Organizzare una festa in terrazzo: 6 trucchi per un party di successo

Patrizia D'amora
  • Autore - Laurea in Giornalismo

Hai in mente di organizzare una festa all’aperto, magari mettendo a disposizione la tua terrazza? Ecco 6 trucchi da sapere per organizzare un party di successo.

Organizzare una festa in terrazzo: 6 trucchi per un party di successo

Organizzare una festa richiede sempre la giusta dose di organizzazione. Ma se la location dell’evento è all’aperto, e magari hai scelto proprio il tuo terrazzo per ospitare amici e conoscenti, in questo caso dovrai giocare d’anticipo e badare ad alcuni aspetti fondamentali per un party di successo.

Niente di complicato, sia chiaro, ma è importante partire con il piede giusto prima di pensare al tipo di festa che vuoi organizzare. Che si tratti di una cerimonia per festeggiare un evento importante, o semplicemente di una festa informale tra amici, ecco 6 trucchi da sapere per una festa indimenticabile.

Organizzare una festa in terrazzo: 6 trucchi per un party di successo

1. Festa in terrazzo: posti a sedere per tutti

Organizzare una festa in terrazzo: 6 trucchi per un party di successo

Il primo punto è forse quello più importante se desideri fare bella figura. Assicurati di avere sufficienti posti a sedere per tutti, in base allo spazio che hai a disposizione. Uno degli errori più frequenti è sottovalutare la capienza del terrazzo: ma cosa accadrebbe se invitassi più persone del dovuto, e queste non avessero un posto a sedere?

Se non hai molto spazio per inserire un tavolo con troppe sedute, puoi scegliere arredi in plastica pieghevole, da aprire e chiudere al momento opportuno.

Cuscini, pouf e tappeti per esterno sono un’alternativa altrettanto valida, soprattutto se si tratta di una festa informale tra amici. Ma non farti mancare mai una scorta di sedie pieghevoli: potrebbero salvarti la festa in caso ci fosse qualche invitato last minute.

2. Prevedere uno spazio coperto

Organizzare una festa in terrazzo: 6 trucchi per un party di successo

Se il tuo terrazzo è completamente scoperto, organizzati per tempo e inserisci una copertura o un gazebo provvisorio per evitare di dover scappare dentro in caso di pioggia. Esistono soluzioni adatte a ogni tipo di spazio, quindi non preoccuparti se hai a disposizione un piccolo terrazzo e temi di perdere centimetri preziosi.

Una copertura provvisoria, come un ombrellone o una tenda a vela, non solo contribuiranno a rendere la location ancora più suggestiva, ma fungeranno anche da riparo per gli ospiti, non appena inizierà a scendere la temperatura con il calare del sole.

3. Allestire buffet e angolo bar

Organizzare una festa in terrazzo: 6 trucchi per un party di successo

Non perdere tempo prezioso con la preparazione di piatti troppo elaborati: meglio puntare su ricette semplici e alla portata di tutti, come i finger food. Dopo esserti assicurata di eventuali allergie e intolleranze da parte dei tuoi ospiti, prepara gli stuzzichini con largo anticipo e servili su vassoi di plastica colorata, affiancati da allegri piatti di carta con motivi a tema estivo.

Prevedere un angolo bar è fondamentale. Se non hai a disposizione un minifrigo dove riporre le bevande, potrai optare per un tavolino frigorifero da riempire di ghiaccio.

Hai in mente di organizzare una grigliata di carne? Ricorda di spostare il barbecue in un angolo che sia  il più lontano possibile dal tavolo e dai posti a sedere, per non dover disturbare i tuoi ospiti con il fumo della griglia. E non dimenticare il carrello con i condimenti e le salse: limiterai gli spostamenti tra il terrazzo e la cucina all’essenziale.

4. Illuminazione ok per una festa di sera

Organizzare una festa in terrazzo: 6 trucchi per un party di successo

Se la festa è di giorno, il problema dell’illuminazione non si pone neanche. Ma se hai intenzione di organizzare un party nel tardo pomeriggio, considera che dopo qualche ora sarete completamente al buio. Dunque, pensare all’illuminazione è fondamentale per contribuire alla perfetta riuscita della festa.

Non esagerare con faretti troppo abbaglianti, perché oltre a essere incredibilmente fastidiosi, attirano anche degli ospiti sgraditi: gli insetti. Meglio sistemare un filo di luci bianche sospese sul tavolo, per creare un’illuminazione diffusa ma non eccessiva.

Lampade a luce solare sul tavolo, candele o lanterne sospese, invece, contribuiranno a creare un’atmosfera soffusa e piacevole. Non dimenticare di illuminare gli angoli troppo bui, ai lati del terrazzo. Qualche fioriera o vaso con luce LED basteranno a delimitare il perimetro del terrazzo rendendolo più bello a vista, ma soprattutto più sicuro.

5. Incubo zanzare: trucchi per allontanarle

Organizzare una festa in terrazzo: 6 trucchi per un party di successo

Organizzare una festa all’aperto per allietare una serata estiva è sempre favoloso, ma basta poco per renderla un incubo. Non ci si pensa mai, eppure le zanzare possono costituire un elemento di particolare disturbo per alcune persone.

Proteggi i tuoi ospiti dalle fastidiose punture di insetti accendendo delle candele alla citronella, almeno un’ora prima di dare il via al tuo party. Sistemale a terra nei punti più strategici del terrazzo, ma possibilmente lontano dai piedi dei tuoi ospiti: eviterai che possano scottarsi involontariamente camminandoci sopra.

6. Playlist musicale per un party indimenticabile

Organizzare una festa in terrazzo: 6 trucchi per un party di successo

Una festa non è tale senza della buona musica! Prepara con anticipo una playlist con tutti i brani che ti piacerebbe ascoltare e sistema una cassa impermeabile da esterno bluetooth, da collegare al tuo PC o al tuo smartphone.

Regola il volume della musica a un livello tale da non infastidire gli ospiti, ma soprattutto i vicini. A proposito: per evitare sgradite sorprese, meglio avvertirli in anticipo della festa. E magari, perché no, invitateli pure a unirsi a voi se siete in buoni rapporti.

Organizzare una festa in terrazzo: immagini e foto

In estate, non esiste una location più adatta del terrazzo di casa per organizzare una festa davvero indimenticabile con amici e conoscenti. Ecco i trucchi da sapere per rendere il tuo party un successo.