Abbellire un balcone in stile bohemien

Stile bohemien: come arredare il vostro balcone con questo stile per renderlo magico e affascinante. Quali sono i colori migliori e i materiali più adatti per un terrazzino splendido e originale. Tante fantastiche idee per il vostro progetto!

Abbellire-un-balcone-in-stile-bohemien-1

Siete stanchi dell’aspetto sciatto e scialbo del vostro balcone? Oppure dovete dargli un nuovo look e non sapete quale scegliere? O siete pronti a lanciarvi in un nuovo progetto entusiasmante e fresco che darà una scossa elettrizzante a tutta la casa? Allora dovete proprio avventurarvi nella scoperta dello stile bohemien!

Infatti, non c’è niente di meglio che abbrustolirsi al sole caldo dell’estate in un’ambientazione allegra e spontanea, piena di materiali naturali, colori neutri e decorazioni splendide. E lo stile bohemien è un trend ricco ma facile da ricreare, senza un budget consistente. Così, con qualche piccola modifica, il recupero di mobili e acquistando i tessuti giusti, potrete abbellire il vostro balcone con lo stile boho e rimanerne entusiasti!


Leggi anche: Rinnovare balconi e terrazzi partendo dal pavimento

terrazzo-stile-bohemien-5

Abbellire con i colori stile bohemien

Abbellire-un-balcone-in-stile-bohemien-9

Una palette di colori calda e avvolgente è il primo passo per rimodernare il vostro balcone. Infatti, è fondamentale munirsi di tutte le sfumature del beige e del marrone. Ma aggiungiamo anche colori più decisi e dai toni più forti, come il viola, l’arancione o il rosso.

Ad esempio, possiamo dipingere le pareti del balcone di un bel rosso pompeiano, che presenta delle piacevoli e quasi impercettibili sfumature di viola. Altrimenti, per un’ambientazione che si ispira alle zone asiatiche, possiamo usare la scala di marroni e bianchi. O, ancora, possiamo usare la carta da parati con disegni etnici se il muro è riparato dalle intemperie e non rischia di rovinarsi. Oppure, usiamo delle mattonelle in cotto per la pavimentazione, che scalderanno subito l’atmosfera.

Infine, se vogliamo optare per il boho chic, una declinazione più ricercata ed elegante dello stile bohemien, utilizziamo il bianco e il beige come colori principali. Poi, tutto il resto, saranno sfumature e gradazioni più chiare o più scure di questi due colori.


Potrebbe interessarti: Abbellire il frigorifero: 20 idee speciali per la primavera

Abbellire con i materiali stile bohemien

Abbellire-un-balcone-in-stile-bohemien-5

Ora che abbiamo scelto i colori più belli per il balcone, è giusto metterli in pratica con i materiali e i tessuti migliori!

Partendo dai tessuti, i preferiti dello stile boho sono la canapa, il lino, la iuta, il cotone e la seta. Ma anche il macramè, con i suoi intrecci favolosi , può diventare un intricato arazzo da appendere alla parete del balcone. Oppure, per nasconderci dagli occhi indiscreti dei vicini, possiamo montare delle tende di lino e ripararci anche dal sole.

Poi, faremo un uso frequente del legno: montiamo un parquet in legno chiaro sul balconcino, oppure acquistiamo dei divani fatti con il pallet. O, ancora, montiamo delle fioriere da esterno con grigliato, per far crescere le piante sul balcone in verticale, senza occupare spazio.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Poi, non dimentichiamoci del vimini: è un materiale che fa risaltare qualsiasi tipo di location in cui viene inserito, poiché è sinonimo di delicatezza e di una personalità sofisticata. Ad esempio, compreremo una poltrona dalla seduta larga per il balcone, oppure un tavolino centrale dove posare cibo e libri per goderci il tramonto.

Infine, anche la corda è un materiale indispensabile per lo stile bohemien: servirà per appendere le lanterne con cui illuminare il balconcino la sera, oppure lo useremo come rivestimento per i vasi delle piante.

Abbellire con i mobili per esterni

Abbellire-un-balcone-in-stile-bohemien-11

I colori e i materiali dello stile boho saranno la bussola per gli acquisti dei mobili.

Come prima cosa, dovremo affrontare una ricerca minuziosa in negozi di antiquariato, rigattieri o semplicemente visitare la cantina della nostra casa: potremmo trovare mobili vintage da riutilizzare nel balcone boho. Ad esempio, aggiungiamo un vecchio baule al centro del balcone e avremo un tavolino trendy e spazioso. Oppure, una piccola consolle per il bagno si trasforma in un ripiano per i vasi e le lanterne, che sono due elementi necessari per abbellire il balcone con lo stile boho.

Poi, acquistiamo un set da outdoor, con due sedie e un tavolino. Per un effetto più sopraffino, compriamole in metallo bianco, con disegni e decorazioni geometriche. Aggiungendo semplicemente questo elemento il nostro balcone sarà già fantastico!

Oppure, per una scelta più sostenibile e naturalmente splendida, acquistiamo un divano con il pallet: i bancali, provvisti di comodi e morbidi cuscini, sono una scelta molto simpatica e informale, per uno stile boho impeccabile!

Illuminazione boho

Abbellire-un-balcone-in-stile-bohemien-2

Ma perchè non puntare tutto sull’illuminazione per arricchire il nostro balconcino? Infatti, ci sono tante idee per rendere l’ambiente spensierato e leggero, illuminandolo a dovere per la sera.

La soluzione migliore è la catena di luci: possiamo arrotolarla attorno alla ringhiera, dietro il divanetto oppure appenderla da una parte all’altra del balconcino. Altrimenti, possiamo scegliere un’illuminazione da terra con lanterne e sfere di luce, che offriranno un’illuminazione più discreta e delicata.

Infine, potremmo montare dei piccoli lampioni, bassi e non estremamente grandi, per una fonte di luce sbarazzina e simpatica.

Decorazioni boho

Abbellire-un-balcone-in-stile-bohemien-

Dopo aver scelto le componenti essenziali per arricchire il balcone, possiamo concederci del tempo per selezionare le decorazioni migliori. Ad esempio, acquistiamo un tappeto circolare con decorazioni geometriche per raccogliere il set divano da esterno. Poi, facciamo largo spazio a piante grasse o vivaci fiori colorati, ottimi per rendere l’ambiente più accogliente.

Un elemento che è contemporaneamente decorazione e parte dell’arredamento è il pouf: morbido, capiente o rivestito di frange bianche, è un must have pere lo stile boho.

Poi, non dimentichiamoci di tutti i souvenir dei nostri viaggi esotici: sculture in legno, specchi arabeggianti o lanterne intrecciate.

Infine, se vogliamo strafare e non abbiamo paura di occupare spazio, acquistiamo una amaca da giardino, da appendere in un angolo del balcone. Sarà una alternativa originale alla solita poltrona.

Abbellire un balcone in stile bohemien: immagini e foto

Lo stile bohemien vi ha rapiti ma ancora non riuscite a decidere il progetto che fa per voi e per il vostro balcone? Allora sfogliate la galleria delle immagini: vi aspettano spunti, foto e idee davvero fantastiche!

Elena Morrone
  • Laurea triennale in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali
  • Laurea magistrale in Comunicazione Pubblica e d'Impresa
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica