Come pulire in modo perfetto gli interruttori della luce

Come pulire in modo perfetto gli interruttori della luce: anche se sono solo un dettaglio del nostro arredo meritano la stessa cura nella pulizia come per qualsiasi altra superficie in casa. Fai di questa operazione un’operazione di routine: scopri come farlo al meglio. 

come-pulire-modo-perfetto-interruttori-luce-cop

Se dovessimo calcolare quante dita, di quante mani, quante volte al giorno toccano gli interruttori, probabilmente staremmo ancora qui a contare. Quel che importa però è che non dovremmo mai dimenticarci di loro per una questione igienica in primis, estetica poi.

Hai mai notato un alone scuro che pian piano inizia a formarsi intorno agli interruttori di casa? Sarebbe opportuno intervenire subito, prima che la macchia si estenda e diventi più difficile da rimuovere. Inoltre essa potrebbe apparire agli occhi di chi viene a farci visita come un segno di scarsa pulizia e trascuratezza in casa.

Poniamo insieme rimedio alla questione con il metodo giusto per procedere ad una corretta e profonda pulizia degli interruttori della luce in ogni sua parte. Scorciamoci le maniche e iniziamo pure a pulire.


Leggi anche: Placche e interruttori design idee foto consigli

come-pulire-modo-perfetto-interruttori-luce-cop-1

Perché è importante la pulizia degli interruttori della luce

Pulire gli interruttori della luce si rileva un’operazione ancor più importante da eseguire ai giorni nostri. Questo perché, a causa della pandemia di Covid 19 in atto, infatti, si è molto più attenti rispetto ai tempi passati ad eventuali possibilità di contaminazione di aree condivise o superfici che di continuo vengono toccate anche da più persone.

Gli interruttori della luce rientrano proprio in questa categoria: come intervenire allora? Scoprilo con noi, iniziamo con il preparare insieme l’occorrente per svolgere questo compito nel migliore dei modi.

come-pulire-modo-perfetto-interruttori-luce

Tutto ciò che occorre

La pulizia di ogni superficie in casa non può avvenire, e sembra quasi scontato dirlo, senza l’uso dell’acqua ma attenzione: con gli interruttori si ha a che fare con l’elettricità che è a sua volta nemica dell’acqua. Come procedere allora?

Basterà usare molta cautela:

  • staccare il contatore prima di iniziare
  • non spruzzare mai nulla direttamente sugli interruttori
  • non far cadere acqua all’interno.

Per pulire al meglio prendiamo dalla nostra cassetta degli attrezzi un cacciavite, poi serviamoci di:

  • acqua
  • detergente neutro
  • panno in microfibra
  • stuzzicadenti perfetti per le piccole fessure.

come-pulire-modo-perfetto-interruttori-luce-4


Potrebbe interessarti: Guida alla scelta delle placche per gli interruttori: stili e design

Come pulire in modo perfetto gli interruttori della luce: il prodotto giusto

Cominciamo con il conoscere le componenti che costituiscono i nostri interruttori della luce per capire di quali materiali essi siano fatti e puntare sui prodotti giusti da usare. Plastica, metallo, vetro o policarbonato: a ciascuno il suo prodotto.

Diciamo che, in linea di massima, un detergente neutro e poco aggressivo andrà bene ma, se le macchie di grasso sono ostinate, meglio puntare su qualcosa di più: il classico detersivo per piatti o il sapone di Marsiglia saranno perfetti per lo scopo.

Ma esiste una terza via che noi di pianeta design siamo pronti a suggerirti: che ne dici di un prodotto del tutto naturale? Realizziamolo noi stessi con poche gocce di aceto, alcol denaturato e olii essenziali per far brillare nuovamente i tuoi interruttori. Andiamo a leggere il procedimento giusto da seguire.

come-pulire-modo-perfetto-interruttori-luce-6

Procedimento step by step

I passaggi da seguire sono davvero pochi e molto semplici:

  1. Smontare, con l’aiuto di un cacciavite, le placche che rivestono gli interruttori.
  2. Lavarle direttamente sotto un getto di acqua tiepida o immergendole in una piccola bacinella, aggiungendo un po’ di sapone.
  3. Asciugare con cura.
  4. Pulire tutta la parte interna.
  5. Inumidire il panno in microfibra.
  6. Piegarlo a metà.
  7. Spruzzare il detergente.
  8. Strofinare, aiutandoci con uno stuzzicadenti, per raggiungere ogni fessura.
  9. Asciugare per bene.
  10. Rimontare le placche.

come-pulire-modo-perfetto-interruttori-luce-3

Ogni quanto tempo pulire gli interruttori della luce

Se giunti alla fine del nostro articolo ti stai chiedendo ogni quanto tempo sia opportuno procedere con la pulizia, ricorda che si tratta di un’operazione che farà tornare come nuovi i tuoi interruttori proprio per questo bisogna agire frequentemente.

Se proprio non riesci ad inserirla nella tua routine quotidiana dovresti agire almeno 1 volta a settimana: crea la tua tabella di marcia e scegli il giorno giusto per farlo.

come-pulire-modo-perfetto-interruttori-luce-tempo

Come pulire in modo perfetto gli interruttori della luce: foto e immagini

Con la nostra breve guida speriamo di averti offerto uno strumento utile in più per agire in tempo nella pulizia dei tuoi interruttori di casa e poterlo fare alla perfezione.

Nella galleria di immagini che segue abbiamo inserito qualche altra foto di interruttori e metodi di pulizia adatti che possano esserti d’ispirazione. Dai uno sguardo e mettiti a lavoro.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.