Mutui verdi


Mutui verdi. Cos’è la nuova forma di finanziamento per i consumatori italiani ed europei. L’obbiettivo dei mutui verdi. I vantaggi per acquisto e ristrutturazione degli edifici.

casa-ecologica-materiali

I mutui verdi sono una fresca possibilità per le famiglie italiane che sono in procinto di acquistare la prima casa o di effettuare ristrutturazioni nell’abitazione dove risiedono.

Forte stimolo ad introdurre l’agevolazione è arrivata dall’obbievivo dell’Unione Europea di ridurre entro il 2030 le emissioni di gas serra di almeno il 40% rispetto ai livelli del 1990.

mondo-verde

Dopo una prima fase pilota che è servita ad analizzare il mercato immobiliare, i mutui verdi sono improntati a sviluppare e favorire gli edifici che rispettano i requisiti della sostenibilità.


Cosa sono i mutui verdi?

casa-ecologicaI mutui verdi fanno parte di un piano a livello europeo che serve ad incentivare e sviluppare l’efficienza energetica degli immobili, da ristrutturare o da comprare, mediante l’erogazione di finanziamenti appositi impostati in base ad modello standard utilizzato in tutta Europa.

Il piano partirà il 14 giugno 2018 con una prima fase sperimentale in Italia ed è stato promosso dall’Energy efficient Mortgages Action Plan (EeMAP).

Tale sistema ha come obbiettivo di venire incontro alle esigenze delle famiglie che intendono riqualificare la propria abitazione e che spesso si trovano nella difficoltà di dare avvio ai lavori per mancanza di fondi sufficienti.

Mutui verdi: quali vantaggi?

ristrutturazione-casa-terrazzoL’introduzione dei mutui verdi nel mercato dei finanziamenti consentirà ai richiedenti il prestito di beneficiare di numerosi vantaggi come accedere ad un tasso di finanziamento condizioni agevolate, più basso se fisso o decrescente se tasso variabile, in funzione dello stato avanzamento lavori.

Ma rendere un’abitazione efficiente sotto il punto di vista ambientale significa anche migliorare l’efficienza energetica, con consumi ridotti ed evitando sprechi.

ristrutturazione-casaIl valore dell’immobile inoltre aumenta notevolmente, fattore importante in vista di una possibile cessione della casa negli anni a venire.

Al vaglio delle istituzioni ci sarebbe anche la possibilità di includere nelle agevolazioni anche gli interventi per ridurre il rischio antisismico.

Mutui verdi: quali banche?

ecobonus-218

L’avvio dei mutui verdi, come già detto, in Italia partirà il 14 giugno con una prima fase sperimentale, per cui spetterà alle varie banche aderirvi o meno proponendo finanziamenti ad hoc ai clienti.

La finalità del progetto sarà creare un circolo virtuoso fra gli istituti di credito e i loro clienti che potranno accedere a prestiti agevolati per ristrutturare la loro abitazione o per acquistarne una a basso impatto ambientale.

Mutui verdi: finalità

piante-per-separare-ambienti-soggiorno-decorazione

Investire nell’efficienza energetica delle abitazioni può aiutare a liberare liquidità per chi ci vive, abbassando le bollette e, soprattutto, riducendo la svalutazione del valore dell’immobile a lungo termine.

In tal modo si riduce il rischio di credito, con un effetto win-win per finanziatori, investitori, clienti finali e clima.

Ed un’abitazione che, una volta ristrutturata, sale di classe energetica da “E” a “B” o addirittura “A”, porterà notevoli risparmi economici.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta