Come scegliere l’arredamento in base al pavimento: 3 idee per 3 stili


Come scegliere l’arredamento in base al pavimento: se stai ristrutturando casa e ti serve qualche consiglio utile sei nel posto giusto. Punta tutto sullo stile che ami e mantienilo costante dalle pareti ai pavimenti passando per l’arredamento lasciando che dialoghino tra loro. Come? Scoprilo con noi.  


come-scegliere-arredamento-pavimento-cop

Quando pensi all’arredamento di casa tua, e forse l’avrai sentito o letto già mille volte, non devi trascurare alcun dettaglio. Spesso però ci si cura nei minimi dettagli solo ed esclusivamente dell’arredamento: i mobili da scegliere, i colori da usare, i complementi d’arredo e così via trascurando tutto il resto, pavimenti compresi! Al contrario questi, dell’arredamento ne fanno parte eccome completandolo a dovere anzi si può partire proprio da essi per un cambio look d’effetto!

Per rinnovare l’ambiente, infatti, non sarà necessario ogni volta rifare l’arredamento ma puoi partire con il dare un nuovo look alle superfici. Le soluzioni a riguardo sono davvero tante e non sempre costosissime. Le proposte ideali? Resistenti, facili da applicare ed estremamente personalizzabili così da rendere unico il tuo appartamento.


Leggi anche: Arredo ufficio in stile industriale

Scopri con noi come completare l’arredamento in base al pavimento. Inizia con noi un viaggio attraverso le finiture e le texture migliori: sei pronto?

come-scegliere-arredamento-pavimento-copertina


1. Arredare con lo stile classico

A questo punto può prendere il via il nostro viaggio attraverso la materia e, se ti stai chiedendo che tipo di arredamento scegliere se in casa hai già il pregiato marmo o hai pensato di acquistarlo per la tua pavimentazione beh, la risposta è semplice: quel che ci vuole è lo stile classico. Connubio perfetto quello che li lega assieme e che, a primo impatto, ti avvolgono in un calore unico ricco di fascino e di eleganza.

Ma procediamo con ordine, entrare in una casa arredata con lo stile classico vuol dire porre molta attenzione alla cura dei particolari per giungere ad un’armonia tra i vari elementi in gioco: pareti, pavimenti e arredi. Come trovare il giusto compromesso? Ti facciamo un esempio pratico: il marmo di Carrara. Scegliere la luminosità di questo marmo bianco e allo stesso tempo la pregiatezza si traduce in una chiara immagine di lusso e, al tempo stesso, di carattere alla stanza.

Predisporlo alla veneziana come nella più classica delle tradizioni vuol dire esaltarne la magnificenza. Va da sé che ad esso vanno accompagnati arredi le cui finiture devono essere studiate nel dettaglio e allora sì a mobili in legno massiccio, vetrine o credenze dove riporre i nostri soprammobili in bella mostra, divani belli grandi, qualche pezzo d’antiquariato e in ultimo tende pregiate e maestosi lampadari.


Potrebbe interessarti: Arredare casa in stile giapponese

come-scegliere-arredamento-pavimento-1

2. Il parquet: soluzione ideale per lo stile moderno

Se invece abbiamo del caldo parquet a terra l’immagine che ci rimanda questo materiale è una tra le più moderne e contemporanee. La casa che accoglie il parquet, infatti, nelle sue tonalità più chiare aggiungerei, dà all’ambiente una ventata di freschezza e di modernità in più.

Tratti sobri e raffinati che nell’arredamento si traducono in mobili dalle linee pulite ed essenziali, pochi fronzoli e massima funzionalità, divani in pelle chiara che rubano la scena in salotto, controsoffitto con illuminazione integrata con faretti a led e, a completare il tutto, sfumature chiare anche alle pareti per illuminare maggiormente l’ambiente.

Un must sono i tessili per dare vivacità all’ambiente: fate spazio a cuscini grandi e colorati sui divani, tende con pochi decori e un quadro alla parete per stupire: lo stile moderno è servito!

come-scegliere-arredamento-pavimento-parquet-1

Ma lo stile moderno non è solo parquet ma molto di più: ampia la scelta di materiali cui attingere tra cui il finto marmo se vuoi caratterizzare la tua casa con un tocco di eleganza in più. Scegli l’installazione con disegni geometrici e accompagna l’arredamento sempre con i suggerimenti che ti abbiamo dato: linee pulite e colori chiari per non sbagliare. Passiamo all’ultima proposta.

come-scegliere-arredamento-pavimento-geometria-1

3. Stile industrial

Negli ultimi anni ha preso sempre più piede lo stile industriale: le immagini sono quelle mutuate dai film in stile “Ghost”. Grandi capannoni riadattati a caldi ed accoglienti appartamenti ma quali le mosse da compiere per ricreare l’atmosfera giusta? Te le sveliamo noi. A terra e sulle pareti mattoni a vista accompagnati da materiali quali il legno ed il metallo.

Stile pratico e funzionale questo stile predilige una palette di colori più scuri o neutri a seconda del contesto in cui si inseriscono. Un must? Il grigio: the new black!

Altro effetto materico davvero interessante vede a terra calcestruzzo o meglio un pavimento polimerico effetto cemento: cosa di più industrial? Abbina pochi arredi e la giusta illuminazione e il gioco è fatto.

come-scegliere-arredamento-pavimento-industrial

Come scegliere l’arredamento in base al pavimento: foto e immagini

Queste che ti abbiamo proposto sono solo alcune delle idee e delle possibilità che hai di definire l’arredamento del tuo appartamento a partire proprio dal pavimento.

Mille altre soluzioni ti attendono: rivolgiti al tuo negozio di fiducia o fai un giro in rete per qualche preventivo, non prima però di aver dato uno sguardo alle immagini che abbiamo selezionato per te nella galleria che segue. Lasciati ispirare!

Paola Palmieri

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta