Color malva


Color malva: il suo significato. Idee d’arredo e abbinamenti con altri colori. RGB del colore. Dipingere le pareti di casa con il malva.

malva-colore-parete-

Il color malva è una tonalità pallida di una tinta compresa fra il lilla e il lavanda, una delle possibili gradazioni che offre il viola.

Questo colore è espressione di energia pura: unisce la forza della vitalità del rosso con l’intimità del blu.


Color malva: significato

malva-colore-casa

E’ una nuance indice di un’eleganza ricercata e delicata.

In natura la malva è una pianta dalle numerose proprietà benefiche e curative. Utilizzata come tinta per le pareti di casa, dona all’ambiente calma e serenità.

Oltre che per pareti e soffitti, il colore malva è adatto per i tendaggi e la biancheria del letto.

shabby-chic-colore-malva

Il suo grande utilizzo nelle case in stile shabby chic e rustiche ha reso il color malva una delle nuance più popolari in materia di design ed arredamento d’interni.

Color malva: dipingere le pareti di casa

Camera da letto

camera-letto-malva-

Nella camera da letto, un tocco di colore malva rende l’ambiente ricercato ed al tempo stesso affascinante.

Luogo di relax e distensione per quando si ha bisogno di staccare la spina.

stile-classico-malva

In camera da letto il malva diventa perfetto, utilizzato per le calde coperte di lana invernale e per la biancheria del letto, donerà la giusta atmosfera.

Cameretta

mobile-malva

Il malva può essere utilizzato anche per dipingere le pareti della cameretta dei bambini conferendo all’ambiente una energia positiva.

Bagno

bagno-moderno-malva

Nel locale del relax il malva è adatto per un mobiletto o pensili, tinta preferibile in sostituzione del più classico bianco.

Soggiorno

malva-pareti

Molto più glamour utilizzare il malva nel soggiorno, luogo di conversazione ed incontro con amici e famigliari.

malva-soggiorno

Inoltre si sposa molto bene in un living che assume toni di nobiltà.

Cucina

malva-colore-abbinamenti

Nel locale cucina, può apparire un’idea ricca di fantasia dipingere una o due pareti color malva, facendo risaltare il contrasto con il resto dei mobili.

Zona Studio

angolo-studio-malva-colore

Nella zona studio, il malva facilita la concentrazione e la riflessione, rivelandosi una tonalità ideale per aiutare nel lavoro e nella lettura.

Grazie alla sua energia positiva, è riconosciuta come tinta rilassante.

Color malva: abbinamenti

malva-accostamenti-colori

Nella scelta di complementi d’arredo, il malva trova un abbinamento perfetto con il grigio.

Oggetti di valore e ricercati, come un candelabro antico od un enorme lampadario in cristallo, vengono esaltati da questa tinta.

grigio-malva

La sua principale caratteristica, colore rasserenante, viene resa al meglio in stanze come il soggiorno e la cucina, adibiti ed ideali per gli incontri con amici e famigliari.

Spesso sono i dettagli a fare la differenza. Il malva trova un perfetto abbinamento con il bianco, in special modo nel bagno.

Richiami floreali sulle piastrelle che ricordano la natura.

Oppure con tendine leggere per le finestrelle del locale, costituiscono scelte non impegnative.

malva-blu

Invece il malva abbinato al blu elettrico conferisce una classe senza tempo.

Color malva RGB

malva-

L’RGB (acronimo di Red, Green e Blue) è un sistema di codici di colori internazionale, che si basa su tre colori fondamentali (il rosso, il verde ed il blu) e da tre colori di tipo sottrattivo (il giallo, il colore magenta ed il ciano).

Nella sintesi additiva è invece un colore terziario che si ottiene mescolando al colore blu il color magenta.

Nella sintesi sottrattiva, il malva è un colore secondario ottenuto dalla miscela tra blu e arancione.

La gradazione RGB del color malva è la seguente:

RGB: 178, 70, 98

Color malva: galleria delle immagini

Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta