Decorazioni in stile rustico per l’ingresso di casa


L’ingresso di casa è uno spazio molto importante perché è il primo che sarà visto da amici e parenti in visita; ecco come arredarlo e decorarlo seguendo le regole dello stile rustico.

Decorazioni-in-stile-rustico-per-l-ingresso-di-casa-03


Le decorazioni per l’ingresso di casa sono fondamentali perché si tratta del primo spazio su cui i vostri ospiti metteranno gli occhi. Per tale ragione, è un ambiente che deve risultare al massimo caldo, accogliente e invitante senza dimenticare le principali funzionalità.

Ottenere l’effetto desiderato con lo stile rustico è totalmente possibile. Scopriamo quindi insieme come scegliere gli abbellimenti migliori seguendo questa tendenza. Ecco le proposte più originali e le idee più utili.


Lo stile rustico

Decorazioni-in-stile-rustico-per-l-ingresso-di-casa-01

Utilizzare un colore evergreen come il bianco è quasi un must per una casa dall’arredamento in stile rustico. Per quanto riguarda il mobilio, invece, si può optare per il legno e smorzare l’effetto eventualmente eccessivo con tinte vivaci come il blu cobalto. Anche il verde è molto importante, sia per quanto riguarda le gradazioni cromatiche che per quanto riguarda il mood naturale in sé per sé con la presenza di fiori e piante.


Leggi anche: Dove mettere un quadro all’ingresso di casa

Inoltre possono fungere da decorazioni; stiamo infatti parlando di elementi in grado di emanare sensazioni di benessere rimanendo anche esteticamente piacevoli e risultando quindi perfetti per uno spazio volutamente accogliente come l’ingresso con un tocco di elegante romanticismo retrò.

Spazio quindi a uno strepitoso mazzo di fiori in un bel vaso antico su un mobile in legno; via libera a qualche piantina poggiata a terra accanto al resto dell’arredo.

Una comoda panca all’ingresso

Decorazioni-in-stile-rustico-per-l-ingresso-di-casa-09

Come abbiamo detto, tutta la natura e i suoi materiali sono protagonisti dello stile rustico. Per questa ragione, un tavolino o, meglio ancora, una panca in legno naturale (con le imperfezioni appositamente bene in vista) potrebbero essere decorazioni perfette per l’entrata. Non solo, infatti, sarà un abbellimento adatto e adeguato ma risulterà anche utile; potrà infatti diventare una comoda seduta e, ovviamente, servirà a contenere tutto ciò di cui avete bisogno.

Utili contenitori in stile rustico

Decorazioni-in-stile-rustico-per-l-ingresso-di-casa-08

Altri oggetti più piccoli e più pratici per contenere tutte le vostre cose possono rivelarsi utilissimi. I cosiddetti svuota tasche possono essere fatti di diversi materiali; dai cestini di vimini ai contenitori in metallo, in vetro o, ancora una volta, in legno.

Tra questi, sono ovviamente una buona idea anche i veri e propri vasi per conservare appunto i vostri fiori preferiti o da usare come porta ombrelli.

Quadri e specchi

Decorazioni-in-stile-rustico-per-l-ingresso-di-casa-06


Potrebbe interessarti: Addobbi natalizi 2019

Per abbinare gli oggetti in esposizione alle pareti, potete optare per dei quadri a tema floreale per l’ingresso di una casa dallo stile rustico. La cornice ovviamente dovrà essere fatta di legno come anche l’eventuale cornice di un grande specchio.

In un luogo non troppo grande, infatti, una superficie riflettente del genere può essere molto utile per aumentare visivamente lo spazio e farlo sembrare più ampio.

Piatti e altri oggetti decorativi

Decorazioni-in-stile-rustico-per-l-ingresso-di-casa-04

Per dare un tocco di dinamismo all’ambiente, potete sostituire ai quadri (o aggiungere agli stessi) dei piatti decorativi in ceramica. Dai colori caldi per sprigionare sensazioni allegre ai toni freddi per emanare un mood rilassante; tra l’arancione e il blu si otterrà un mix davvero particolare.

Lune, soli o altre forme particolari, in base al vostro gusto e in base all’arredo circostante potete scegliere ciò che preferite.

L’illuminazione giusta per l’ingresso

Decorazioni-in-stile-rustico-per-l-ingresso-di-casa-07

L’illuminazione per l’ingresso è fondamentale soprattutto quando si tratta di spazi non eccessivamente grandi. La giusta luminosità servirà infatti a rendere lo spazio visivamente più ampio e potrà essere anche un elemento decorativo coi fiocchi.

Infatti, nello stile rustico la luce può sprigionarsi anche da straordinarie lanterne.

Un tappeto in fibre naturali

Decorazioni-in-stile-rustico-per-l-ingresso-di-casa-05

Il pavimento, inoltre, può essere impreziosito grazie alla presenza di un tappeto. Anche questo, chiaramente, deve essere fatto con materiali di fibre naturali come vimini, iuta o rattan.

Per quanto riguarda le fantasie invece, i motivi geometrici (per esempio a righe) possono abbinarsi benissimo al resto dell’ingresso in stile rustico.

Se è presente anche una piccola finestra, i tendaggi che la decoreranno potranno ovviamente essere abbinati al tappeto in questione.

Appendiabiti e portaombrelli

Decorazioni-in-stile-rustico-per-l-ingresso-di-casa-02

Gli appendiabiti e i portaombrelli sono quegli oggetti che risultano essere quasi immancabili in un ingresso per la loro comodità. Questo però non vuol dire che non possano essere allo stesso tempo anche elementi decorativi.

Per abbinarli allo stile rustico, infatti, basterà – ad esempio – usare i materiali giusti.

Per l’appendiabiti possiamo scegliere una sostanza evergreen come il legno mentre per il portaombrelli possiamo utilizzare anche un vecchio vaso inutilizzato ma sempre alla moda per donare quel tocco vintage in più.

Decorazioni in stile rustico per l’ingresso di casa: immagini e foto

Nella gallery fotografica ecco per voi tutte le idee migliori e le proposte più interessanti per arredare e decorare l’ingresso di casa seguendo le regole dello stile rustico per far rimanere a bocca aperta amici e parenti in visita.

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta