10 piante perfette in tutte le stagioni per un un balcone sempre verde


Volete un balcone rigoglioso, profumato e splendido tutto l’anno? Ecco 10 piante sempre verdi da mettere sul vostro balcone.

10-piante-da-balcone-sempreverdi


Siete amanti della natura e vi piacerebbe avere un piccolo giardino sul vostro balcone o terrazzo di casa? Vorreste delle piante che si adattano bene ai cambi di stagione? Ecco alcune piante che non richiedono grosse attenzioni e che non temono né il caldo né il freddo. Dal rosmarino all’erica, dalla ruellia alla pervinca, 10 soluzioni che renderanno i vostri balconi belli e rigogliosi in ogni stagione dell’anno.


1. Rosmarino

Amato e conosciuto per le sue proprietà aromatiche, il rosmarino è una pianta sempreverde, perfetta per il balcone. Un profumo intenso, con note fragranti fanno di questa pianta, un ingrediente adatto sia ad aromatizzare i piatti di cucina, sia a profumare gli ambienti.

In primavera ed in estate, inoltre, ha una splendida fioritura con piccoli fiori tra viola e celeste. Facile da coltivare, non richiedere grosse attenzioni. Ha numerose proprietà benefiche. È antiossidante e depurativo. Si può moltiplicare per talea. Il periodo più indicato per questa operazione è nel mese di settembre.


Leggi anche: 11 piante sempreverdi per il tuo balcone

Rosmarino-10-piante-da-balcone-sempreverdi
2. Erica

L’erica è veramente una pianta adatta a tutte le stagioni, si adatta bene alle temperature fredde, ama la luce e non teme il caldo, basterà posizionarla in luogo riparato. La fioritura si ha nel periodo compreso tra settembre e dicembre, ma i fiori con tonalità dal rosa al lilla, rimangono colorati e vivaci per molto tempo.

È davvero una pianta facile da coltivare, ma che vi darà molte soddisfazioni, donando un meraviglioso aspetto al vostro balcone.

erica-10-piante-da-balcone-sempreverdi
3. Ruellia

Originaria delle aree tropicali, la ruellia ha bellissimi fiori che vanno dal bianco, al rosa, al viola, al lilla. La ruellia si adatta bene alle varie temperature e non richiede grosse cure. Esistono diverse varietà di questa pianta, nota anche per delle proprietà curative.

Si ricavano delle tisane, le cui gocce sono utilizzate per produrre medicine contro mal di testa, vertigini e gocce oculari. Si può moltiplicare per talea o con i semi.

ruellia-10-piante-da-balcone-sempreverdi

4. Pervinca

Fiorisce in estate, con dei bellissimi fiorellini viola-blu, la pervinca è una pianta sempre verde che ben si adatta ai balconi. Questa pianta ama la luce ed il caldo.

Nel periodo invernale è consigliabile innaffiarla poco, giusto per mantenere il terreno umido. Si può moltiplicare sia per seme che per talea.

pervinca-10-piante-da-balcone-sempreverdi

5. Echinacea

Originaria del nord America, l’echinacea è una pianta perenne che ben si adatta alle diverse temperature durante l’anno. La fioritura avviene durante il periodo estivo. Questa pianta è nota per essere molto utilizzata in ambito medicale.

Numerose sono le proprietà curative attribuite a questa pianta. Dalle sue radici e dai suoi fiori si estraggono dei principi attivi utilizzati nella realizzazione di numerosi farmaci per curare influenza e raffreddore.

Echinacea-10-piante-da-balcone-sempreverdi
6. Liriope muscari

Questa pianta perenne è originaria dell’Asia. Ha delle sottili e lunghe fogli verdi, simili ad un nastrino. In estate la liriope muscari si riempie di fiori viola – blu, che si annidano attorno un piccolo fusto a forma di spirale.

Questa pianta ama la luce, ma si adatta bene anche alle temperature più fredde dell’inverno.

Liriope-muscari-10-piante-da-balcone-sempreverdi

7. Pilea

La Pilea, originaria dell’Asia e dell’America centrale, è famosa per il suo aspetto ornamentale. Ha delle bellissime foglie verdi brillanti. Nella coltivazione della pilea è importante evitare i ristagni d’acqua e l’esposizione diretta al sole.

Per questo è opportuno posizionarla in un angolo del balcone più riparato. Alla fioritura la pilea presenta dei bellissimi fiori bianchi. È una pianta perenne perfetta anche per chi ha poco tempo da dedicare al giardinaggio.

Pilea-10-piante-da-balcone-sempreverdi

8. Schefflera

La Schefflera ha foglie ornamentali molto grandi di un bel colore verde che rimangono sempre verdi e rigogliose durante tutto l’anno. Originaria dell’Australia, la Schefflera può raggiungere anche due metri di altezza.

In ambiente naturale, può diventare un vero e proprio albero e fiorisce, presentando dei fiori piccoli rossi, rosa o blu, ma solitamente sui nostri balconi non fiorisce.

Questa pianta non richiede particolari cure, ma in inverno, in caso di temperature troppo rigide è opportuno posizionarla in un angolo del balcone più riparato.

schefflera-10-piante-da-balcone-sempreverdi

9. Nandina

La nandina è una pianta sempreverde molto conosciuta e coltivata su balconi, giardini e terrazzi. Ha una crescita lenta e non richiede molte cure. Presenta delle bellissime foglie che a seconda delle stagioni vanno dal verde al rosso ramato e in inverno rosso scarlatto. In estate presenta una fioritura bianca.

La nandina è originaria di Cina e Giappone, dove viene anche chiamata bambù sacro. In inverno compaiono delle bacche, molto utilizzate per i centrotavola natalizi. La moltiplicazione avviene sia per talea che per semi. Per una migliore coltivazione è consigliabile evitare i ristagni di acqua.

Nandina-10-piante-da-balcone-sempreverdi
10. Viburnum thinus

Il Viburnum thinus è una bellissima pianta ornamentale che mantiene la sua rigogliosità tutto l’anno. In primavera presenta dei fiori profumati bianchi e rosa che in autunno diventano blu intenso. Molto diffusa nei giardini, è adatta anche alla coltivazione su balcone.

Il Viburnum thinus è una pianta sempre verde che non richiede particolari cure. Sopporta sia le temperature rigide che quelle più calde.

viburnum-tinus-10-piante-da-balcone-sempreverdi

Marcella Piegari

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta