Cambiare aspetto al divano in 8 semplici mosse


Stanche dello stesso divano ? 8 trucchi per cambiare aspetto alla vostra seduta preferita e rinnovare il soggiorno senza spendere una follia.

soggiorno-mattoni-lampada


 

Rifare il look del soggiorno può diventare un peso non indifferente per le nostre tasche, magari difficile da sostenere nel breve periodo od anche solo una scelta che non senso affrontare quando si sa di rimanere ancora per poco in quell’abitazione.

Poi può essere semplicemente il divano il problema. Un modello vecchio, di cui vi siete stancati, solo perchè ogni giorno vi attende per essere maltrattato ed al quale avete riservato poca attenzione.

Si può rimediare, basta darsi da fare con un pò di creatività e qualche elemento che darà un colpo di vitalità anche al resto del living. Eco qualche utile suggerimento.


Cambiare il rivestimento

cemento-rivestimenti

Un divano vecchio e consumato potrebbe non essere così più stimolante per intrattenervi per ore, da soli o in compagnia, mentre guardate il vostro programma preferito.


Leggi anche: Divano letto design moderno

Cercare un tappezziere abile a maneggiare tessili, saprà darvi delle dritte sua quale tipo di rivestimento scegliere, oltre a poter vedere ed assaggiare con amano colori e tessuti che possano essere di vostro gusto.

A meno che non si tratti di un modello in pelle, il cui utilizzo può lasciare segni evidenti, anche a causa della presenza di animali domestici e siete affascinati dallo stile industriale, motivo per cui vi piace sentire quella sensazione di usato e vissuto.

Copridivano

copridivano-rosso

Scelta sbrigativa e davvero low costacquistare un copridivano risolve in fretta il problema di trovarsi alle prese con un divano triste e noioso dopo anni di utilizzo.

Inoltre, se avete cani e gatti, è la maniera più semplice per proteggere la vostra preziosa seduta da assalti indesiderati, sebbene non voluti, da parte delle zampine di Fido e Micio.

C’è solo da sbizzarrirsi con le migliaia di proposte che si trovano nei negozi ed online oppure, se vi piace dilettarvi con il taglio e cucito, disegnatene un modello e poi dateci sotto con la sua creazione.

Avrete realizzato qualcosa di molto personale e davvero su misura.

Plaid

stile-cozy-soggiorno-coperta

Plaid e coperte in abbondanza per avere una soluzione modello patchwork fai da te, recuperando anche quei vecchi tessili che sembravano più adatti per le serate di freddo intenso.

Sistematene qualcuno, anche a caso, sopra le sedute, andando a coprire per bene anche i braccioli: se vi andrà, potrete avvolgervi piacevolmente nelle coperte, per un caldissimo e coloratissimo abbraccio.

Cuscini a volontà

divano-maculato-cuscini

Abbondare con la morbidezza dei cuscini, per trovare la posizione migliore, lasciandovi sprofondare nelle sedute. Tanti, colorati, in tinta unita o semplicemente bianchi, quando il candore dello stile scandinavo è il vostro gusto preferito.

E se avete cuscini dalle dimensioni standard, ad esempio 50 x 50 cm, allora troverete anche tantissime proposte di federe, da gestire a piacere in base al vostro umore ed alla stagione dell’anno.

Tavolino

tavolino-vassoio

Lo spazio è poco e quando siete sdraiati sul divano, anche se avete fame e sete, vi manca la voglia di alzarvi e dare un’occhiata nel frigorifero per placare gli umani istinti.

Il tavolino a fianco del divano, magari con rotelle, da posizionare lateralmente alla seduta, renderà le vostre serate davanti allo schermo molto lunghe e confortevoli, un optional da non scartare.

Cambiare posizione

divano-maculato-curvo

Avete sempre guardato la tv nella stessa posizione ma ora, che avete acquistato un televisore molto più grande, vi pare di perdere qualche dettaglio ? Avevate pensato di spostarlo nella sala, cambiando senso, magari mettendolo in diagonale oppure avvicinandolo ?

Provate con un amico, sollevandolo con cura per evitare di rovinare il pavimento, a metterlo in diagonale ad esempio,  od anche solo di allontanarlo dal muro, per creare un corridoio alle sue spalle.

Avrete a costo zero un salotto rinnovato, potendo creare nuove soluzioni ad hoc come la sistemazione di una poltrona piuttosto che aver ricavato un angolo per la lettura che finora vi mancava.

Sistemare una pedana

divano-pedana

Per sentirvi più alti e provare sensazioni di leggerezza: sistemare una pedana di legno sotto la struttura, poggiando i piedini sopra, vi farà alzare il divano di quanti centimetri vorrete.

Sarà un’idea davvero originale e sorprendente, oltre al fatto che renderà più semplice la pulizia del pavimento.

Aggiungere un pouf poggiapiedi

milano-bedding-pouf

Mettersi comodi, allungandosi e distendendosi per leggere un libro, guardare la tv od anche solo prendersi qualche minuto per sè stessi: un pouf poggiapiedi può aiutarvi nel fare tutte queste cose.

E se dovesse arrivare all’ultimo qualche ospite, avrete una postazione in più, per non farvi cogliere impreparati.

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger
  • Esperto di Arredo e design

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta