3 decorazioni natalizie con le noci


Se sei stanco dei soliti addobbi, quest’anno puoi sperimentare qualcosa di nuovo e creare con le tue mani delle decorazioni natalizie. Con il riciclo creativo semplici noci si trasformeranno, grazie ai nostri consigli, in ghirlande, centrotavola e addobbi originali per il tuo albero di Natale.

decorazioni-natalizie-noci-1


Quando giunge Natale si ha voglia di novità tra le mura di casa e di portare anche nella propria dimora quell’atmosfera natalizia che si vede tra le vetrine dei negozi.

Una volta allestito l’albero però tocca alle decorazioni dell’albero stesso e quelle con cui addobbare casa per renderla più festosa. Se però vuoi qualcosa di originale con cui abbellire casa quest’anno potresti realizzare con il fai da te semplici ma originali decorazioni natalizie con le noci.  Con il nostro articolo scoprirai 3 diverse idee che puoi realizzare in poco tempo.


Leggi anche: Tovaglioli albero di natale

decorazioni-natalizie-noci-2


1. Una ghirlanda particolare

La ghirlanda, insieme all’albero di Natale, è sicuramente uno degli addobbi che non mancano quasi mai in una casa. Se però sei stanco delle solite ghirlande di aghi di pino, quest’anno puoi crearne una da solo utilizzando i gusci delle noci, che verranno quindi riciclate per dare vita a un addobbo del tutto originale.

Per realizzarla ti servirà:

  • gusci delle noci
  • cartoncino
  • matita
  • forbici
  • colla a caldo
  • nastro rosso o della fantasia che più si preferisce.

Alla lista poi si potrebbero aggiungere anche una bomboletta di vernice spray del colore argento o dorato, se preferisci colorare la tua ghirlanda, insieme ad altri occorrenti come ad esempio le ghiande, mandorle e pigne, se vuoi realizzare una ghirlanda più ricca non solo di noci.

  1. Prendi il cartoncino e disegna la forma di un cerchio della dimensione che desideri per la tua ghirlanda, calcola i centimetri dello spessore che vuoi dargli e disegna quindi un cerchio più piccolo al suo interno. Ora taglia il cerchio più grande e poi quello all’interno e otterrai una sorta di ciambella.
  2. Ora arriva la parte più impegnativa, ovvero dovrai incollare con la colla a caldo ogni singola noce alla base della ghirlanda e quindi al cartoncino. Hai però tre diverse alternative, ovvero incollare direttamente la noce intera, incollare solo le metà dei gusci, oppure ancora incollare ogni metà all’altra e avere così noci intere senza lasciare il gheriglio al suo interno.
  3. La tua ghirlanda a questo punto è pronta, ti servirà solo avvolgere il nastro intorno al buco centrale del cartoncino, fare un fiocco e appenderla alla porta d’ingresso o sul camino in salotto. Puoi utilizzare la ghirlanda anche come centrotavola a cui aggiungere delle candele al centro.

decorazioni-natalizie-noci-3


Potrebbe interessarti: Addobbi natalizi moderni per camini

2. Un centrotavola in pochi minuti

Metti caso che hai degli ospiti improvvisi a cena, ma ci tieni che la tavola sia apparecchiata in modo impeccabile e che non manchi nulla, ma non hai un centrotavola. Il centrotavola che ti proponiamo oggi infatti non solo è perfetto come decorazione natalizia, ma viene anche in soccorso quando si ha bisogno di un centrotavola per fare bella figura ma non si ha il tempo di realizzarlo o di andare dal fioraio.

Ti servirà:

  • un vaso trasparente
  • noci intere
  • bacche rosse
  • nastrino rosso o dorato.

Il procedimento di questo centrotavola è davvero semplice e promettiamo che non ti ruberà più di 5 minuti!

  1. Riempi il vaso trasparente con noci, bacche rosse e se preferisci aggiungi altra frutta secca come ad esempio le mandorle.
  2. Puoi aggiungere poi un tocco natalizio con un nastro da girare intorno alla base del vaso.

decorazioni-natalizie-noci-4

3. Noci da appendere all’albero di Natale

Se vuoi delle decorazioni originali per il tuo albero di Natale, puoi utilizzare delle noci e creare qualcosa di facile con le tue mani. Quelle che ti proponiamo sono una dei gusci aperti con un personaggio all’interno da realizzare con la pasta fimo, che in questo caso sarà Babbo Natale.

Avrai bisogno di:

  • pasta fimo colore rosa chiaro, bianco, rosso e nero
  • colla a caldo
  • una metà di guscio della noce
  • ovatta
  • ciondolo con scritta “Merry Christmas” (opzionale)
  • nastrino
  • Fimo liquid (opzionale).

Realizzare questo tipo di decorazione vedrai che sarà divertente, perché sembrerà di esser tornato indietro nel tempo, a quando si giocava con la plastilina. Infatti, non sarà molto lontano da ciò che farai con questo tutorial, perché l’unica cosa che cambia, è la pasta da utilizzare.

  1. Lavora su un piano pulito per la realizzazione di Babbo Natale, altrimenti ogni residuo di polvere si noterà sulla tua creazione. Con la pasta rosa fai una piccola pallina che sarà il volto di Babbo Natale, a cui andrai a disegnare poi gli occhi, una volta cotta, con il pennarello nero.
  2. La pasta bianca servirà a realizzare il pompon del cappello, i baffi e la barba. Per dare un effetto più reale alla barba, con uno stuzzicadenti disegna delle strisce senza marcare troppo per non rovinare la base. Fai aderire la barba e i baffi al viso di Babbo Natale.
  3. Con la pasta rossa realizza una pallina per il naso che andrai ad appiattire, e un cono vuoto all’interno (altrimenti sarebbe troppo pesante) per il cappello a cui andrai a piegare leggermente la parte a punta. Poggialo delicatamente sulla testa di Babbo, e liscia la pasta rossa per farla aderire bene. Ora fai una sorta di rettangolo per il corpo e due piccoli cilindri da appiattire alla base, che diventeranno le braccia.
  4. Con la pasta nera invece realizza gli scarponcini. A questo punto hai tutti i pezzi e vanno assemblati prima della cottura, ma se hai paura che non reggano, procedi con la cottura come descritto sulla confezione del fimo e poi incolla con fimo liquid, pezzo per pezzo e lascia asciugare.
  5. Il tuo personaggio a questo punto è pronto, quindi non ti resta che concludere la tua creazione. Posiziona in senso verticale il guscio della noce, sulla base del guscio fai aderire con la colla a caldo, l’ovatta. Poi versa altra colla a caldo e fai aderire il Babbo Natale, come fosse seduto sulla neve.

Se hai un ciondolo natalizio con cui poter decorare la tua noce, puoi farlo aderire alla parte superiore con la colla a caldo e inserire nel suo foro il nastrino per appenderlo all’albero. In alternativa, puoi semplicemente posizionare il nastrino nella parte posteriore della noce, incollare con la colla a caldo e poi potrai appenderlo al tuo albero e farà la sua bella figura tra le altre decorazioni natalizie.

decorazioni-natalizie-noci-5

Decorazioni natalizie con le noci: immagini e foto

È ora di creare con le proprie mani delle decorazioni natalizie recuperando i gusci delle noci per realizzare delle creazioni originali con cui rendere più magico il tuo Natale a casa.

Miriam Zozzaro

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta