Maioliche decorative: rivestimenti per una casa classica ma originale

Le maioliche decorative sono un vero e proprio elemento d’arredo, contemporaneo e di design che non può mancare in un’abitazione ricca di gusto. Puoi sceglierle per i rivestimenti, ma anche per ridare nuova vita ai tuoi spazi con stencil e adesivi. Non dimentichiamo poi stoviglie e accessori per la cucina. Scopri di più nel nostro articolo dedicato alle maioliche decorative.

Maioliche decorative

Le maioliche decorative sono una lavorazione artigianale tipica dei paesi mediterranei, dall’Italia al Marocco, fino al Portogallo. Ugualmente celebri sono infatti le ceramiche di Vietri sul Mare in provincia di Salerno, le azulejos di Porto e le piastrelle di Marrakech. Anche quelle siciliane sono altrettanto note. Il comune di Santo Stefano di Camastra in provincia di Messina, ne ha fatto un vero e proprio business cittadino. Il nome maiolica deriva da quello dell’isola di Maiorca in Spagna, uno dei centri più attivi nel commercio di questo materiale durante il Medioevo.

I caratteri principali delle maioliche sono i colori accesi nei toni di giallo, verde e blu cobalto. Proprio questa caratteristica è oggi molto apprezzata nell’arredamento di interni per donare colore ed armonia all’ambiente. In alcuni casi e per determinati stili d’arredo, questi colori sono rimpiazzati da tonalità più tenui, come il beige e il grigio.


Leggi anche: Rinnovare la cucina: idee da copiare

maioliche-decorative

Le maioliche decorative oggi

Al giorno d’oggi sono un elemento decorativo tornato di gran moda, forse anche per la sua capacità di fondere alla perfezione antico e moderno. Il loro impiego spazia dal rivestimento di elementi strutturali a quello di pavimenti da interni e da esterni, passando per utensili, accessori e stoviglie.

Erroneamente si pensa che siano adatte solo ad una cucina o ad un bagno dal gusto tradizionale, ma al contrario possono essere scelti anche per una camera da letto o un salotto di impronta mediterranea. Per queste due stanze della casa, il particolare che non può mancare è l’illuminazione naturale, in modo che ravvivi le maioliche e crei un gioco di colori con esse.

maioliche-decorative-5

L’arte del mosaico viene anche utilizzata per i dettagli di piani da lavoro e tavoli, ma anche cornici di specchi e lampadari. Se invece consideriamo il pattern mosaico, il suo impiego è potenzialmente ovunque, a cominciare dai tessuti di cuscini, pouf e tappeti. Non di rado, anche in ristoranti e bistrot e non solo in abitazioni private, passatoie e tappetini hanno questo disegno.

Restando sul tema dei rivestimenti, un vero mosaico da parete lascerà i tuoi ospiti senza parole per il suo splendore, ma potrebbe essere davvero molto costoso e di difficile manutenzione. Un’alternativa più contenuta sono le piastrelle già assemblate o la carta da parati. Ultimamente, si sta facendo strada una soluzione davvero economica con applicazione fai da te: per scoprirla continua a leggere.


Potrebbe interessarti: Arredare casa in stile contemporaneo

maioliche-decorative-1

La soluzione più economica sono gli adesivi da parete

Gli adesivi da parete sono una soluzione comoda e conveniente. Si trovano in vendita online su diversi siti di arredamento e non solo, a cifre davvero irrisorie. Non avrai bisogno di un professionista per la loro applicazione, ti basterà mettere a frutto la tua creatività e manualità.

Ecco qualche suggerimento che troverai utile:

  • prima di cominciare, assicurati che la superficie dove li applicherai sia perfettamente asciutta e liscia;
  • lavora dal centro verso i bordi dello sticker per far aderire accuratamente l’adesivo su tutta l’area;
  • predisponi un utensile (va bene anche un raschia ghiaccio o un tergi vetro) per spingere eventuali bolle verso l’esterno.

Gli adesivi murali sono un espediente che si rivelerà valido anche in caso di restyling di casa tua: senza affrontare onerose ristrutturazioni, per dare un volto nuovo alla tua abitazione oppure per rinnovare velocemente uno o più ambienti, non dovrai far altro che applicare le piastrelle adesive su quelle già esistenti.

Ancora, potresti utilizzare questi pratici adesivi per donare nuova vita a mobili e complementi d’arredo, perfino alle scale. Non ci credi? Dai un’occhiata alla foto che segue.

maioliche-decorative-4

Porta le maioliche decorative a tavola

Se sei un appassionato di maioliche, ma lo stile attuale della tua casa non ne consente l’integrazione, puoi scegliere di abbellire la tua tavola con questa esplosione di colori. Tanti sono i marchi che propongono stoviglie ed utensili da cucina con queste decorazioni, per una mise en place dal sapore mediterraneo. Piatti e bicchieri diventano protagonisti, con disegni eclettici e materiali della tradizione. Se ti piace l’idea, il nostro consiglio è quello di utilizzare una tovaglia bianca in lino o in pizzo oppure di non metterla affatto. Non dimenticare le candele et voilà, il gioco è fatto.

maioliche-decorative-11

Maioliche decorative per una casa classica ma originale: immagini e foto

Rivestimenti, carta da parati, stoviglie e tanto altro: impreziosisci la tua casa con un trend di stagione, le maioliche decorative. Porta un tocco di classicità ma anche di unicità nella tua casa. Sfoglia subito questa ricca gallery fotografica ed inizia a fantasticare sulle piastrelle più adatte alle tue esigenze.

Maria Chiara Barsanti
  • Laurea in Relazioni Internazionali presso L'Orientale di Napoli
  • Esperta in Digital Marketing e Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.