Parquet flottante


Parquet flottante. Come si posa su materassino o pavimento esistente. Pro e contro di un parquet flottante. Manutenzione. Opinioni e prezzi.

parquet-flottante-salottoIl parquet flottante è uno dei possibili rivestimenti per il pavimento di casa.

Finitura di pregio, il legno crea un ambiente accogliente e caldo, grazie al materiale naturale.

Rispetto al parquet classico, che prevede la posa di listelli lignei direttamente a contatto con la superficie sottostante, il parquet flottante non viene incollato a terra.

parquet-flottante-sovrapposizione

I listelli sono poggiati sopra un materassino, consentendo al legno di flottare, ovvero di galleggiare.

Tale tecnica viene usata per i parquet prefiniti in legno.

Scegliere il parquet flottante assicura minor rumorosità, una miglior conservazione della superficie sottostante ed una praticità per la possibilità di montarlo con la tecnica del fai da te.

parquet-spina-pesce

Inoltre l’assenza di colle e solventi durante le fase d’installazione lo rende un metodo ecocompatibile.


Parquet flottante: come si posa

Dapprima il pavimento viene ricoperto con un foglio di materiale isolante in pvc, allo scopo di proteggere dall’umidità degli strati sottostanti.

Materassino isolante e fonoassorbente

Successivamente si procede con la posa di un materassino isolante e fonoassorbente che permette di uniformare la sonorità dell’ambiente.

Durante il calpestio non si avvertirà così un fastidioso rumore.

parquet-flottante-isolante

Inoltre la funzione del materassino è di resistere a carichi statici e dinamici, considerando la funzione del locale in cui si desidera poggiare il parquet.

I materassini disponibili in commercio sono di diversi materiali:

  1. polistirene
  2. poliuretano espanso
  3. sughero
  4. cellulosa

E’ possibile poi acquistare materassini isolanti accoppiati con barriera al vapore, in grado di svolgere la fondamentale funzione.

parquet-flottante-materiali

Preparata così la superficie, si passa alla fase di posa vera e propria.

Listelli di legno autobloccanti

La tecnica flottante prevede che i listelli di legno vengano incastrati mediante la combinazione maschio-femmina e poggiati sulla superficie, senza utilizzare colla e chiodi.

parquet-flottante-incastro

I listelli autobloccanti, ovvero che si incastrano fra di loro, rendono stabile la superficie.

parquet-flottante-posa

Listelli di legno che necessitano di colla

Vi sono poi modelli che necessitano di colla vinilica nelle intersezioni.

In tale caso però, diventerà più difficile la sostituzione, dovendo procedere alla rottura delle tavole con un martello che potrebbe danneggiare altri elementi ancora sani.

parquet-flottante-colla

Giunti di dilatazione

Per stanze con dimensioni maggiori di 4 x 4 metri, è preferibile inserire dei giunti di dilatazione durante la posa dei listoni.

Così le normali fasi di dilatazioni ed assestamenti non influenzeranno la durata del parquet.

parquet-flottante-angoli-posa

Parquet flottante e riscaldamento a pavimento

Nel caso il riscaldamento dell’abitazione sia a pavimento, occorre scegliere un materassino a bassa resistenza termica, onde facilitare la trasmissione del calore.

Parquet flottante: pro e contro

Vantaggi del parquet flottante

parquet-rovere-casa-idee

Potendo essere una semplice sovrapposizione alla superficie esistente, permette di risparmiare: il pavimento può infatti essere montato con il semplice fai da te.

In questa maniera, il parquet può essere smontato e rimontato in un altra stanza, modalità pratica quando si intende preservare la superficie sottostante.

Diventa pertanto una metodologia preferibile in fase di ristrutturazione oppure quando si affitta l’appartamento, desiderando conservare intatta la pavimentazione originale.

La posa di un telo in pvc anti umidità sul fondo assicura al pavimento flottante di non subire danni.

parquet-rovere-listoni

E’ una scelta decisamente ecologica, in considerazione dell’assenza di colle e solventi chimici durante le fasi di lavorazione.

Svantaggi

La posa del parquet flottante può comportare però svantaggi da valutare.

Poiché si tratta di una superficie ad incastro, vi è il rischio d’infiltrazione tra un listello e l’altro.

parquet-flottante-imbarcato

Diventa pertanto più difficile operare la ricostruzione della parte danneggiata, diventando naturale conseguenza l’eliminazione delle tavole rovinate.

Lo spazio rimasto vuoto fra il massetto ed il parquet può diventare luogo per la formazione di colonie d’insetti.

parquet-flottante-problemi

Inoltre la scelta dei listelli da utilizzare è limitata. Tale tecnica di posa richiede uno spessore minimo di almeno 1  cm/1,5 cm mentre la lunghezza deve essere almeno di un metro.

Parquet flottante: manutenzione

parquet-flottante-pulizia

Come per il parquet posato con la tecnica classica, la pulizia del parquet flottante richiede la giusta attenzione.

Durante la fase di lavaggio, evitare di versare direttamente acqua sulla superficie, preferendo l’uso di uno strofinaccio umido.

E se per errore venisse rovesciata una grande quantità d’acqua, occorre provvedere immediatamente ad asciugare. In questo modo si evita il pericolo del rigonfiamento del parquet, dannoso e che costringerebbe a lunghi lavori di sostituzione delle tavole rovinate.

E’ preferibile mantenere la temperatura dell’ambiente fra i 15° ed i 22°, con un tasso di umidità compresa fra il 45% – 65%: in questa maniera viene garantita la miglior stabilità degli elementi lignei.

parquet-flottante-umido

Prendere in considerazione l’acquisto di un umidificatore per la casa permetterebbe di mantenere il parquet nelle condizioni migliori.

Parquet flottante: prezzi

parquet-rovere-idee-cassa

In commercio il prezzo d’acquisto di un parquet flottante è molto variabile. Si parte dalle soluzioni più economiche, circa 25 euro al mq,  fino ad arrivare a 90 euro.

Diversi i fattori che determinano la differenza.

Il tipo di prodotto, la qualità del legno utilizzato e l’origine del legname, se italiano o d’importazione. forbice dipende da molteplici fattori.

Parquet flottante: Galleria delle Immagini

Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta