Frag nuova collezione 2021: la versione modulare del divano Gast, la famiglia Quattro e gli specchi Twist

Frag nuova collezione 2021: tra le novità la nuova versione modulare del divano Gast, protagonista dell’allestimento al Supersalone.

Frag nuova collezione 2021

In occasione del Salone del Mobile 2021, Frag (Frag.it) presenta la collezione 2021, con il lancio ufficiale della nuova versione modulare del divano Gast disegnato dal designer guatemalteco Luis Arrivillaga. La collezione dell’azienda si allarga dunque con un imbottito dal carattere molto espressivo, una soluzione living che si caratterizza sia per la sua dimensione che per la sua spazialità.

Frag nuova collezione 2021

Frag nuova collezione 2021: il divano modulare Gast

Il divano Gast è nato nel 2020 grazie alla creatività del designer Luis Arrivillaga, l’imbottito è entrato immediatamente nel catalogo dell’azienda e all’inizio è stato all’inizio proposto in due versioni chiuse. Perfetto per arredare gli ambienti living sia di abitazioni che di realtà contract, il divano ha forme classiche, che vengono però attualizzate in chiave moderna, utilizzando linee e forme che rimandano agli anni ’60.


Leggi anche: Zara Home: novità estate 2021

Ora Gast si rinnova e la gamma di arricchisce della versione modulare che permette di sfruttare al meglio la sua anima classica, nuovi moduli che enfatizzano ulteriormente l’estetica contemporanea dell’imbottito. Le sue forme moderne sono perfette per tutti gli stili di interior: da quelli più classici a quelli più minimalisti.

E’ un divano importante che si presta a soddisfare molteplici esigenze progettuali, come dicevamo, è adatto per arredare interni di abitazioni private così come realtà contract. Il divano Gast è infatti personalizzabile secondo le necessità dei clienti grazie alle molte variabili geometriche e compositive.

In versione chaise longue lineare oppure curva, con una struttura a trapezio, con il bracciolo inserito al centro oppure a lato, il divano Gast si presta a molteplici composizioni, siano esse lineari, asimmetriche o angolari, donando dinamicità all’ambiente. E’ un imbottito versatile che permette combinazioni originali. La struttura a trapezio permette per esempio di trasformarlo in una elegante dormeuse.

Il divano Gast è sinonimo di convivialità ed aggregazione, raffinato ed informale, nella nuova versione modulare, si caratterizza per il cuscino unico che compone sia lo schienale che la seduta. Per soddisfare tutte le esigenze è possibile infine rivestirlo sia in pelle che in tessuto.


Potrebbe interessarti: Snaidero catalogo 2021

Frag nuova collezione 2021: Quattro

Frag nuova collezione 2021

Fa sempre parte delle novità della collezione 2021 la linea Quattro. La famiglia è composta da tavolini e pouf è stata realizzata dallo studio Mist-o, composta da pouf e tavolini. La struttura è essenziale e minimal, il protagonista della struttura è il tubolare metallico leggermente curvato alla base.

Quattro si caratterizza per le sue forme eleganti ed è un progetto armonico grazie al delicato equilibrio tra il cuscino della seduta che giocano con il contrasto dei materiali dei piani di appoggio dei tavolini. La versione pouf ha un cuscino decorativo, una seduta che invita al relax, molto generosa, con una imbottitura multistrato. Visivamente la seduta del pouf pare sospesa, sorretta solo dal tubolare metallico. La seduta può essere rivestita sia in tessuto che in pelle. Un complemento d’arredo che arreda elegantemente gli spazi domestici.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Frag nuova collezione 2021

Per accompagnare e arricchire la personalità del pouf i due designer disegnano anche Quattro occasional table, una serie di tavolini caratterizzati dalla stessa base in tondino metallico del pouf, su cui poggia un semplice ed elegante piano realizzato in marmo. Quattro occasional table è disponibile in due versioni con altezze differenti.

Frag nuova collezione 2021: Twin

Frag nuova collezione 2021

Tra le novità della collezione 2021 c’è anche la linea di specchi Twin firmata dal designer Michele di Fonzo. La famiglia è composta da due specchi che si differenziano sia per le loro dimensioni che per il disegno. A definire la loro essenza sono le forme, geometriche e pure, che possono essere ovali, circolari e rettangolari.

L’ispirazione ci riporta al design degli anni ’50, con le sue finiture raffinate, questi specchi arredano gli ambienti con ricercatezza. La linea si caratterizza per la cornice in ottone, che evoca uno stile classico e tradizionale. L’estetica raffinata e leggera è ulteriormente rafforzata  dallo spazio tra la cornice e il vetro dello specchio.

Frag nuova collezione 2021

La famiglia è composta da Twin One, che è lo specchio da parete dal taglio quadrato, con la cornice tonda che si contrappone all’elegante quadrato specchiato. Mentre in Twin Duo è la forma ovale ad incorniciare la specchiera che gioca in contrasto con la cornice rettangolare. Entrambi eleganti, sono perfetti sia per i living che per la zona notte, per le abitazioni private o per gli ambienti contract.

Caterina Di Iorgi
  • Laurea in Filosofia
  • Giornalista pubblicista
  • Specializzazione in Architettura & Design
Suggerisci una modifica