Come riciclare i tappi di plastica in modo creativo


Colorati, rotondi, allegri. I tappi di plastica possono trasformarsi in tanti oggetti creativi in modo facile e veloce. Vediamo alcune idee per riciclarli in modo creativo e divertente. riciclare-tappi-plastica (4)


Puoi dare ampio sfogo alla tua fantasia creando degli oggetti con materiali di scarto, ed un materiale in particolare si presta bene a questo intento, i tappi di plastica.

Questi colorati tappi prestano facilmente ad essere utilizzati a dare vita a tanti bei progetti, per i grandi e per i piccini. Sono un oggetto riciclabile al cento per cento, anche se in maniera diversa dalle bottiglie di plastica. Per questo motivo in genere i tappi vengono separati dalle bottiglie, e dal loro riciclo nascono sedie a rotelle, biciclette e molto altro. Allo stesso tempo sono visivamente allegri e divertenti ed è facile utilizzarli per progetti di riutilizzo creativo.

Vuoi cimentarti nel riutilizzo fantasioso di tondeggianti tappi? Allora scopriamo insieme alcuni modi per riciclarli.


Leggi anche: Riciclo creativo: come trasformare i tappi di sughero in vasetti


Vasi e portaoggetti

Questa può essere considerata un’attività molto rilassante. Ti basterà aver accumulato circa 40/50 tappi di diversi colori e impilarli con la colla a caldo, l’uno sull’altro. Alla base metterai una serie nutrita di tappi per dare la forma del tuo vaso portaoggetti, potrai realizzarlo tondo come quello in foto, ma anche con una base quadrata o rettangolare.

Per quanto riguarda l’altezza, scegli in base al tuo gusto di quanti centimetri elevare il tuo piccolo muro di tappi.

Potrai realizzarlo di un unico colore oppure creare un mix di forme e pattern fantasiosi. riciclare-tappi-plastica (2)

Quadri da sogno

Devi avvicinarti molto a questo quadro per capire che non si tratta di un’opera d’arte futuristica, ma di un mosaico fatto di tappi di plastica.

Di tutte le misure e di varie grandezze, componi con i tappi il tuo disegno personale. Questo arcobaleno è un progetto ben riuscito, ma perchè non riprodurre le onde del mare? O anche delle figure definite, come di fiori o un paesaggio.

Questo progetto è un attacco all’arte a tutti gli effetti. riciclare-tappi-plastica (3)

Portapenne

Diamo alla tua scrivania un aspetto allegro con questo portapenne. Riuscirai a spezzare la monotonia, a casa o in ufficio, con questo colorato portapenna.

Come per il nostro vaso portaoggetti, anche questo piccolo contenitore per le penne viene realizzato incollando i tappi l’uno sull’altro.

Crea circa sei linee orizzontali, utilizzando invece un diametro di non più di 10 centimetri. riciclare-tappi-plastica (7)


Potrebbe interessarti: Riciclare i tappi in sughero: 35 buone idee

Contenitori portatutto

Perdi tutto in borsa? Non ricorda mai le tue pillole? Questo è il progetto di riciclo per te.

Taglia la parte della bottiglia il più vicino possibile alla parte dove inizia il tappo. Incolla due parti uguali una sull’altra e avrai ottenuto dei contenitori da borsa che ti aiuteranno a tenere in ordine le piccole cose, come pillole, elastici, pinzette e tutti i piccoli oggetti facili da perdere.

Potrai organizzare in questo modo il cassetto dei chiodi, e perchè no anche tutti i tuoi fermagli. Potrai dividere i bottoni nello scatolo del cucito, aghi e fili, e tante altre cose che si aggrovigliano o perdono facilmente. riciclare-tappi-plastica (8)

Giochi per bambini

Ecco che, dulcis in fundo, arriviamo alla parte divertente. Con i tappi di plastica, infatti, è possibile realizzare tante cose carine  e giochi per e con i più piccoli. I bambini ameranno cimentarsi nella realizzazione di questi giocattoli.

Vediamo come.

Un polpo tutto da abbracciare

Il primo progetto è la realizzazione di un simpatico polpo. Scegli due o tre tappi di plastica più grandi, come quelli dei contenitori del detersivo. Fai dei buchi in questi maxi tappi e fai passare un cordoncino.

Questo cordoncino andrà a formare i tentacoli del polpo, andando a passare nei fori che avrai fatto in  tutti i tappi. Per completare il tutto non dimenticare di fissare sul tuo piccolo amico polpo anche dei piccoli occhi.

Un gioco semplice ma efficace, che potrai portare per i tuoi bambini, anche nelle giornate in spiaggia. riciclare-tappi-plastica (5)

Tutti gli animali

Prendi ispirazione e realizza tutti gli animali che ti vengono in mente. Attacca il tappo di plastica su un cartoncino e, con dei pennarelli indelebili, inserisci i dettagli. Naso, orecchie, bocca e zampette potrai realizzarle anche con pezzetti di cartoncino colorato. Con questi simpatici animaletti puoi realizzare, insieme ai tuoi bambini, delle carte da gioco ma anche dei biglietti di auguri da regalare ai loro amici. riciclare-tappi-plastica (9)

Robot dal cuore tenero

L’ultimo progetto da realizzare con i bambini è un tenero robot, dalla pancia tenera, che puoi riempire con quello che preferisci. Per creare questo gioco di riciclo creativo ti servirà anche una bottiglia o un barattolo di plastica, al quale andremo a legare con dello spago le fila di tappi che rappresentano le braccia e le gambe del robot.

L’interno della bottiglia potrà essere riempito con delle biglie, ma anche per custodire le tue piccole cose più preziose.

Inserisci sul collo della bottiglia un tappo più grande per riprodurre un cappellino e con un pennarello disegna la bocca e gli occhi. Detto fatto.riciclare-tappi-plastica (1)

Riciclare i tappi di plastica: galleria fotografica

Ecco le fotografica dei nostri progetti per il riciclo dei tappi di plastica. lasciati ispirare e divertiti a realizzare questi simpatici e fantasiosi oggetti.

Clelia Ragosta

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta