Cucine monoblocco: soluzioni salvaspazio ed economiche

Le cucine monoblocco, dette anche mini cucine, coniugano funzionalità e design in pochi centimetri. Contenute nelle dimensioni e nel budget, sono la soluzione ideale per monolocali e case vacanze.

Cucine monoblocco

Le cucine monoblocco, dette anche mini cucine, sono soluzioni d’arredo salvaspazio, complete di tutto il necessario per preparare e servire pietanze. La loro caratteristica principale, oltre alle dimensioni ridotte, è che quando non vengono utilizzate possono essere richiuse; per questo motivo vengono dette anche “a scomparsa”.

Le sue origini si fanno risalire al designer Joe Colombo, che presentò la sua innovativa Minikitchen nel 1963 per Boffi. Fin da subito un’icona dell’abitare moderno e un manifesto della contemporaneità.

Al giorno d’oggi in commercio ne esistono di molti tipi e per tutti i budget, partendo da solo € 300,00 (elettrodomestici e lavello esclusi). Ogni modello si differenzia non solo per dimensioni (si parte da 90 cm) e materiali (grossomodo gli stessi di una cucina tradizionale), ma anche per il sistema di chiusura: questo può essere con serrande a scorrimento, con ante a battente o rientranti a scomparsa nei lati.


Leggi anche: Cucine monoblocco Leroy Merlin: le proposte del momento

Anche la tecnologia di cui sono dotate le differenzia. Per quanto riguarda gli elettrodomestici e gli accessori, una mini cucina completa è composta da frigo, piano cottura (a gas o elettrico), cappa e forno.

La scelta dei colori e dello stile (moderno, industriale, classico, shabby chic, ecc) dipende dal resto del mobilio: trattandosi di una cucina costituita da un unico blocco di armadiature, in cui sono racchiuse tutte le funzioni essenziali dalla cottura alla conservazione, è essenziale che si integri al meglio nell’ambiente circostante.

Ad esempio, se per casa tua hai scelto uno stile contemporaneo, una mini cucina in legno chiaro non è quello che fa per te.

In ogni caso, si tratta di elementi d’arredo funzionali e di design, adatti a piccoli ambienti domestici, ma non solo. Proprio perché riescono a coniugare il minimo ingombro alla massima funzionalità, le aziende le scelgono spesso per le aree relax interne agli uffici. Ancora, gli imprenditori del settore turistico le sfruttano per arredare al meglio e con budget ridotti le loro strutture ricettive.

Cucine-monoblocco-leroy merlin 18

Dove acquistare una cucina monoblocco

Le mini cucine vengono quasi sempre realizzate su misura, quindi hanno il costo di un qualunque altro lavoro artigianale: si parte da € 1000, ma si può arrivare anche ad € 8000 per una proposta dal design ricercato e con soluzioni per spazi angusti che richiedono una progettazione approfondita.


Potrebbe interessarti: Cucine monoblocco Mondo Convenienza catalogo 2021

I più noti marchi del settore delle cucine, fra tutti Veneta Cucine e Snaidero, presentano nelle loro collezioni anche delle mini cucine, iper tecnologiche e dal design futurista. Nella foto che segue, il modello Minisystem di Snaidero si inserisce perfettamente all’interno di una parete attrezzata: nessuno penserebbe mai che dietro quelle ante chiuse si cela una cucina. Ecco perché uno degli incredibili vantaggi di una cucina monoblocco è una zona giorno sempre in ordine.

cucina-monoblocco-15

La grande distribuzione non è da meno: da IKEA e da Mondo Convenienza troverai cucine monoblocco di diverso tipo, a partire da € 300,00 (elettrodomestici e lavello esclusi). Nel catalogo IKEA 2021 abbiamo selezionato RÅVAROR, una cucina compatta che in soli 112 cm di lunghezza (per un totale inferiore al singolo metro quadrato) presenta un cassetto porta posate, ripiani per piatti, pentole e bicchiere e anche lo spazio per un mini frigorifero (non incluso). Questa soluzione è pratica ed economica, perfetta non solo per piccoli appartamenti cittadini, ma anche per case destinate a studenti fuorisede e B&B.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

cucina-monoblocco-11

Quanto costa una cucina monoblocco

Se hai intenzione di scegliere una cucina monoblocco per esigenze di budget, sappi che potresti rimanere deluso. Nella maggior parte dei casi le dimensioni contenute ingannano: dietro piccoli elettrodomestici possono celarsi grandi costi. Senza dubbio non si raggiunge quasi mai il prezzo di una cucina tradizionale, ma le mini cucine in versione iper accessoriata e tecnologica possono superare quota € 2000.

Quasi sempre, chi sceglie una cucina di questo tipo ne resta soddisfatto. Se il tuo bisogno principale è una cucina dalle dimensioni ridotte che coniughi praticità, stile e convenienza, non potrai non trovarti bene con questa tipologia di composizione.

Infatti, in tutti i forum di arredamento la maggioranza delle opinioni circa l’acquisto di una cucina monoblocco sono positive. Questo perché non vengono usate solo da single o studenti fuorisede, ma da tutti coloro che nella loro zona living preferiscono dedicare più spazio al relax e alla condivisione. Ancora, spesso vengono scelte anche dalle aziende che desiderano mettere a disposizione dei loro dipendenti una piccola cucina indipendente, con conseguente entusiasmo degli impiegati.

cucina-monoblocco-8

Cucine monoblocco: immagini e foto

Non perdere nessuno dei nostri suggerimenti. Sfoglia subito questa ricca galleria fotografica per iniziare a progettare la tua funzionale cucina monoblocco compatta, sia essa per una casa in città, al mare, in montagna, oppure per il tuo luogo di lavoro.

Maria Chiara Barsanti
  • Laurea in Relazioni Internazionali presso L'Orientale di Napoli
  • Esperta in Digital Marketing e Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle
Suggerisci una modifica