Come pulire il marmo per esterni e farlo risplendere

Fin dall’antichità il marmo è uno dei materiali più amati ed utilizzati. Si tratta di una pietra porosa che illumina ed impreziosisce gli ambienti donando un fascino senza tempo sia all’interno che all’esterno. Ma come mantenere la sua bellezza intatta nel tempo? Scopri tutti i rimedi per una pulizia efficace di pavimenti e rivestimenti per esterno.

come-pulire-il-marmo-da-esterno

Il marmo è un particolare tipo di pietra che dona fascino ed eleganza agli ambienti di casa. Sia che si tratti di spazi interni che aree esterne, il marmo è molto amato perché impreziosisce e illumina gli ambienti facendoli splendere. Una corretta pulizia e manutenzione è indispensabile affinché il marmo conservi le sue caratteristiche nel tempo. Qual è il sistema ed il prodotto migliore per la pulizia del marmo? Scopriamolo insieme nell’articolo che segue.

Perchè scegliere il marmo

Letteralmente il significato della parola marmo, dal greco marmaros, è pietra splendente. Il marmo, infatti, è una roccia calcarea sedimentata, costituita da Carbonato di Calcio che, attraverso un processo di metamorfosi si cristallizza. In questo modo assume quel caratteristico aspetto luminoso e riflettente. La mescolanza con i minerali presenti nella roccia (ferro, argilla, limo) determinano la particolare colorazione e le trame naturali del marmo.


Leggi anche: Crea un’oasi di piacere tenendo profumato il bagno con prodotti naturali

Diffuso e molto utilizzato fin dall’antichità, pensiamo ad esempio ai luoghi di culto, a musei e palazzi storici, il marmo è ancora oggi tra i materiali più amati. Esistono vari tipi di marmo, tra i più noti ci sono marmo travertino, il marmo Emperador, il marmo crema Marfil ed un eccellenza italiana è il marmo bianco di Carrara.

Il marmo dona un tocco di prestigio ai vostri ambienti. La sua lucentezza naturale rende gli ambienti luminosi, trasferendo contemporaneamente una sensazione di pulizia.

Il marmo trova applicazione nella realizzazione di pavimenti, di piani di appoggio, di sanitari e rivestimenti da interno e da esterno. Ma come mantenere intatta la bellezza del marmo ed evitare che si rovini? Ecco alcuni rimedi efficaci che preserveranno nel tempo le vostre realizzazioni in marmo.

come-pulire-il-marmo-da-esterno-6

Rimozione della polvere

La prima operazione da svolgere con cura è la rimozione della polvere e dei residui di sporco presente sulla superficie. Basterà munirsi di un panno e passarlo delicatamente su tutto lo spazio da pulire. Sia che si tratti di un ambiente interno che di uno spazio esterno.

In particolare gli spazi esterni necessitano di maggiore attenzione, perchè oltre alla polvere, il marmo è esposto alle intemperie e alle sollecitazioni degli agenti atmosferici.

come-pulire-il-marmo-da-esterno-13


Potrebbe interessarti: Ibs catalogo arredi esterni: decora con stile balcone e giardino

Prodotti per la pulizia

Se state pensando di pulire gli scalini esterni o il patio del giardino, ecco alcuni prodotti indispensabili per ottenere un risultato più efficace e per far tornare a splendere il marmo.

  • Sapone neutro o sapone di Marsiglia
  • Acqua distillata
  • Acqua ossigenata
  • Polvere di pomice
  • Spazzola con setole dure
  • Bicarbonato
  • Panno di lana

Per la pulizia quotidiana dei vostri pavimenti o davanzali dei vostri balconi o delle finestre, potrete utilizzare acqua tiepida, meglio se acqua distillata, al  cui interno potrete sciogliere qualche scaglia di sapone di Marsiglia e un cucchiaio di bicarbonato. Con un panno di lana, immerso in questa soluzione pulite la superficie. Risciacquate con acqua pulita ed asciugate.

come-pulire-il-marmo-da-esterno-11

Come pulire gli scalini esterni

Per un’efficace pulizia degli scalini esterni in marmo il procedimento è il seguente:

  1. Preparare una soluzione composta da bicchiere d’acqua, un bicchiere di succo di limone, un cucchiaio di bicarbonato.
  2. Mescolare per bene tutti gli elementi.
  3. Cospargere lo scalino con questo composto.
  4. Muniti di una spazzola, distribuire il composto su tutta la superficie dello scalino, insistendo nei punti più sporchi.
  5. Risciacquare con un panno di lana
  6. Asciugare l’intera superficie.
  7. Ripetere l’operazione di pulizia per ogni scalino.

E’ importante asciugare bene il marmo dopo la pulizia perchè, trattandosi di una pietra molto porosa, anche se ha un effetto cristallo, tende ad assorbire i liquidi che potrebbero rovinare il vostro marmo. Per lo stesso motivo è opportuno anche evitare di utilizzare prodotti troppo aggressivi che potrebbero danneggiare il marmo.

come-pulire-il-marmo-da-esterno-15

Come togliere macchie difficili

Se notate sugli scalini del vostro porticato o sul pianerottolo del vostro patio in marmo delle macchie difficili da rimuovere, potrete eliminarle con facilità,  versando dell’acqua ossigenata su un panno di lana. Strofinate con cura la superficie macchiata lasciate agire per un paio d’ore e poi risciacquate con un panno umido.

La macchia sparirà ed il vostro marmo tornerà a splendere.

come-pulire-il-marmo-da-esterno-3

Come lucidare il marmo

Con il passare del tempo, l’usura e gli agenti atmosferici possono spegnere la bellezza del vostro marmo, facendogli perdere la sua naturale lucentezza. Niente paura, c’è un rimedio efficace per far ritornare a brillare il vostro marmo.

Munite di polvere di pomice, facilmente reperibile nelle ferramenta. Si tratta di una polvere abrasiva che potrete mescolare ad acqua. Otterrete una specie di pasta che potrete strofinare sulla superficie in marmo con un panno. Al termine dell’operazione risciacquate con acqua ed asciugate. Il vostro marmo ritroverà la sua lucentezza originaria.

In alternativa, potrete rivolgervi a qualche azienda specializzata che farà tornare il vostro marmo come nuovo.

come-pulire-il-marmo-da-esterno-4

Da evitare

Come abbiamo già detto in  precedenza, il marmo è una pietra porosa che tende ad assorbire i liquidi, per questo bisogna evitare di utilizzare prodotti aggressivi che potrebbero rovinare la bellezza e la qualità pregiata del marmo.

Ecco alcuni prodotti che dovete evitare:

  • candeggina
  • acido muriatico
  • aceto
  • ammoniaca
  • detersivi aggressivi.

come-pulire-il-marmo-da-esterno-2

Come pulire il marmo da esterno: foto e immagini

Il marmo è un materiale molto amato ed utilizzato per la realizzazione di pavimentazioni esterne come scalini, patii e giardini. Come mantenere la bellezza del marmo nel tempo? Sfoglia la galleria e lasciati ispirare.

Marcella Piegari
  • Laurea in Scienze della comunicazione
  • Giornalista pubblicista
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.