Come pulire le persiane in alluminio

Come pulire le persiane in alluminio. Quali sono i metodi migliori per mantenere pulite le persiane realizzate in questo materiale? La guida completa.

Come pulire le persiane in alluminio

Le persiane sono rivestimenti belli e funzionali che proteggono gli infissi dalle intemperie e cambiano anche l’aspetto di qualsiasi casa. Non c’è una finestra o una porta che non possa essere migliorata con persiane interne ed esterne. Le persiane possono essere realizzate in una varietà di materiali, colori e finiture.

Quando si tratta di pulire le persiane in alluminio, ci sono così tanti modi che molte persone non sono sicure di quale sia l’approccio migliore. In ogni caso, non richiederanno un insieme di soluzioni diverse perché la maggior parte delle persiane può essere pulita utilizzando solo alcune tecniche.

Il modo più semplice per pulire le persiane in alluminio è quello di usare acqua saponata con un panno, quindi passarlo sulla persiana. Esistono, tuttavia, metodi alternativi che possono essere utilizzati per pulire le persiane in alluminio. Vediamoli nel dettaglio.

Come pulire le persiane in alluminio

1. La pulizia delle persiane in alluminio

Come pulire le persiane in alluminio

Se hai scelto le persiane in alluminio per la tua casa, hai preso un’ottima decisione. Le persiane in alluminio rappresentano infatti la scelta più popolare per le case e le aziende in molti Paesi grazie ai loro numerosi vantaggi. Non solo sono un indispensabile elemento di sicurezza da avere in casa, ma il loro design semplice e la loro adattabilità li rendono un’opzione preferita da molte persone.

L’alluminio è un materiale molto robusto che resiste alla ruggine e alla corrosione pur essendo più leggero dell’acciaio inossidabile. Questo rende l’alluminio perfetto per l’uso esterno.

Le persiane in alluminio richiedono relativamente poca pulizia e manutenzione, ma ciò non significa che bisogna trascurarle o dimenticarsi di pulirle regolarmente. Ti daremo alcuni consigli sui metodi migliori per la pulizia e la manutenzione delle tue persiane in alluminio. Potrai così prendertene cura al meglio.

2. Verniciatura a polvere

Come pulire le persiane in alluminio

La verniciatura a polvere delle persiane è una tecnica eccellente per mantenere le persiane in alluminio libere da sporco e polvere per un periodo prolungato. Il rivestimento in alluminio ti permette di pulire le persiane ogni volta che hai tempo libero.

Quando hai tempo per pulire le tue persiane, l’ideale è utilizzare una soluzione il più possibile naturale che non danneggi il rivestimento né lo deteriori. Poiché il rivestimento consente di lavare via lo sporco solo con acqua, ti consigliamo di mantenerlo in buone condizioni.

3. Ispezionare regolarmente le staffe e le cerniere

Come pulire le persiane in alluminio

Le staffe e le cerniere che sostengono la persiana in alluminio sono parte integrante di essa, per questo devono essere controllate periodicamente. Controlla che le staffe e le cerniere siano adeguatamente oliate almeno una volta l’anno.

Le modalità di apertura dall’interno a manovella sono escluse da questo suggerimento perché di solito non hanno bisogno di essere controllate. L’apertura automatica delle persiane durerà per anni se viene sottoposta a manutenzione con regolazione periodica da parte di un professionista.

4. Maneggiare i pannelli scorrevoli con cura

Come pulire le persiane in alluminio

I pannelli scorrevoli sono uno dei componenti più importanti della persiana in alluminio perciò vanno maneggiati con cautela. E ciò soprattutto durante la chiusura in posizione di blocco.

Qualsiasi forzatura significativa potrebbe distruggere i cardini, con conseguenti riparazioni costose. È importante lubrificare regolarmente le cerniere per garantire che le persiane in alluminio non abbiano troppo attrito e non richiedano troppa forza per aprirsi.

5. Usare l’aspirapolvere

Come pulire le persiane in alluminio

Se pulisci le persiane regolarmente dal giorno in cui vengono installate, sembreranno nuove più a lungo. Il metodo più semplice è usare un’aspirapolvere. Passa l’aspirapolvere sulle persiane una volta alla settimana, prima con le lame chiuse, poi con le lame aperte, spazzolando all’interno per rimuovere la polvere. Usa anche l’accessorio a spazzola per tappezzeria fornito con l’aspirapolvere.

Le persiane in alluminio sono estremamente robuste. Tutto ciò di cui hanno bisogno è una leggera spolverata di frequente per mantenerle pulite e avere un aspetto impeccabile. Cerca di rispettare un programma di pulizia regolare in modo da facilitare la pulizia.

6. Frequenza diversa per interno/esterno

Come pulire le persiane in alluminio

La frequenza della pulizia varia a seconda della posizione delle persiane in alluminio. Nella grande maggioranza delle situazioni, la parte esterna delle persiane richiede una pulizia più frequente e accurata rispetto a quella interna.

In alcuni casi, invece, le persiane nei bagni e nelle cucine possono essere soggette a raccogliere sporco o altri residui. Questo accade soprattutto se si trovano vicino ad un lavandino o ad un piano cottura.

Quando si tratta di pulire le persiane, non esiste dunque una regola ferrea. Usa il tuo buon senso per capire quanto spesso dovrai pulire le tue persiane in alluminio. È questa la migliore abitudine che puoi seguire.

Come pulire le persiane in alluminio: foto e immagini

Come hai letto, è fondamentale mantenere pulite le persiane in alluminio. Assicurati quindi di pulirle regolarmente per aumentarne la durata, affinché continuino ad avere un aspetto meraviglioso e funzionino bene per molti anni a venire. Per altri dettagli, scorri tra le foto della nostra galleria.