Mattoni a vista in cucina: idee creative

Daniela Giannace
  • Giornalista - Laurea in Scienze e Tecnologie della Moda

Mattoni a vista in cucina. Quali sono gli spunti e le idee per arredare una cucina con i mattoni a vista in modo creativo? Quali abbinamenti e usi funzionali scegliere?

Mattoni a vista in cucina: idee creative

Arredare casa con il mattone a vista è garanzia di indubbio valore e qualità, soprattutto per la resa estetica che questa scelta comporta. Indubbio è l’impatto visivo del mattone e la sua capacità di conferire risalto e valore all’area in cui è inserito.

Tra i vari ambienti che si possono arredare con mattoni a vista abbiamo il bagno, le zone living interne ed esterne, i salotti e la cucina. In particolare quest’ultima pare particolarmente adatta a questa soluzione che unisce gusto e tradizione, qualità e rusticità, quiete e movimento.

Mattoni a vista in cucina: idee creative

1. Come arredare una cucina con i mattoni a vista

Mattoni a vista in cucina: idee creative

La cucina è l’area della casa dedita non solo a mangiare ma anche e soprattutto a riunire animi e intenti attorno allo stesso tavolo. Caratteri e passioni, paure e desideri, per la durata del pasto, hanno l’occasione di confrontarsi, conoscersi, stupirsi.

Proprio per questo, arredare con i mattoni a vista la tua cucina aumenterà il suo valore assoluto in un mirabile assieme di funzionalità ed estetica.

La condizione essenziale perché la cucina con mattoni a vista sia eccellente è avere a disposizione un ampio spazio. Poiché il mattone, scuro per natura, tende a rimpicciolire l’ambiente circostante, è fondamentale disporre di generose metrature. Ti consigliamo quindi di valutare questa scelta in funzione dello spazio a tua disposizione.

Se hai spazi ridotti e non vuoi rinunciare al mattone per nulla al mondo, non disperare. Potrai tranquillamente dipingere di bianco i mattoni a vista, donando loro luce che conferirà all’ambiente ampiezza e respiro.

2. Mattoni a vista in cucina: abbinamenti e usi funzionali

Mattoni a vista in cucina: idee creative

I tuoi ambienti decorati con mattoni a vista, e in particolare la tua cucina, per esaltare tutte le loro potenzialità hanno bisogno di adeguati accostamenti. Tra gli stili che più si adattano a questo materiale tanto amato negli States abbiamo il rustico e l’industrial.

Potrai giocare con colori e abbinamenti, passando dal total white alle sfumature di grigi e rossi, creando linee cromatiche personalizzate e adatte alla tua personalità. I materiali che meglio si sposano con il mattone sono il legno (stile rustico) e il metallo e alluminio (stile industrial).

Il mattone a vista non è però solo il cardine di una notevole cifra estetica, tutt’altro: il suo valore è anche strutturale. In quanto tipico elemento di rottura, esso potrà fungere da elemento divisorio tra stanze e ambienti, ma non solo.

Nota è la sua caratteristica di spezzare la continuità architettonica, specie delle pareti: movimento e profondità saranno quindi garantiti. Un altro suo possibile utilizzo è per far risaltare una porzione di spazio o ambiente (ad esempio una scala…), giocando sul contrasto cromatico.

3. Cucina con mattoni a vista: che colori abbinare

Mattoni a vista in cucina: idee creative

Essendo il rosso un colore forte e caratteristico, ti consigliamo di abbinare la tua parete di mattoni a vista della cucina con colori chiari. Bellissimo sarà il contrasto cromatico che contribuirà oltremodo a movimentare la tua zona dinner, senza appesantirla o snaturarla.

Se sei un amante dello stile moderno e urban, ti suggeriamo di abbinare il mattone a vista con colori beige, marroncino, terracotta e cannella. Per i più arditi ed esuberanti, a disposizione anche una gamma molto accesa di accostamenti come il verde, l’azzurrino e il blu oltremare.

Da non sottovalutare, infine, anche il ruolo del nero e del bianco puro, veri baluardi dello stile urban e shabby chic.

4. Arredare con mattoni a vista: il fascino della Grande Mela

Mattoni a vista in cucina: idee creative

Tipico dello stile industrial, la parete di mattoni a vista, specie in cucina, strizza l’occhio agli amanti e ai nostalgici dello stile urban newyorchese. Chi di noi, almeno una volta, non ha sognato una parete di mattoni come divisorio o come sfondo alle cene tra amici?

Le scelte disponibili oggi sul mercato sono ampie e variegate, così da permettere a tutti di poter costruire il proprio personale stile. Fino a qualche tempo fa erano prerogativa di loft o attici esclusivi delle grandi metropoli, ora i mattoni a vista sono alla portata di tutti.

A patto che si abbia gusto nella scelta e chiarezza di idee, per dare il giusto valore a questo materiale senza tempo.

5. Mattoni a vista: a chi affidarsi e perché

Mattoni a vista in cucina: idee creative

La scelta della facciata di mattoni a vista per la tua cucina unisce sia un fattore prettamente estetico sia strutturale e di arredamento. Una volta definito il materiale, la posa va affidata a personale qualificato in quanto è essa stessa componente essenziale del risultato estetico finale.

Ti suggeriamo di far fare un sopralluogo alla parete che ospiterà i mattoni. Non tutte, infatti, sono adatte alla posa e il personale potrà indicarti le zone di casa più consone.

Stiamo parlando di unione tra utile e dilettevole, tra funzionalità e bellezza, tra peso del materiale e leggerezza dello sguardo. La parete di mattoni a vista racchiude tutto in una mirabile summa di valori e solidità, conferendo movimento e struttura al tuo living.

Mattoni a vista in cucina: foto e immagini

Se ti piace l’idea di arredare la tua cucina con i mattoni a vista, scorri tra le foto della nostra galleria.