Asta febbraio 2024, l’elenco degli immobili confiscati alla criminalità organizzata

Autore:
Verdiana Sasso
  • Giornalista

A tutti piace l’idea di un affare e le aste immobiliari sono il luogo ideale per concluderne uno a buon mercato. Nel mese di febbraio 2024 è prevista un’asta con immobili confiscati alla criminalità organizzata. Disponibili terreni, immobili commerciali, abitazioni e una villa bifamiliare. Vediamo quando si terrà e come partecipare.

Guarda il video

Asta immobiliare
Photo by Studio Romantic – shutterstock

L’acquisto di una proprietà all’asta sta diventando una scelta sempre più popolare e, con un’ampia offerta di immobili, un rapido processo di acquisto della casa e la possibilità di concludere un affare immobiliare, è facile capire il perché. A tal proposito, il mese di febbraio offre un’ottima occasione per partecipare ad un’asta che si terrà tra il 15 e il 16 e che darà l’opportunità di acquistare alcune proprietà immobiliari gestite dall’Agenzia Nazionale Beni Sequestrati e Confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC).

Nel dettaglio, verranno messi in vendita beni immobili localizzati in tre regioni: Calabria, Sicilia e Puglia (Palermo, Caltanissetta, Agrigento, Reggio Calabria e Brindisi sono le province presenti nel bando). Non ci resta che scoprire come partecipare e dare un’occhiata alla mappa degli immobili confiscati alla criminalità organizzata.

L’elenco degli immobili all’asta di febbraio 2024

Asta immobiliare
Photo by Alex Verrone – shutterstock

Per non farsi sfuggire l’opportunità, ecco l’elenco degli immobili battuti all’asta di febbraio 2024:

  • RC Reggio Calabria 89127, Via Fra Gesualdo Melacrino (angolo via San Francesco da Paola). L’immobile è posto al piano terra di un fabbricato ed è sito nel centro storico della città a pochi passi dalla Villa Comunale. Allo stato attuale non rifinito e privo di impianti tecnologici. Il prezzo d’asta è di  € 213.500,00 €
  • Abitazione a Palermo, in via Chinnici 34 D. Prezzo d’asta: € 139.444,20
  • Abitazione a Caltanissetta, in via degli Orti 42. Prezzo d’asta: € 94.128,30
  • Abitazione a Caltanissetta, in via degli Orti 58. Prezzo d’asta: € 30.807,00
  • Villa bifamiliare di una elevazione fuori terra in via dei Greci nn.27/29 (Contrada Muso di Porco – Paterna). Prezzo d’asta: € 300.474,00.

Asta febbraio 2024: come partecipare

Gli immobili sopracitati saranno venduti tramite la Rete Aste Notarili (RAN), il sistema integrato realizzato dal Consiglio Nazionale del Notariato per la gestione delle aste telematiche. Attraverso il collegamento dagli studi notarili su tutto il territorio italiano è possibile partecipare alle aste via web, con rilanci da parte di cittadini anche a centinaia di km dall’immobile, abbattendo le barriere territoriali con la garanzia e sicurezza notarile.

La procedura d’Asta consiste nella presentazione di un’Offerta Segreta di tipo cartaceo, digitale o cartaceo digitalizzato, innanzi al Notaio Banditore o al Notaio Periferico di importo pari o superiore rispetto al prezzo posto a base d’Asta per ciascun Lotto. Le modalità sono le seguenti:

  •  dovrà essere redatta conformemente al modello “Allegato A” al presente Disciplinare d’Asta e contenuta, in alternativa:
  • in un plico cartaceo, chiuso e controfirmato dall’Offerente su almeno uno dei lembi di chiusura della busta
  • in un file digitale in formato pdf, firmato digitalmente dall’Offerente e reso disponibile su un supporto digitale (cd, dvd o pen drive).

In caso di presentazione di un’unica Offerta Segreta valida si provvederà all’aggiudicazione del Lotto a favore del soggetto che avrà presentato l’Offerta stessa.

Asta febbraio 2024: immagini e foto