Balconi fioriti


Come arredare un balcone con piante e fiori: 50 immagini di balconi fioriti con schede e consigli sulle piante e sui fiori da scegliere.

Schermata 2017-02-16 alle 11.45.50

Non serve avere un giardino per essere circondati da piante e fiori, talvolta basta anche un piccolo spazio esterno, come un balcone per godere dei colori e profumi della natura.

Arredare un balcone fiorito non è per niente complicato, se si seguono poche e semplici regole, che riguardano l’esposizione, la scelta delle piante e dei fiori ed infine quella dei vasi.


Balconi fioriti: come arredarli

balcone-fiorito-6

L’esposizione è il primo fattore da considerare per arredare al meglio un balcone fiorito.

E’ opportuno scegliere piante e fiori in base al grado di esposizione dello spazio esterno, in quanto esistono diverse tipologie di piante che per vivere e fiorire richiedono tante ore di sole ed altre che invece non lo tollerano per niente.

Nella scelta di piante e fiori è opportuno considerare anche la stagionalità, e quindi, cercare di organizzare il balcone non lasciandolo mai spoglio, anche durante i mesi invernali, scegliendo piante sempreverdi.

PIANTE SEMPREVERDI BALCONE

balcone-fiorito-3

Molti non ne sono a conoscenza, ma alcune piante sempreverdi producono anche fioriture rigogliose e colorate, come l’Elleboro, conosciuta anche come rosa di Natale, una pianta molto decorativa che fiorisce d’inverno.

Inoltre ci sono altre piante tappezzanti, come il Rincospermum, la Pervinca e l’Iperico, che sono molto rigogliose e regalano fioriture splendide in primavera e in estate.

b5b82ae6572370555b2af79c92053f0c

Da non dimenticare la Lavanda: una pianta profumatissima e molto decorativa, ideale per creare composizioni d’effetto.

COLORI DEI FIORI BALCONI

Il colore è un elemento fondamentale ed incide sulla scelta delle piante e soprattutto dei fiori.

bouganville

Per chi ama una fioritura romantica è opportuno scegliere colori tenui, e fiori come rose, felci, ranuncoli.

Mentre per gli amanti dei colori vivaci , sì a margherite, gerani, bouganville ed ibiscus.

Nell’accostamento dei fiori è bello creare composizioni di varie tonalità e varietà che creano effetti decorativi belli da vedere.

VASI PER BALCONI

piante-

Per chi è alle prese per la prima volta con l’arredo di un balcone è opportuno non riempire eccessivamente lo spazio di vasi, piante e fiori, in quanto si potrebbe avere un effetto controproducente ed antiestetico.

E’ utile iniziare l’avventura dell’arredo balcone con criterio, scegliendo il giusto compromesso tra vasi pensili da appendere alle pareti e portavasi sulle ringhiere.

Negli angoli del balcone si possono posizionare anche vasi capienti in cui poter dar vita ad un piccolo orto con verdura o piante aromatiche, o impiantare alberi da frutta.

fiori-

Nella scelta dei vasi considerate lo stile della vostra abitazione:

  • lo stile shabby o provenzale vi porterà a prediligere vasi in legno, ferro, rame, ma scegliete sempre prodotti resistenti alle intemperie;
  • lo stile rustico vi spingerà nella scelta di vasi in pietra, mattoni o terracotta;
  • lo stile moderno vi porterà ad osare con vasi in materiali plastici o vetro trattato.

Foto: balconi fioriti

Vediamo insieme foto ed immagini di tanti esempi di balconi fioriti dai quali prendere spunto per arredare il proprio spazio esterno.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta