Loft

Cos’è un loft, significato, idee ed esempi d’arredo.

Il loft è un’abitazione contraddistinta da un ambiente unico che a differenza dell’open space viene ricavato in uno spazio o costruzione preesistente di tipo industriale o commerciale.

Proprio per questa peculiarità è in genere di ampie dimensioni e quasi privo di separatori, inoltre è dotato di grandi altezze che rendono possibile e funzionale la creazione di soppalchi abitabili.

Tra gli stili che si adattano in maniera particolare, c’è ovviamente lo arredare loft stile industriale.

Cosa significa loft

Il termine loft in inglese significa solaio o soffitto e deriva dal norvegese antico lopt ossia aria, inteso ad indicare nel design moderno uno spazio aperto o open space.

Storicamente il loft è diventato un qualcosa di lussuoso perchè utilizzato come atelier dagli artisti americani soprattutto a New York.

Storia del loft

Le prime esperienze di realizzazione di loft risalgono agli anni ’70 e traggono origine dall’allestimento di case-atelier da parte di artisti americani nei pressi di New York.

Elementi che caratterizzano un loft

Ricavato solitamente da uno spazio industriale o commerciale in disuso, è caratterizzato da:

  • ampi spazi (open space);
  • assenza di divisori;
  • soffitti alti;
  • ampie finestre;
  • presenza di tiranti, pilastri a vista;
  • cemento e mattoni a vista;
  • architettura tipica industriale.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.