Come far tornare lucide le maniglie di ottone: i migliori rimedi naturali e prodotti

Guida completa su come far tornare lucide le maniglie di ottone e come pulirle. Tutti i rimedi naturali e fai da te migliori e i prodotti più efficaci in commercio per lucidare l’ottone a specchio e farlo tornare alla sua brillantezza.

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-cover

Tutti abbiamo in casa delle maniglie di ottone, che siano delle porte o dei mobili, e tutti ci chiediamo come pulire l’ottone e farlo mantenere lucido, magari senza farlo ossidare troppo.

L’aspetto annerito che deriva dall’ossidazione dell’ottone, infatti, rende le maniglie trasandate, le fa sembrare usurate, vecchie e da gettare via o comunque senz’altro da sostituire. Fortunatamente, però, sono tanti i modi per pulire l’ottone e farlo tornare lucido, rimuovendo ogni residuo di sporcizia.

Vi sono detergenti specifici, disponibili sia dal ferramenta e nei negozi specializzati che al supermercato oppure online, e anche rimedi naturali e fai da te che ci consentono, impiegando ingredienti di facilissima reperibilità, di far brillare l’ottone e ripulirlo.


Leggi anche: Manutenzione lavatrice: guida completa ai piccoli problemi

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere in merito, come pulire le maniglie di ottone annerite e come mantenere l’ottone lucido e splendente.

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-cover-2

L’ottone ha tanti vantaggi, ma si ossida facilmente

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-vantaggi

L’ottone è una lega di zinco e rame e, fin dai tempi più antichi, viene impiegato per la realizzazione di oggetti di qualsiasi genere. Anche oggi troviamo facilmente l’ottone nelle nostre case, perché viene utilizzato per realizzare serramenti, corrimani, complementi d’arredo dei più diversi e ovviamente le maniglie delle porte e di altri tipi.

Questa lega è molto resistente, dura nel tempo e tollera bene anche le alte temperature. Tuttavia a lungo andare finisce per ossidarsi: l’ossidazione, che rende le maniglie di ottone annerite come fossero sporche, è un fenomeno inevitabile. L’ottone perde lucidità, si opacizza e diventa scuro, fattori che lo fanno sembrare usurato e ormai da buttare.


Potrebbe interessarti: Rimedi naturali per tenere profumata la scarpiera

Tuttavia, lucidare l’ottone a specchio e fargli recuperare la sua brillantezza è possibile. Basta pulirlo e lucidarlo con cura costantemente, avvalendosi del supporto di prodotti chimici ad hoc (detergenti facilmente reperibili in commercio) e nondimeno sfruttando rimedi naturali e fai da te.

Come pulire le maniglie delle porte in ottone: i rimedi naturali

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-rimedi

Vi sono rimedi naturali e fai da te estremamente performanti che consentono di pulire le maniglie di ottone molto facilmente e in modo impeccabile.

Prima di svelarveli, è bene ricordare che – a prescindere dagli ingredienti impiegati – è fondamentale pulire l’ottone servendosi di un pannetto morbido che non graffia. Sono da evitare, invece, carta vetrata, spazzole dalle setole dure e pagliette metalliche, così come qualsiasi altro strumento abrasivo che finirebbe per rigare le maniglie.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Un’ottima alternativa alla spugna o al panno morbido è un vecchio spazzolino da denti, con setole morbide. Bisogna anche ricordarsi sempre di asciugare per bene l’ottone, in modo da non causare macchie di acqua sulla superficie.

Di seguito, i migliori rimedi naturali per pulire e lucidare l’ottone delle maniglie.

Dentifricio

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-dentifricio

  1. Smontate le maniglie per rendere la pulizia più agevole.
  2. Lucidate pulite con il dentifricio applicando una piccola quantità su un panno morbido.
  3. Con movimenti circolari, trattate la superficie delle vostre maniglie.
  4. Risciacquate con acqua tiepida per rimuovere tutti i residui.

Sapone di Marsiglia

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-sapone-marsiglia

  1. Riempite una bacinella di acqua calda.
  2. Fate sciogliere del sapone di Marsiglia a scaglie.
  3. Immergete le maniglie di ottone.
  4. Lasciatele in ammollo per 2-3 ore circa.
  5. Sciacquate e asciugate bene e, con uno spazzolino da denti a setole morbide.
  6. Completate la pulizia rimuovendo eventuali residui di sporcizia.

Bicarbonato e acqua calda

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-bicarbonato1

  1. Mescolate acqua calda e bicarbonato fino a ottenere una consistenza cremosa.
  2. Applicate la crema a base di bicarbonato sulle maniglie in ottone
  3. Lasciatela agire per 10 minuti.
  4. Risciacquare con limone e acqua calda.

Aceto, sale e farina

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-aceto

  1. Mescolate aceto e sale fino da cucina con farina.
  2. Ottenete un composto cremoso
  3. Strofinatene una piccola quantità con un panno sulle maniglie di ottone.
  4. Risciacquate con acqua tiepida per avere maniglie lucide e pulite. L’aceto, infatti, è ottimo contro le macchie di ruggine e rende brillante l’ottone.

Succo di limone e aceto

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-limone

Miscelate succo di limone e aceto e, servendovi di un panno morbido imbevuto, sfregate per bene le vostre maniglie di ottone. Riuscirete a farle tornare lucide come un tempo e a eliminare del tutto i segni dell’ossidazione.

Come proteggere l’ottone lucido

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-lucido

Esiste anche una particolare variante di ottone, l’ottone lucido detto anche ottone verniciato. Si tratta di un tipo di ottone ricoperto da uno strato di vernice trasparente, che lo rende lucido più a lungo e lo protegge.

Per pulire l’ottone lucido o verniciato vi consigliamo acqua tiepida e sapone neutro, da risciacquare con cura e attenzione. Se le maniglie presentano delle piccole lesioni, meglio rivolgersi a un professionista: sarà in grado di rimuovere lo strato di vernice ormai rovinato e di procedere con una nuova verniciatura.

I migliori prodotti per far tornare lucide le maniglie di ottone

come-far-tornare-lucide-maniglie-ottone-sidol

Come anticipato, in commercio sono disponibili diversi prodotti pensati per la pulizia e la manutenzione dell’ottone. Un’ottima soluzione può essere pulire l’ottone con il Sidol, una sorta di crema formulata appositamente per pulire metalli e leghe come l’ottone.

Vi sono anche molti altri detergenti specifici, da comprare dal ferramenta per esempio. Tra le marche più diffuse segnaliamo Brasso e Never Dull, ma ve ne sono tante altre disponibili anche al supermercato. Accertatevi sempre, per qualsiasi prodotto, che riporti sull’etichetta che è indicato per pulire l’ottone, onde evitare di peggiorare la situazione.

Come far tornare lucide le maniglie di ottone: immagini e foto

Avete trovato utili i nostri consigli su come far tornare lucide le maniglie di ottone e come pulirle? Nella galleria di foto di seguito, tutti gli step riassunti per immagini.

Maria Teresa Moschillo
  • Laurea in Editoria, informazione e sistemi documentari
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle, Tendenze
Suggerisci una modifica