiali

soggiorno-country-chic-16

La presenza del legno nell’ambiente country chic è indiscutibile, utilizzato per i principali elementi di arredo e quelle piccole decorazioni e dettagli che rendono ancora più affascinante il locale.  Pino, abete o betulla sono le essenze preferite, con il loro caratteristico profumo che si diffonde per molto tempo, anche dopo la loro realizzazione.

Inoltre, per sensazioni gradite, sfiorare con la mano gli angoli, i dettagli e le forme, diventerà un piacevole gioco.

soggiorno-country-chic-20

Senza grandi e particolari linee di design, i mobili sono accoglienti, considerando che l’uso delle forme curve si dimostrano ancora una volta il modo migliore per far sentire l’ospite a casa propria. Ad affermarsi saranno così le strutture dei mobili stessi, permettendo una lunga durata e fornendo l’impressione di essere indistruttibili.

soggiorno-stile-country-chic

Ad accompagnare il legno, la presenza del ferro battuto per le sedute singole, come una sedia da giardino presa in prestito piuttosto che per un orologio in stile che fa da sfondo sulla parete principale.

Soggiorno stile country chic: cosa evitare

soggiorno-country-chic

Per non allontanarsi troppo da questo trend improntato agli ambienti rustici, occorre evitare di realizzare un ambiente asettico ed impersonalizzato. Sentirsi country significa apprezzare l’accoglienza e fare in modo che, una volta entrati, ci si senta davvero a proprio agio.

Alla larga dunque da quei mobili ed arredo che sono realizzati in materiali di tipo industriale, come acciaio ed alluminio mentre un tavolo in vetro, seppur elegante, presenterebbe un’eccessiva trasparenza.

divano-nero

I grandi divani in pelle nera e sfumature, spesso elementi importanti delle collezioni delle più importanti aziende, stonerebbero in un’abitazione country, apparendo eccessivamente formali.

Soggiorno country chic: galleria delle immagini

Nella galleria delle immagini potrete trovare spunti e suggerimenti ideali per ricreare il vostro salotto di casa assecondando il fascino dello stile country chic.

 

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger
  • Esperto di Arredo e design

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta