Come pulire lo schermo tv: la guida per eliminare polvere e impronte


Come pulire lo schermo tv: se sei stufo della polvere che si accumula sul tuo televisore o di quelle piccole impronte che, ammettilo, segui più del tuo programma preferito in tv, fermati un attimo. Scopri con noi come pulire lo schermo tv. Questa è la guida perfetta per risolvere finalmente il problema.

come-pulire-schermo-tv-cop1


Qualsiasi televisore tu possegga in casa: da quella con il caro e vecchio tubo catodico ai più moderni e gettonati modelli LCD o infine a quelli OLED, sia a schermo piatto che curvo, tutti hanno un problema in comune. Quale? Prima o poi la polvere si depositerà sullo schermo.

Sei sicuro di conoscere il giusto modo di pulirlo senza danneggiarli? La pulizia dello schermo è la prima cosa su cui puntare per una visione in tutto relax e tranquillità! Ma bisogna organizzarsi con la giusta cura ed attenzione.

Sei pronto a leggere piccoli trucchi e utili consigli? In questo articolo ti sveliamo quali prodotti usare e quali no. In questo modo il problema delle impronte e della polvere sullo schermo del tuo televisore sarà solo un ricordo, perciò mettiti comodo e inizia pure la lettura.


Leggi anche: Come eliminare la polvere in casa: trucchi utili e pratici consigli

come-pulire-schermo-tv


Come pulire lo schermo tv: occorrente

Per iniziare con il piede giusto la pulizia del tuo schermo Tv innanzitutto ti serviranno i giusti strumenti:

  • 2 panni, preferibilmente in microfibra, puliti e asciutti che ti aiuteranno nella rimozione della polvere e dello sporco senza rilasciare eventuale lanugine che, diversamente, ti costringerebbe a inutili e successive passate
  • detergente giusto che, come vedremo, non si traduce sempre nel solito prodotto chimico ma anche in uno più naturale.

Partiamo dalla strada apparentemente più facile: il prodotto da acquistare. Qual è il migliore e come districarsi tra i tanti disponibili sul mercato? Per prima cosa consulta sempre il manuale d’uso che dà utili istruzioni a riguardo del tuo apparecchio e ti suggerisce dunque il prodotto giusto. Poi vediamo insieme prodotto per prodotto qual è quello più adatto al tuo apparecchio tv.

Il problema è di facile risoluzione per le tv a tubo catodico in quanto potrai usare tranquillamente un prodotto per la pulizia dei vetri. Un po’ più impervia la via per la pulizia degli schermi più moderni in quanto decisamente più delicati. Un detergente antistatico privo di fosfati è il prodotto giusto per te: fai un giro nei negozi specializzati o in rete per confrontarti e chiarirti bene le idee.

come-pulire-schermo-tv-strumenti

Quali prodotti è meglio evitare

Se quelli che abbiamo appena visto sono i prodotti giusti, va da sé che ce ne sono poi una serie da evitare del tutto: quali sono? Scopriamoli insieme:

  1. alcol etilico
  2. acetone 
  3. ammoniaca
  4. toluene
  5. cloruro di metile

Non usate panni bagnati ma solo umidi ed evita salviette di carta che potrebbero lasciarsi residui dietro e rovinare così la tua tv e allo stesso modo non imprimere troppa forza nell’eseguire la pulizia! Passiamo ora ad un’alternativa tutta green. Pronti a prendere appunti?


Potrebbe interessarti: I 10 errori banali da non fare mai quando si pulisce casa

come-pulire-schermo-tv-prodottiout

Utilizzare rimedi naturali è un’ottima scelta

Partiamo con una soluzione di acqua distillata e alcol: assicurati che il composto sia realizzato in parti uguali aiutandoti con un misurino. Se non ne hai uno in casa ti puoi avvalere di un semplice bicchierino e per una migliore esecuzione ricorri ad un pratico spray.

Ricordati di non spruzzare mai direttamente sullo schermo del televisore ma sul panno in microfibra che stiamo usando per la pulizia. Se lo sporco è ostinato ricorri al classico detersivo per piatti, qualche goccia disciolta in acqua sarà sufficiente: provare per credere!

come-pulire-schermo-tv-acquaalcol

Come pulire lo schermo tv: il procedimento

Ecco alcuni passi da compiere nell’ordine giusto per aiutarti nella pulizia:

  1. Spegni la tv e scollega il cavo di alimentazione
  2. Pulisci con un panno asciutto in microfibra e con lenti movimenti circolari la superficie dello schermo tv
  3. Spruzza ora il prodotto che avrai deciso di utilizzare sul panno e strofina delicatamente finché non sarà pulito
  4. Ripassa sulla superficie dello schermo con il panno asciutto

Et voilà in poche mosse e con i giusti accorgimenti avrai uno schermo da far invidia a tutti! Ricollega i cavi e goditi i tuoi spettacoli in tv.

come-pulire-schermo-tv-7

Non dimenticare la pulizia del telecomando

Non dimentichiamo, infine, la pulizia del tuo telecomando, oggetto del potere e del contendere in famiglia. Passa di mano in mano accumulando non solo polvere ma anche una discreta quantità di germi! Come pulirlo a fondo? Iniziamo col togliere le batterie e procediamo con la stessa cura ed attenzione che abbiamo avuto per la pulizia della tv procedendo di tasto in tasto e su tutta la superficie: buon lavoro!

Male hand holding TV remote control.

Come pulire lo schermo tv: immagini e foto

Vuoi mettere la soddisfazione di avere uno schermo tv sempre brillante e per di più in poche mosse? Se hai trovato davvero interessante la lettura del nostro articolo e hai avuto modo di annotare i nostri utili consigli, dai un ultimo sguardo alla galleria di immagini che segue tanti altri spunti ti aspettano: lasciati ispirare!

Paola Palmieri

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta