Come arredare un bagno in stile moderno: idee e immagini


Come arredare un bagno in stile moderno: dalla scelta dei materiali ai colori, dai sanitari ai mobili.

come-arredare-bagno-moderno16


Che si tratti di un ambiente grande o piccolo, nella scelta dell’arredo bagno oggi si tende a privilegiare, tra tutti, lo stile moderno. Uno stile che deve tener conto di poche regole ma fondamentali: linee essenziali, colori neutri, forme pulite e atmosfera luminosa e accogliente. Arredare un bagno in stile moderno significa lasciare da parte i fronzoli e preferire soluzioni minimal. I materiali del bagno moderno sono il legno, il gres porcellanato, la pietra, il vetro. Tra i colori, invece, oltre al grigio, il bianco e il beige, spesso combinati tra loro, si trovano spesso anche tonalità più accese come il blu, il verde, il giallo o l’arancio.

Per i sanitari, si tende a preferire quelli sospesi a filo parete, più pratici ed eleganti, oppure ci si orienta verso sanitari dalle linee geometriche ben definite. La doccia vince sulla vasca che, se presente, è di design e freestanding.


Leggi anche: Bagno moderno design

La rubinetteria segue lo stesso mood di linearità ma si veste di tecnologia, con dispositivi che non sono solo esteticamente raffinati ma che portano il benessere a un livello più avanzato. Il design ha investito anche i termoarredo e gli scaldasalviette che non sono più complementi funzionali ma entrano a pieno diritto negli arredi veri e propri.

Abbiamo selezionato alcuni esempi che spiegano concretamente come arredare un bagno in stile moderno.


I rivestimenti del bagno moderno

come-arredare-bagno-moderno1

Arredare un bagno moderno con materiali pregiati e di qualità è quasi un obbligo. La soluzione che vediamo in foto presenta una parete con rivestimento in pietra con effetto 3D, una decorazione che dà dei risultati estetici di grande effetto. Il doppio lavabo incassato è in marmo, mentre le piastrelle del pavimento e della parete sono in gres porcellanato effetto marmo.

Sulla sinistra si intravede la parete della doccia realizzata a mosaico, sempre con effetto 3D. I rivestimenti del bagno moderno sono parte integrante dell’arredo, evidenziando senza appesantire.

Colori neutri e geometrie

come-arredare-bagno-moderno17

I colori dei rivestimenti e dei pavimenti nel bagno moderno sono solitamente quelli neutri, valorizzati sempre da un’illuminazione mirata. La proposta in foto vede un’alternanza di texture e fantasie sulle tonalità del beige e del tortora. Le piastrelle in gres porcellanato del pavimento si uniscono idealmente ai rivestimenti delle pareti che nella doccia assumono geometrie quasi optical.

Geometrie che sono riprese nelle linee squadrate dei sanitari e del mobiletto grigio scuro sotto il lavabo, che interrompe la continuità cromatica dell’ambiente.

Sanitari di design

come-arredare-bagno-moderno13


Potrebbe interessarti: Arredo bagno moderno

Sanitari bianchi e lucenti e rivestimenti opachi, in un gioco di contrasti che attrae con discrezione. La vasca freestanding dai profili arrotondati è il tocco di classe in più che fa la differenza. I sanitari del bagno moderno sono eleganti e dal design originale. Generalmente si preferisce il total white, ma non è difficile trovare anche delle soluzioni di colore diverso.

La ceramica è il materiale che da sempre domina il mercato di sanitari per il bagno, oggi la troviamo spesso mescolata a resine e pigmenti che consentono di ottenere materiali ugualmente solidi e resistenti ma con un’estetica molto più elegante e raffinata.

Forme sinuose

come-arredare-bagno-moderno6

Il lavabo è quasi sempre da appoggio o semi incassato su un mobile o un ripiano, sempre nell’ottica di dare una sensazione di leggerezza a tutto l’ambiente. Le forme sono arrotondate e sinuose, oppure dritte e decise, ma sempre pulite, senza rilievi o profili decorati.

Mobili minimal

come-arredare-bagno-moderno5

I mobili del bagno moderno sono minimal, essenziali come tutto il resto e quasi invisibili. Pochi elementi, preferibilmente sospesi, per dare il minimo ingombro e garantire ariosità e respiro all’ambiente.

Anche con i mobili si può giocare con i contrasti: generalmente, si tende a scegliere colori decisi come il bianco o il nero ma è possibile anche trovare bagni moderni arredati con colori vivaci come il rosso o il giallo. È sempre questione di equilibri. Gli specchi sono molto semplici, con strutture in metallo o in versione nude, ancora più minimali.

La doccia del bagno moderno

come-arredare-bagno-moderno8

Il bagno moderno predilige la doccia a filo pavimento e, molto spesso, la soluzione walk-in. Addio al box doccia classico e via libera a docce aperte, facili da pulire ed esteticamente di grande effetto. Per quanto riguarda i materiali, il vetro e il cristallo la fanno da padrone, per garantire la sensazione di leggerezza e di apertura, indispensabile soprattutto nei bagni piccoli.

La vasca

come-arredare-bagno-moderno2

Sebbene la doccia sia l’emblema dell’essenzialità e del minimalismo, non è raro trovare, nei bagni moderni, anche la vasca da bagno. Non una vasca da bagno classica ma una soluzione originale, dal design creativo o eccentrico e, generalmente, posizionata al centro della stanza (a seconda dello spazio a disposizione). Nel caso in cui ci sia la necessità di installare una vasca ad incasso, si tende sempre a preferire una versione diversa dal solito.

Come arredare un bagno in stile moderno: immagini e foto

Sfoglia la gallery e lasciati ispirare dalla nostra selezione di arredo bagno in stile moderno.

Maria Iniziato

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta