Soggiorno shabby chic: 10 elementi che non possono mancare


Soggiorno in stile shabby chic, quali sono gli elementi che non devono mai mancare? Sai come arredare secondo i dettami di questo stile? Ecco come avere un perfetto soggiorno in stile shabby da veri intenditori. Vediamo insieme quali sono i 10 elementi, tra complenti e accessori, che non possono mancare.

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-copertina


Lo shabby è uno di quegli stili dall’intramontabile bellezza, sempre attuale ma con il sapore retrò che guarda al recupero del passato in una declinazione raffinata donando agli ambienti una trasandatezza apparente. Apparente perché, in realtà, tutto è curato nei dettagli e ricreato in modo vintage: i mobili sono volutamente invecchiati, sbiancati e colorati affinché un difetto sia in verità un bellissimo dettaglio.

L’eleganza shabby è insita nel suo stesso nome che significa appunto “trasandato elegante”: atmosfere romantiche, raffinatezza, forme morbide, sono questi i dettami shabby che chi ama questo stile non può non assecondare.

Consacrato a icona degli stili da fan accaniti dell’arredo, lo shabby è perfetto in ogni ambiente della casa: dalla cucina alla sala da pranzo, dall’ingresso al bagno, passando per la camera da letto e soggiorno dove campeggiano immancabilmente colori tenui, pastello come il rosa, il violetto, il grigio, il beige e il bianco.


Leggi anche: Camera da letto Shabby Chic

Proprio in quest’ultimo ambiente, il soggiorno, lo shabby trionfa in alcuni componenti d’arredo e accessori immancabili per ricreare l’atmosfera soft e vintage dello stile.

Voi sapete come arredare un soggiorno secondo questo stile? Se amate lo shabby ma non avete la minima idea di come ricrearlo nel soggiorno, seguite le indicazioni sugli accessori e complementi d’arredo che abbiamo selezionato per voi. Lo stile shabby non avrà più segreti per voi.


Soggiorno shabby chic: cosa non deve mancare?

Per quanto riguarda colori e materiali, precisiamo che il protagonista assoluto è il bianco a cui si abbinano i colori tenui e pastello che combinati creeranno un ambiente davvero rilassante. Il materiale è indiscutibilmente il legno che potrete decidere di lasciarlo al naturale o decaparlo (cioè grattare parte della vernice della superficie per creare l’effetto consumato): ovviamente, fate attenzione a non rendere troppo grezzo l’arredamento.

Ora che abbiamo visto i due pilastri principali della dottrina shabby, concentriamoci sui 10 elementi che non possono mancare in un soggiorno shabby chic.

1. Lampadario a goccia

Un evergreen che non vi farà sbagliare: un lampadario a goccia in ferro battuto rigorosamente bianco o decorato con motivi floreali sarà l’ideale per creare il giusto punto luce che creerà una particolare suggestione in un avvolgente atmosfera shabby.

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-lampadario

2. Orologio

Per quanto riguarda questo accessorio, c’è una disputa. Va messo in soggiorno o in cucina? Ma, in realtà, dipende molto dai gusti personali. Un bel orologio di legno decapato, dallo stile apparentemente consunto, secondo noi è perfetto anche nella zona living.

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-orologio

3. Divano e cuscini

Lo stile shabby, come detto, rende la casa accogliente e per questo che non può mancare la comodità. Assolutamente banditi divani e cuscini in pelle, prediligete soluzioni in tessuto, cotone e lino, con motivi floreali o a tinta unita. I colori: bianco, pastello, panna, beige. In alternativa una classica chaise longue.

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-divano

4. Baule

E che dire di un baule in legno? Perfetto come contenitore per giornali, riviste o plaid. O perchè no, utilizzatelo come tavolino.

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-baule

5. Tende

In generale, le tende sono il tocco perfetto per arredare e abbellire le finestre. Lo stile shabby predilige alcuni tessuti, quindi se state pensando di acquistare delle tende per arredare il soggiorno in questo stile, orientatevi verso:

  • il lino, senza o con ricamo
  • il pizzo, il tessuto dal sapore vintage per eccellenza
  • la juta, più grezzo e tipico della declinazione country di questo stile

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-tende

6. Camino Finto

Negli ultimi tempi, molto in voga è posizionare in salotto un camino finto ma molto suggestivo da realizzare in legno o in cartongesso e da utilizzare come espositore di  libri, bauli, tessuti vari e candele. Oppure, perché non ricoprirlo con delle stoffe in pizzo? Lo shabby è assicurato.

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-camino

7. Candele

Altro elemento imprescindibile: le candele. Profumate o no, di forme diverse, con decori in tessuto o intagliate, posizionatele in piccoli portacandele o in barattoli di vetro da decorare. Tutto l’ambiente acquisterà ancor più raffinatezza.

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-candele

8. Ceste vimini

Anche le ceste di vimini entrano a pieno regime nello stile. Nel salotto, utilizzate quelle bianche di varie dimensioni per riporre libri, riviste e vari oggetti.

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-ceste

9. Quadri shabby

Elemento d’arredo che dona alla casa un senso di cura e ricercatezza, i quadri in stile shabby sono un must: ispirano dolcezza, romanticismo e calore. Sceglieteli nelle tonalità pastello con soggetti floreali.

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-quadri

10. Tavolino shabbato

Nel soggiorno, non può mancare un tavolino. In uno dallo stile shabby chic, un tavolino decapato è quello che ci vuole se avete scelto di non shabbare il resto dei mobili.

soggiorno-shabby-chic-10-elementi-che-non-possono-mancare-tavolino

Soggiorno shabby chic: immagini

Scoprite sfogliando la galleria di seguito ulteriori elementi che abbiamo selezionato con con cura per voi per arredare con stile shabby chic il vostro soggiorno.

Marika Manna

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta