Portaspazzolini fai da te: 10 idee per rimanere a bocca aperta


Se vuoi tenere in ordine il tuo bagno e cerchi una soluzione davvero originale per i tuoi spazzolini, che ne dici di un po’ di sano riciclo creativo? Vediamo insieme 10 idee di portaspazzolini fai da te: oggetto davvero utile e sempre presente nei nostri bagni. Via con la lista!


row of different toothbrushes, on white with copy space

Il portaspazzolini, indispensabile come il portasapone e altre accessori per la tua igiene personale, sostanzialmente deve rispondere alle tue esigenze di praticità e funzionalità ma è anche un importante accessorio decorativo che proprio per questo deve abbinarsi agli altri accessori e seguire un certo design. Deve corrispondere alla perfezione con lo stile del tuo bagno: moderno, vintage o industrial?

Se tra quelli in vendita non hai trovato quello che fa al caso tuo scova tra i materiali che hai in casa e realizzane uno con le tue stesse mani: vuoi mettere la soddisfazione di ottenere un pezzo interamente fatto a mano e contribuire al tempo stesso al benessere tuo e dell’intero pianeta? Progetta un tuo personalissimo portaspazzolini fai da te e segui, se ti va, alcune delle nostre idee. Sei pronto? Andiamo!


Leggi anche: Come riutilizzare pentole e padelle: 10 idee super creative

portaspazzolini-fai-da-te-cop


Idea n. 1: barattolo di vetro

La prima cosa che ti viene in mente per accogliere gli spazzolini in bagno è prendere un bicchiere, in vetro o in plastica poco importa, o ancora meglio un bel barattolo di vetro e adagiarveli all’interno. Diverse in realtà possono essere le soluzioni a partire da un semplice barattolo: l’installazione può variare in base alla dimensione, al colore e alla forma del barattolo stesso. Puoi poggiarlo sul top del tuo bagno o preferirlo a parete.

Che ne dici di inserire all’interno alcune pietre colorate per dare un tocco chic o piuttosto una retina per conferire maggiore stabilità e funzionalità agli stessi? Esprimi la tua creatività al meglio!

portaspazzolini-fai-da-te-barattoli1

Idea n. 2: flacone di plastica

Altro elemento facilmente reperibile è un bel flacone in plastica: chi di noi non riesce a reperirne uno con una certa facilità? Bottiglie dello shampoo o del balsamo ormai vuote, flaconi di detersivi, saponi e chi più ne ha più ne metta!

Che ne dici di dare loro una seconda vita e non gettarli subito al secchio? Bene, ritaglia la parte superiore aiutandoti con un taglierino et voilà il contenitore è già pronto: basterà ridipingerlo e personalizzarlo come fantasia suggerisce.

portaspazzolini-fai-da-te


Potrebbe interessarti: Riciclo creativo delle lattine di alluminio

Idea n. 3: tappi di bottiglia

Tappi di bottiglia ne abbiamo? Ottimo! C’è un progetto facile facile per te ma di grande effetto per quella parete spoglia del tuo bagno. Non credi? Sarà sufficiente un tappo per ciascun componente della famiglia, un taglierino per inciderne la base, è proprio lì che andrà ad infilarsi il tuo spazzolino, e una punta di silicone per attaccarli alla parete. E un altro progetto è andato! Passiamo al prossimo.

portaspazzolini-fai-da-te-tappiplastica1

Idea n. 4: ganci

Come avrai capito a questo punto del nostro viaggio attraverso il riciclo creativo, non servono grandi quantità di materiale o tempo ma tanta fantasia questo sì. Qualsiasi oggetto visto sotto una luce diversa potrà trasformarsi in quel che ti occorre.

Che ne dici di semplici ganci che usi in cucina per i tuoi canovacci impiegati in bagno come utili portaspazzolini fai da te? Mettiti all’opera e affiancali l’uno all’altro per dare spazio a tutti!

portaspazzolini-fai-da-te-1

Idea n. 5: forchette

Altro oggetto preso in prestito dalla cucina e che può essere molto interessante in bagno è la forchetta, magari di quelle spaiate o rovinate che stai pensando di buttare già da un po’, confessalo! Noi ti offriamo l’occasione giusta per darle nuova vita.

Attaccata alla parete e con i rebbi rigirati ti sembrerà prenda vita la fiaba di Ariel: simpatica soluzione non trovi?

portaspazzolini-fai-da-te-5

Idea n. 6: un po’ di stoffa

Un classico che richiede forse un pizzico di manualità in più è quello di un lavoro potremmo dire sartoriale cucito su misura apposta per il tuo bagno. Basterà un po’ di stoffa anche un piccolo asciugamano che non usi più e via a creare delle tasche che possano accogliere spazzolini, dentifricio e anche molto di più! Hai già preso ago e filo? Andiamo!

portaspazzolini-fai-da-te-10

Idea n. 7: mattoncini delle costruzioni

Ed ora veniamo ad alcune soluzioni davvero simpatiche che possono incentivare i più piccoli a lavarsi i denti dopo ogni pasto. Tutti abbiamo in casa piccoli mattoncini delle costruzioni che in questo caso ben si prestano al nostro progetto.

Realizza con essi un contenitore: quadrato, rotondo, alto, basso poco importa a suggerirtela sarà la tua fantasia e darà una sferzata di colore ed energia al tuo bagno. Non vedi l’ora di tornare bambino e realizzarne uno vero?

portaspazzolini-fai-da-te-lego

Idea n. 8: perline da stirare

Altra idea è quella di usare le perline da stirare o pyssla per il tuo progetto: dai carattere al tuo bagno con un contenitore davvero originale e fatto interamente da te o dal tuo bambino. Quattro facce per quattro decori o un decoro unico che cammina lungo i quattro lati  e che renderà più divertente questo momento!

portaspazzolini-fai-da-te-pyssla

Idea n. 9: alcuni giocattoli vecchi

Altra idea molto utile e divertente è quella di riciclare vecchi giocattoli e con qualche modifica ad hoc realizzare degli originali portaspazzolini fai da te: puoi tagliare la testa a un vecchio bambolotto e usare lo spazzolino in sostituzione oppure un dinosauro come nell’immagine che segue. Di un certo effetto non trovi?

portaspazzolini-fai-da-te-17

Idea n. 10: legnetti del gelato

Infine come ultima idea, ma solo per il momento, creiamo un portaspazzolini a partire da alcuni legnetti del gelato e non solo. Combinali con dei becchi di bottiglia di plastica e stupirai i tuoi ospiti. Che ne dici di provare in base allo spazio che hai a disposizione a realizzare qualcosa di unico? Più contenitori per lasciar spazio anche ad altro.

portaspazzolini-fai-da-te-20

Portaspazzolini fai da te: foto e immagini

Queste che ti abbiamo appena proposto sono solo alcune delle idee che puoi concretizzare per riporre in tutta sicurezza gli spazzolini della tua famiglia. Accendi la fantasia e usa altri materiali di riciclo come mollette, pasta modellabile e altro per trovare altre soluzioni davvero originali. Lasciati sorprendere da altre idee in galleria!

Paola Palmieri

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta