Quadri shabby chic: idee e proposte fai da te


Vuoi dare un tocco in più alla tua casa shabby chic? Idee fai da te per realizzare da solo un quadro shabby chic per dare più personalità alla tua stanza.

quadri-shabby-chic-1


Lo shabby chic è un particolare stile di arredamento adatto ai romantici e a chi preferisce toni chiari e delicati con cui decorare la propria casa. Una casa in stile shabby è stata arredata in modo semplice e principalmente con complementi d’arredo di riciclo a cui è stata data una seconda vita con un tocco di pittura.

Principalmente si tratta di case total white a cui spetta ai proprietari dare un tocco di personalità in più per rendere l’ambiente più accogliente. Tutto questo puoi ottenerlo solo con i dettagli giusti e dei quadri in pieno stile shabby chic, possono essere la giusta soluzione!


Quadri shabby chic fai da te

Trovare in commercio dei quadri shabby chic che al tempo stesso siano economici e che rispecchino il tuo gusto personale, non è così semplice. Inoltre, per quanto possa piacerti non rispecchierebbe mai te al 100% perché non è frutto della tua personalità e creatività.


Leggi anche: Pavimenti shabby chic: 5 idee da copiare subito

Per avere un quadro shabby del tutto personale però, non ti resta che realizzarlo con le tue mani grazie all’arte del fai da te e pochi materiali. Vedrai che il risultato finale ti sorprenderà e ti renderà soddisfatto.

quadri-shabby-chic-2

Quadro shabby chic con pallet di recupero

Il pallet di recupero solitamente viene utilizzato per realizzare un letto, un divano o un tavolo, ma può essere impiegato anche per la creazione di un quadro shabby chic.

  1. Ovviamente un intero pallet è troppo grande da utilizzare per la creazione di un quadro di piccole dimensioni. Per questo motivo ti basterà recuperare dal pallet solo i listelli che poi ti serviranno. Potrai decidere se lasciare i listelli separati da fessure per rispettare la forma originale del pallet stesso, o di unirlo tra loro e creare un’unica “tela” da cui poter partire per la realizzazione del tuo quadro shabby fai da te.
  2. Ora ti tocca decidere se vorrai lasciare al pallet il suo colore originale del legno oppure verniciarlo di bianco. Nel caso in cui vorrai lasciarlo legno, ti basterà dargli una lucidata con una mano di smalto per legno. Se invece preferisci che sia in bianco, dagli una verniciata e poi scartavetra qua e la il pallet per dargli il tocco usurato dal tempo, tipico dello stile shabby.
  3. Ora che la base del tuo quadro è pronta, non ti resta che dargli il tuo tocco creativo e personale. Scegli una frase che ti piace particolarmente e con mano ferma, scrivi sul pallet utilizzando una pittura chalk paint e un pennellino dalla punta fine. Se invece credi di non avere una bella grafia, puoi sempre recarti in un negozio di bricolage e fai da te, e acquistare uno stencil. Utilizzando questo metodo sarà molto più semplice realizzare la scritta sul pallet e sarà perfetta esteticamente.

Un’alternativa alla frase scritta, può essere l’applicazione di un oggetto stesso in legno da incollare alla base di pallet. Puoi farla aderire al legno grazie a della colla a caldo e poi puoi verniciarlo del colore pastello che preferisci, purché sia in linea con il resto dei colori in casa.

quadri-shabby-chic-3

Quadro shabby chic con oggetto

Non tutti i quadri devono forzatamente avere stampe e frasi sopra per essere decorativi in una casa, e proprio per questo noi ti facciamo un’altra proposta, ma sempre in chiave fai da te, perché c’è più gusto a farsi le cose da soli.

Acquista una cornice in legno, verniciala di bianco e lascia asciugare bene.

Procurati una fascia di merletto di spessore non troppo grande e applicala alla parte superiore, e se preferisci anche alla parte inferiore, della cornice con l’aiuto della colla a caldo.

Ora hai varie decorazioni che potrai utilizzare per completare la tua cornice shabby chic. Per rispecchiare lo stile puoi decorare con:

  • chiave effetto antico
  • oggetti realizzati in gesso.

Quando avrai scelto con cosa vorrai decorare il tuo quadro shabby chic, prendi un nastro di raso di un colore neutro che può essere bianco o anche beige. Prendi l’oggetto decorativo che hai scelto e fallo passare attraverso il nastro.

Ora prendi il nastro, fallo passare sulla parte superiore della cornice e fai un nodo ben resistente. Ora il tuo quadro shabby chic è pronto per essere appeso alla parete!

quadri-shabby-chic-4

Quadro shabby chic con pizzo

Pizzo e merletti sono gli elementi simbolo dello stile shabby chic, quindi perché non portare un po’ di pizzo anche nei quadri?!

  1. Acquista una cornice di legno, della dimensione che più preferisci, e procurati anche un pezzo di tessuto in pizzo che vada bene per la cornice che hai scelto.
  2. Puoi scegliere di lasciare la cornice di color legno oppure verniciarla di bianco, e poi puoi procedere con i successivi passaggi.
  3. Ora che hai i due elementi a disposizione, non ti resta che assemblare il tutto. Pinza il tessuto alla cornice, munisci la cornice di gancio e appendi il tuo quadro shabby chic alla parete. Gioco fatto!

quadri-shabby-chic-5

Quadri shabby chic immagini

Sfoglia la nostra gallery per avere nuove idee su come realizzare il tuo quadro shabby chic con il fai da te.

Miriam Zozzaro

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta