Attrezzi fai da te per il barbecue: 3 idee da realizzare


Il barbecue è un’attività molto diffusa soprattutto in estate: è un’occasione per socializzare o scambiare quattro chiacchiere fra amici. È facile e divertente fare il barbecue: basta una griglia, una birra, dell’ottima carne e una buona compagnia. La riuscita di un buon barbecue passa inevitabilmente per gli attrezzi che scegli di usare. Vediamoli insieme.

attrezzi-bbq-copertina


Usare gli strumenti giusti ti aiuterà nella perfetta riuscita della serata! Se sei un appassionato del fai da te, poi, dall’organizzazione della grigliata alla realizzazione dei giusti utensili è un attimo. Dalle pinze alle spatole ogni oggetto è fondamentale per un buon barbecue. Proviamo a realizzare insieme i giusti attrezzi fai da te per il barbecue!

attrezzi-bbq-1


Storia del barbecue

Partiamo dalla storia: da dove nasce quest’idea di cuocere la carne su una griglia? Scopriamolo insieme. Quando Cristoforo Colombo raggiunse l’America, in particolare le coste caraibiche, osservò che le tribù indigene preparavano una brace di legna e cuocevano la carne su una stuoia. Questo metodo era chiamato baa-bu-kan e la stuoia serviva a proteggere la carne dal contatto con il terreno e gli insetti che lo popolavano.


Leggi anche: Come creare un barbecue con materiale di riciclo: 3 progetti da realizzare

Il fumo, d’altro canto, proteggeva dagli attacchi “aerei” degli insetti lì intorno. Dall’America, grazie alle migrazioni, questa tecnica si è diffusa un po’ ovunque mutando il nome in barbacoa poi barbecue.

Bbq

Scelta della carne

Manzo, vitello, pollo, maiale o agnello: quali sono i tagli migliori da grigliare? Noi ti offriamo una piccola guida. Il vitello è tra i tagli più indicati per il barbecue perché resiste meglio alla cottura: filetto e controfiletto i nostri consigli ma anche hamburger per i più piccoli! La carne di manzo è quella sconsigliata in quanto troppo magra, tra i mai è più senza invece il maiale. Non è barbecue se non ci sono salsicce, braciole, puntine, costine, pancetta e spiedini! Costolette e arrosticini, invece, per gustare l’agnello non solo a Pasqua. Ora siamo davvero pronti per iniziare la nostra grigliata in giardino!

attrezzi-bbq-4

Attrezzi fai da te per il barbecue: come realizzare un carrello

Il barbecue c’è, la brace pure cosa può mancare? Un piano d’appoggio, da spostare all’occorrenza, su cui riporre tutto ciò che ci serve! Vediamo insieme come realizzare un carrello fai da te. Per questo progetto abbiamo scelto il pallet. Segui le indicazioni: cosa ti occorre?

  • Attrezzi: sega, pialla, troncatrice, chiodatrice e trapano;
  •  Pallet;
  • 4 ruote;
  • 4 assi in abete.

Per prima cosa smonta il bancale, poi usa una pialla per levigare le assi in legno. Una volta pronti realizziamo i cassetti: con la chiodatrice uniamo i laterali da 40 cm e i due frontali da 30 cm. Infine tagliamo un fondo per il cassetto. Per montare la struttura del carrello dobbiamo seguire precise misure in base alla grandezza desiderata. Assembliamo il tutto con l’ausilio dei dovuti attrezzi e passiamo a montare le ruote. Ricordati come ultimo passaggio di proteggere il legno passandovi dell’olio di lino: metodo naturale e indicato quando il legno è a contatto con il cibo!

tavolino-barbeque

Attrezzi fai da te per il barbecue: il portaoggetti da parete

Se dove abbiamo il barbecue c’è una parete libera, quale migliore idea che realizzare il tuo portaoggetti rigorosamente fai da te? Ogni cosa deve stare al suo posto inclusi gli irrinunciabili attrezzi. Per chi ama il diy sarà un gioco da ragazzi: divertente e appagante! Ecco ciò che ti serve:

  • 1 tavola di legno (40×60 cm come misura ideale)
  • 1 ripiano
  • 1 barra di metallo
  • 2 piccole maniglie
  • Ganci (per appendere i nostri utensili)
  • Chiodi, viti e nastro.

Tanto per cominciare possiamo decidere se lasciare al naturale o decorare la nostra tavola di legno. Originale sarebbe realizzare un disegno che richiami alla brace ma anche un po’ di colore non guasta. Superato questo primo step fissiamo la nostra barra di metallo con le viti, facciamo lo stesso per il ripiano fissandolo più in alto a distanza di 15 cm. Ci tornerà molto utile per riporvi le spezie ideali per aromatizzare la carne. Assicuriamo alla parete il nostro portaoggetti con una corda e il gioco è fatto!

attrezzi-bbq-portaoggetti

Gli indispensabili

Infine ciò che proprio non deve mancare al tuo barbecue sono gli attrezzi: pinze, spiedi, forchettoni, pennelli.

  1. Un tagliere che può essere un semplice tronco di legno tagliato a misura e rivestito per praticare i migliori tagli di carne.
  2. La pinza: quale idea migliore che realizzarla con due forchette o cucchiai che non usi più legandole in cima?
  3. Il forchettone: un amico rastrello mai usato in giardino è un’idea simpatica ed originale per infilzare i tuoi wurstel. Che ne dici?
    Gioca con la fantasia e divertiti anche tu a creare originali attrezzi per il barbecue fai da te!

attrezzi-bbq-attrezzi2

Attrezzi fai da te per il barbecue: foto e immagini

Se ti abbiamo fatto venire voglia di barbecue, metti in pratica tutti i nostri consigli. Non dimenticare di sfogliare la galleria di immagini: ancora tanti spunti per il barbecue perfetto!

Paola Palmieri

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta