Come progettare un bagno con doccia e sauna intercomunicanti

Volete una sauna nella vostra casa e non sapete dove metterla? La prima idea è utilizzare il proprio bagno, così che avrete già a disposizione una doccia dove potersi rinfrescare prima e dopo, nonché asciugamani sempre a disposizione essendo in bagno e un luogo che si adatta all’umidità e al calore. 

Come progettare un bagno con doccia e sauna intercomunicanti
sauna classica

Sicuramente uno dei luoghi migliori dove poter posizionare la vostra sauna è proprio nel bagno, o con un bagno dotato semplicemente di una doccia che ci servirà sicuramente prima e dopo la sauna.

Unire la sauna al bagno è anche una scelta funzionale, in quanto la sauna, come la doccia, sono oggetti che portano umidità, calore, fumi e quindi necessitano di pareti e chiusure anti-umido e permeabili.

Quindi sarebbe di conseguenza perfetto poterli mettere in comunicazione l’uno con l’altro, seguendo tutte le vostre idee su come vorrete una piccola spa a disposizione vostra e come progettarla nel migliore dei modi e con uno stile che potrete scegliere voi grazie alle tante idee e soluzioni che ci sono su queste saune.

Vediamo di darvele alcune in questo articolo.

Come progettare un bagno con doccia e sauna intercomunicanti
sauna e bagno

1. Bagno padronale

sauna-porta-vetro
zona relax

La prima soluzione è utilizzare il bagno primario per inserirci anche la sauna, sempre se avrete un bagno abbastanza grande per contenere la vostra sauna, oltre a tutte le funzioni di cui necessitiamo e che avremmo nel nostro spazio sanitario.

La sauna può essere progettata insieme al bagno stesso al momento della ristrutturazione, nel caso ne volessimo assolutamente una. Oppure può essere aggiunta anche in un secondo momento, ma dovrà essere una sauna già prefabbricata così che non ci siano molti problemi di adattamento e che si riesca ad inserire con il minimo sforzo.

Ci sono migliaia tipi e forme di queste saune prefabbricate, quindi dovrete solamente calcolare dove posizionarla e prendere le misure per adattarla il meglio possibile e che non intralci lo stesso bagno e gli stessi sanitari.

2. Box all in one

Come progettare un bagno con doccia e sauna intercomunicanti
bagno e sauna unite

Può anche essere un solo elemento prefabbricato che unisce la sauna alla doccia, così che si possano inserire nello stesso contesto e che, essendo unite, prendano anche meno spazio.

I due elementi, divisi da una parete trasparente all’interno, possono quindi essere utilizzati separatamente, e quindi usare la doccia anche se non vogliamo entrare in sauna. E avere nello stesso momento la parete interna che divide le due funzioni e che sia apribile e si possa passare da un posto all’altro anche senza uscire dal box.

3. Angolo nella doccia

Come progettare un bagno con doccia e sauna intercomunicanti
sauna nell’angolo bagno

Mettere quindi in comunicazione la sauna e la doccia abbiamo capito che è sicuramente un buon modo per organizzare la casa e tutto ciò che ne consegue.

Chiaramente la sauna è un vizio in più, quella cosa che puoi farne assolutamente a meno ma che, chi ha spazio e ne fa un buon uso, può essere utile. In questo modo potrete farla quando volete e senza alcuno sforzo di andare a ricercare una spa nei vari centri estetici.

Avendo molto spazio a disposizione, abbiamo inserito due docce invece che una, così che più persone e contemporaneamente possano stare in sauna oppure a farsi la doccia e senza dover dare fastidio all’altro. Tutto questo è possibile sempre che ne abbiamo una possibilità economica, in quanto non necessario e obbligatorio riporre una sauna nella propria casa, e se abbiamo la disposizione dello spazio.

Come progettare un bagno con doccia e sauna intercomunicanti
sauna grande

La sauna, essendo anche molto bella da vedere, può essere sfruttata avvolgendola da pareti trasparenti, così che oltre a vederla internamente, possiamo anche unificarvi la doccia e rendere tutto un ambiente unico, anche se nella realtà la sauna sarà separate e dovrà rimanere chiusa per motivi funzionali, come di trattenuta del calore.

4. Mix di materiali

Come progettare un bagno con doccia e sauna intercomunicanti
sauna in legno e vetro

Anche se, questo sopra, non è un vero è proprio prefabbricato, possiamo prendere come spunto anche questo bellissimo bagno con sauna e doccia integrata, che è moderno, fine e molto bello da inserire nella vostra nuova casa.

E’ costruito su misura, per un bagno completamente rinnovato e per avere un box sauna diverso dagli altri. Da una parte è stata inserita proprio questa, con la possibilità in questo caso di avere due vetrate che affacciano verso una vista mozzafiato e da guardare e rilassarsi quando ce ne stiamo seduto al calore della sauna.

Accanto invece, collegato da una porta che si chiude all’occorrenza in cui si debba trattenere il calore e quindi all’utilizzo stesso della sauna, abbiamo una doccia molto grande, nonché la doccia primaria della casa e che utilizzano tutti e tutti i giorni.

Come progettare un bagno con doccia e sauna intercomunicanti: foto e immagini

Nella galleria vi proponiamo tante altre soluzioni per chi vorrà ristrutturare casa per sistemare una deliziosa sauna nel bagno.