Cucina con isola: 5 errori da non fare quando la scegli

Cucina con isola 5 errori da non fare quando la scegli: una breve guida per imparare a gestire bene gli spazi e a vivere la tua isola felice. Noi di Pianeta design abbiamo raccolto per te i 5 errori più frequenti: impara a conoscerli ed evitarli.

Cucina con isola 5 errori da non fare quando la scegli

Una delle tendenze più in voga, in fatto di arredo in cucina, negli ultimi anni si conferma essere la scelta dell’isola: un sogno per ognuno di noi. Grande o piccola che sia la cucina, l’isola ci offre tanto spazio di archiviazione in più basta lasciare il giusto spazio di manovra: precisamente 120 cm tutt’intorno.

Bella, pratica e funzionale la cucina con isola è l’ideale per chi ama pasticciare e circondarsi di attrezzi utili a impastare, mescolare, cuocere e molto di più. Può essere attrezzata come più ti piace con zona cottura o lavaggio semplicemente predisponendo gli attacchi giusti e vivere al 100% la tua cucina.


Leggi anche: Tende per la casa: ultime tendenze

Diversi i vantaggi tra cui spicca la sua versatilità progettuale ma occhio agli errori. Ne abbiamo elencato alcuni per te. Leggili pure.

cucina-isola-5-errori

Cucina con isola: come progettarla

Anche se può apparire semplice arredare con un’isola la tua cucina e avere così a portata di mano tutto ciò che ti serve, in realtà una buona progettazione è alla base del successo come in qualsiasi progetto che si rispetti. Architetti ed interior designer cercano sempre di accontentare i clienti studiando soluzioni innovative ma non sempre un’isola è la risposta ai tuoi perché.

Una cucina ricca di fascino è innanzitutto una cucina che rispetta gli spazi, riflette il tuo stile in casa ed è sempre pronta ad accoglierti al meglio. E’ proprio partendo da queste considerazioni che noi di Pianeta design oggi vogliamo fare un viaggio con te: destinazione? L’isola perfetta!

cucina-isola-5-errori-3

Cucina con isola: 5 errori da non fare quando la scegli

Se hai intenzione di rinnovare la tua cucina inserendo un’isola, mettiti pure comodo. Accessibile da ogni lato e punto focale di questa stanza bisogna tuttavia non inciampare in alcuni degli errori più comuni: leggiamoli insieme.

1. Sbagliare le misure

Il piede giusto con cui iniziare è quello, metro alla mano, di prendere bene le misure della tua cucina: lo spazio a disposizione ci dirà meglio come procedere. Se non hai una cucina molto grande, inutile inserire una grande isola al suo interno, aggiungeresti un volume inutile, pericoloso e poco funzionale. Lo stesso vale anche se lo spazio c’è: studia bene la misura ideale in base alle tue esigenze.


Potrebbe interessarti: Hai mai pensato di vivere in un faro? Ecco 3 modi per realizzare il sogno

  • Chi vive in casa? 
  • Come hai intenzione di usare questo spazio?

E’ dalle risposte che darai che dipenderanno i tuoi progetti futuri. Tieni a mente che la misura minima è di 90 cm, questo se non vuoi aggiungere piano cottura o lavello, altrimenti si sale fino ai 200 cm. A questo si somma lo spazio di manovra intorno. Non dimenticartene!

Cucina con isola 5 errori da non fare quando la scegli

2. Poco spazio di archiviazione

Altro errore gravissimo in cui potresti incorrere è quello di badare più all’estetica che alla funzionalità: il rischio? Ti ritroveresti con una bella isola centrale ma con poco spazio di archiviazione al suo interno. Le aziende ad oggi ti offrono tante opportunità con mensole a vista o armadietti che sfruttano ogni angolo e che disegnano isole belle e funzionali.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Anche se piccole, esse hanno un punto di forza: offrire spazio in più in cucina. Ricordalo in fase di progettazione!

Cucina con isola 5 errori da non fare quando la scegli

3. Incoerente nello stile con il resto della cucina

Il terzo errore che più spesso si compie – talvolta non lasciandosi consigliare da professionisti del settore: architetti e interior designer – è quello di scegliere un’isola che ti piace ma che non ha nulla a che fare con il contesto, esteticamente parlando. Se desideri aggiungere un’isola in cucina essa deve creare un legame di continuità con il resto per:

  • materiali
  • gusto
  • colori.

Questo principio vale ancora di più se abbiamo a che fare con un arredamento moderno e nello specifico parliamo di open space, nello scegliere la tua isola rifletti e analizza con cura ogni elemento che concorrerà all’armonia generale.

cucina-isola-5-errori-1

4. Nessuno spazio per mangiare

Un altro vantaggio dell’isola che, il più delle volte ce la fa preferire come soluzione anche in ambienti piccoli, è quello di offrire dei posti in più dove accomodarsi. Un paio di sgabelli a lato crea un piacevole angolo di convivialità in cucina. Ideale per riunirsi e preparare i pasti, scambiare quattro chiacchiere e sgranocchiare qualcosa anche insieme ai più piccoli.

Rendi vivibile la tua isola e lascia sempre uno spazio dove apparecchiare: non con tovaglie classiche dal sapore della tradizione ma con pratici runner o tovagliette per rendere tutto più easy!

cucina-isola-5-errori-5

5. Scarsa illuminazione

La luce in cucina è fondamentale per poter lavorare al meglio e muoversi agevolmente tra i fornelli, ne consegue che una scarsa attenzione per quanto riguarda l’illuminazione è un errore gravissimo. Un’isola al buio, soprattutto se hai predisposto lì anche il piano cottura, non verrebbe sfruttata a dovere.

Come progettare un’illuminazione ad hoc? Con un lampadario al di sopra ad esaltarne la bellezza o con dei faretti a led, con linee pulite e moderne, che puntino su di essa.

Cucina con isola 5 errori da non fare quando la scegli

Cucina con isola 5 errori da non fare quando la scegli: foto e immagini

Prima di progettare la tua cucina con isola leggi la nostra breve guida e assicurati di non cadere in uno dei 5 errori più comuni che ti abbiamo appena elencato. Rifletti bene su quelle che sono le tue esigenze e realizza un’isola bella e funzionale.

Dai un ultimo sguardo alle immagini che seguono per fissare le caratteristiche giuste e scoprire le proposte più intriganti. Lasciati ispirare.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica