Ristrutturare trilocale piccolo: come renderlo più grande

Per rendere la propria casa più grande ci vogliono degli accorgimenti e una ristrutturazione che ti possa far ricavare dello spazio anche quando non credevi di averlo. Vediamo come possiamo ristrutturare un trilocale per renderlo più grande di quello che in realtà già è.

Ristrutturare trilocale piccolo per renderlo più grande

La maggior parte dei problemi che si riscontrano nelle ristrutturazioni o nelle case sono gli spazi: la ricerca di essi e il vedere dove posizionarli per avere tutto in ordine e ben organizzato. Anche quando ci sono case abbastanza grandi, alla fine ci ritroviamo a non saper dove mettere la roba e a cercare di aumentare sempre lo spazio, per far sì che ogni oggetto abbia il proprio posizionamento.

Se abbiamo un trilocale e vogliamo renderlo più grande, sicuramente una ristrutturazione completa farà al caso vostro, così che potrete scegliere dove riporre più spazio e dove meno, cercare di ridurre le camere troppo grandi e magari aumentare quelle che sono più abitabili.

Alla fine l’obbiettivo è cercare di riprogettare e ridisegnare la pianta così che risulti più grande e spaziosa di quella che era prima. Nelle vecchie case per esempio davamo meno importanza alle stanze quotidiane, quindi ai soggiorni e alle cucine, mentre oggi vogliamo degli spazi ben più ampi, magari open space che uniscano le funzioni quotidiane della casa e che siano le più illuminate.

1. Occupare lo spazio

Ristrutturare trilocale piccolo per renderlo più grande

Quando ristrutturiamo casa cerchiamo di non sprecare nessuno spazio a disposizione; cerchiamo di capire quali sono le funzioni che il proprietario utilizza di più, le abitudini che hanno per capire quali stanze privilegiare e quali fare più ridotte in termini di metratura.

Cerchiamo, se possibile, di sfruttare anche lo spazio in verticale e non sono in orizzontale, quindi delle armadiature che arrivino al soffitto o soppalchi o ripostigli che possano essere costruiti sopra le stanze.

Il soppalco non è una soluzione da sottovalutare perché, se abbiamo la possibilità di avere un soffitto abbastanza alto, possiamo ricavarci una superficie per poter realizzare una o più camere.

Altra opzione, con un’altezza molto ampia si possono ricavare semplici ripostigli dove poter riposizionarvi gli oggetti che non utilizziamo spesso o i vestiti del cambio stagione.

Se vogliamo inserirci delle stanze allora dobbiamo anche prevedere una scala che salga e quindi altro spazio a disposizione anche al piano sotto, invece con dei semplici ripostigli potrete semplicemente posizionarvi delle scale che si tireranno giù solo e solamente al momento del bisogno.

In qualsiasi caso vorrete fare un soppalco, ricordatevi che sicuramente non sarà poco dispendioso, però potrà esservi molto utile in futuro per tantissime cose.

2. Nicchie

Ristrutturare trilocale piccolo per renderlo più grande

Un’altra lavorazione molto utile sarà ricavare nicchie in ogni angolo o spazio che avrete a disposizione. Un esempio è proprio questo spazio accanto alla televisione (nella foto sopra) che è sfruttato per il posizionamento dei legni che serviranno per il camino.

E’ uno spazio che prima non avevate e che durante la ristrutturazione è stato estrapolato da una muratura che non è portante e che quindi poteva essere ridotta, oltretutto molto bello da vedere. Nel caso non lo avessimo utilizzato per i legni potevamo anche inserirci dei ripiani all’interno sopra cui andare ad appoggiare tutte le vostre cose o i vostri oggetti.

3. Soppalco

Ristrutturare trilocale piccolo per renderlo più grande

Se vogliamo per esempio aumentare lo spazio nelle camere, possiamo anche costruire un piccolo soppalco, un po’ come se fosse un letto a castello, dove poter posizionare il letto sopra e lasciare la superficie sottostante libera per poter ricavare una scrivania, un divano, un piccolo spazio dove poter giocare.

Questo farà sì di ricavare più spazio dentro le camere ma lasciare le superfici minime, come da norma di legge.

Ristrutturare trilocale piccolo per renderlo più grande

Potremmo avere anche dei salotti e dei soggiorni molto ampi e non combaciare con la richiesta degli inquilini, quindi è possibile anche aver bisogno di una ristrutturazione per diminuire gli spazi che prima erano troppo grandi.

Quindi ridisegnare gli spazi e le stanze così che in questo caso diminuisca l’open space e aumenti le camere o i bagni o i ripostigli, utili alla quotidianità della vita.

Ristrutturare trilocale piccolo per renderlo più grande

Ci sono molti accorgimenti o molti oggetti che possono essere utilizzati per “ingrandire” lo spazio a disposizione.

Oggetti che si aprono all’occorrenza o ripostigli ricavati negli angoli delle stanze. Nella ristrutturazione di una casa avrete sicuramente bisogno di un tecnico, e quindi insieme a lui cercate di disegnare e riprogettare la casa, anche sconvolgendola, in modo che si possano eliminare gli sprechi e aggiungere ciò che realmente è utile alla famiglia.

Ristrutturazione trilocale piccolo: foto e immagini