Idee per illuminare casa in stile bohemien


L’illuminazione nello stile bohemien permette di creare uno scenario romantico, esuberante e fantasioso nelle diverse stanze di casa. Quali tipi di lampade e lampadari sono più adatti. La presenza delle candele, materiali e colori preferiti. Esempi.

illuminazione-stile-bohemien-10


Ci sono momenti in cui si è stufi della propria abitazione; sorge forte allora il desiderio di dargli una bella ventata di novità, cambiando il divano piuttosto che l’armadio guardaroba in camera da letto.

Oppure, quando l’ambiente è ridotto, la sensazione di soffocamento può essere eccessiva e risultare un problema serio: il fattore luce, in questo specifico caso, aiuta molto ad affrontare la questione.

Perchè non pensare ad uno stile bohemien per l’illuminazione, scegliendo lampade e lampadari che siano creativi, colorati e realizzati con materiali naturali?

Tendenza che adora l’eccentricità e la libera fantasia, con accostamenti cromatici che possono apparire azzardati, in realtà sentirsi boho è una maniera per essere alternativi.


Illuminazione stile bohemien: quali effetti cercare

illuminazione-stile-bohemien-11

Tendenza rivoluzionaria e libera, seguendo lo spirito bohemien il primo intento è di avere un’atmosfera morbida e rilassante. Le luci soffuse e delicate sono le più indicate, permettendo il riposo della vista e senza accecare gli ospiti.

Colori

illuminazione-stile-bohemien-17

I colori sono molti e variopinti: essere eccentrici è la miglior risposta, con sfumature di rosso, giallo, arancione a dominare la scena.

Interessanti ed apprezzabili, sono blu, viola e bordeaux, quando si desidera mescolare colori tenui con tinte più scure, dando un tocco di modernità.

Materiali

illuminazione-stile-bohemien-8

Legno e tessuti sono i materiali più indicati per seguire alla lettera lo stile bohemien. Realizzati in modo artigianale, ogni elemento diventa un pezzo unico, per una maggior personalizzazione.

Metalli come ferro ed argento, soprattutto per la cura dei dettagli, possono regalare ulteriore luminosità, purchè impiegati con parsimonia e senza mai scadere nello stile industriale e dunque poco “umano”.

Illuminazione stile bohemien: lampadari

illuminazione-stile-bohemien-13

Il lampadario tradizionale, appeso nel centro del living, non tramonta praticamente mai. Nella versione eccentrica, la presenza di materiali importanti e di qualità come cristallo e vetro è accompagnato da colori sgargianti, con modelli anche molto ampi e soprattutto con elementi pendenti molto basso.

In questo modo si ottiene un effetto di ambiente molto intimo, vissuto e dove le persone sono abituate ad incontrarsi.

Illuminazione stile bohemien: lampade a stelo

illuminazione-stile-bohemien-6

Nell’abitazione moderna si avverte l’esigenza di illuminare determinati angoli di una stanza, come può essere la zona dedicata alla lettura in salotto piuttosto che il tavolo da pranzo.

La lampada a stelo, di un ‘altezza minima di 180 cm dal suolo, consente di rendere luminosa la zona. Per chi è seduto in poltrona, intento a leggere, è sufficiente.

Lo stelo in metallo assicura solidità; variabili le forme, con linee curve ampie sensuali e coinvolgenti. Il paralume diventa una forma decorativa: in cristallo, permette di irradiare molta più luce.

stile-etnico-chic-22

Modelli più vicini allo stile etnico sono a forma rettangolare o piramidali: provenienti dal Sudamerica ed Oriente, le piccole imperfezioni sono un modo per avvicinarsi a culture lontane, garanzia inoltre di resistenza nel tempo.

Illuminazione stile bohemien: abat jour

illuminazione-stile-bohemien-3

Di più semplice applicazione la scelta di abat jour in stile bohemien, spesso opera di artigiani che, seguendo anche modalità di produzione tramandate nel tempo, utilizzano materiali naturali come legno e tessuti.

Essenze come il giunco ed il bamboo si prestano ad essere lavorate, creando modelli splendidi, a cui abbinare paralumi colorati.

Illuminazione stile bohemien: modelli sospesi

illuminazione-stile-bohemien-16

Forme di illuminazione a sospensione sono sempre affascinanti; se poi anche semplici da realizzare ancora meglio.

Modelli di luce a filo sospesa creano effetti cromatici fantastici, creativi e sempre diversi, riflettendo le trame delle coperte, arredi e mobili della stanza, si può avere una soluzione variabile ogni giorno.

Inoltre sembra essere molto più intensa l’intimità, con i cavi che sembrano sistemati ogni volta da mani diverse.

Illuminazione stile bohemien: candele

illuminazione-stile-bohemien-9

Non può mancare un tocco di romanticismo nell’ambiente bohemien.

Candele sistemate in angoli sicuri della stanza, collocate opportunamente in candelabri, portacandele oppure in vasetti di vetro, assicurano un’atmosfera dolce, rilassante ed anche  profumata.

Disposte su un mobile ai piedi del letto, in numero vario e di forme diverse, possono essere la cornice di una serata romantica.

Illuminazione stile bohemien: galleria delle immagini

Tante le idee fantasiose che si potranno avere sfogliando la galleria delle immagini.

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger
  • Esperto di Arredo e design

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta