Come togliere le macchie di sangue dal divano in modo semplice


Vuoi eliminare le macchie di sangue dal divano ma non sai come fare? Leggi i nostri consigli e scopri come intervenire per pulire il tessuto del tuo sofà con questi facili rimedi.

eliminare-macchie-di-vino-16


Eliminare le macchie ostinate dal tessuto del divano non è mai facile, soprattutto se si tratta di una macchia di sangue secca. Di norma sarebbe preferibile intervenire prima che la macchia si asciughi, per rendere il processo molto più veloce.

Ma se il tuo divano presenta macchie di sangue secco e vuoi provare a sbarazzartene da sola, scopri come fare per non rovinare il tessuto del tuo sofà.


Macchie di sangue sul divano: gli errori da evitare

eliminare-macchia-sangue-divano.jpg

Per togliere una macchia di sangue dal divano ci sono alcuni errori da evitare e che potrebbero peggiorare la situazione:

  • lasciare che la macchia diventi secca: quando la macchia di sangue si secca diventa più complicato eliminarla, perché i residui organici penetrano nelle fibre e il processo di rimozione della macchia diventa più lungo;
  • usare acqua calda: fissa la macchia in profondità sul tessuto. Utilizza sempre acqua fredda, meglio ancora se si tratta di acqua minerale;
  • sfregare lo straccio bagnato sul tessuto: questo è un errore da evitare assolutamente. Per evitare che la macchia si allarghi, bisogna sempre tamponare delicatamente sul tessuto senza strofinare;
  • usare uno straccio colorato: meglio usarne uno bianco, per evitare che il colore stinga sul tessuto del divano.


Leggi anche: Eliminare macchie di vino rosso dal divano: consigli pratici

1. Leggi l’etichetta

come-funziona-lavasciuga-etichetta

Leggi l’etichetta prima di utilizzare un prodotto per eliminare la macchia di sangue dal tessuto del divano. Alcuni tessuti possono essere tranquillamente lavati con acqua,detergenti o solventi, altri invece hanno bisogno di formule specifiche. In questo caso meglio rivolgersi a un professionista o utilizzare un prodotto apposito.

Se il tuo divano può essere lavato con acqua o solventi, esegui sempre un piccolo test in un angolo nascosto, per assicurarti che il tessuto non si macchi definitivamente. Applica poco prodotto e lascialo agire per 24 ore.

Puoi provare un detergente per tappezzeria, acqua e sapone oppure il bicarbonato. Risciacqua delicatamente con una spugnetta morbida, tamponando leggermente sulla macchia, fino a che i residui del prodotto non andranno via.

2. Elimina i residui

eliminare-macchie-di-vino-6

Se dopo 24 ore il tessuto del tuo divano ha superato il test, fai così:

  1. Utilizza uno spazzolino con setole morbide per eliminare i residui secchi della macchia di sangue.
  2. Sfrega leggermente
  3. Con uno straccio asciutto togli gli eccessi.
  4. Immergi un panno pulito in acqua fredda
  5. Bagna la zona da trattare, tamponando delicatamente.
  6. Dopo aver impregnato le fibre con l’acqua, usa un panno pulito per assorbire i restanti residui di sangue. Ricordati di non sfregare!
  7. Lascia che il panno asciughi il liquido in eccesso, finché non resta completamente asciutto.

3. Pulisci la macchia

limone-bicarbonato-3

Dopo aver pretrattato la zona è il momento di agire. Scegli il detergente che ha superato il test dell’angolo nascosto, oppure opta per una di queste soluzioni casalinghe:

  • acqua e detergente liquido per i piatti
  • una soluzione di acqua e bicarbonato ( due parti di acqua e una di bicarbonato)
  • acqua ossigenata
  • alcol denaturato
  • succo di limone, acqua e bicarbonato di sodio.

Se vuoi pulire il tessuto a secco:

  1. Spargere del bicarbonato di sodio sulla macchia.
  2. Lasciare agire qualche minuto.
  3. Raccogli i residui prima con un aspirapolvere
  4. Risciacqua con una spugna umida.

4. Asciuga

eliminare-macchie-di-vino-7

Dopo aver tamponato il tessuto con la soluzione antimacchia, usa un panno pulito e asciutto per assorbire l’acqua e il detergente in eccesso. Ripeti la fase 3 e la fase 4 fino a quando la macchia non sarà del tutto sparita.

Dopo 24 ore controlla che non siano rimasti aloni o residui di sangue. Se il risultato non ti ha soddisfatto puoi riprovarci oppure comprare un detergente specifico per la tappezzeria.

Mantieni pulito il tuo divano

copridivano-pulizia

Ora che hai scoperto come eliminare le macchie di sangue dal divano, previeni la formazione di altre macchie con questi consigli preziosi:

  • affronta le macchie quando sono ancora fresche: intervenire subito ti garantisce un risultato veloce e ottimale;
  • utilizza l’aspirapolvere per eliminare le briciole o i residui di cibo, prima di trattare la macchia;
  • pulisci il divano con regolarità: per mantenere in buono stato il tessuto del divano puliscilo regolarmente con una spazzola a setole morbide per eliminare la polvere. Ripassa l’aspirapolvere con l’accessorio dotato per tappezzeria, insistendo negli angoli difficili e sulle cuciture;
  • utilizza un prodotto in spray per la tappezzeria: si tratta di formulazioni specifiche che trovi in commercio, adatte ai rivestimenti in pelle;
  • se il divano è sfoderabile lavalo in lavatrice con un lavaggio delicato. Leggi sempre l’etichetta;
  • scegli un rivestimento protettivo o una federa lavabile per proteggere il tessuto e prevenire future macchie.

Galleria delle foto: eliminare macchie di sangue dal divano

In questa galleria di foto troverete un riepilogo di tutte le fasi necessarie a eliminare le macchie di sangue dal tessuto del vostro divano.

Patrizia D'amora

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta