Arredare il soggiorno in bianco e nero: idee, abbinamenti e ispirazioni

Un classico senza tempo che, però, si presta splendidamente all’arredamento dei soggiorni moderni. Come arredare il soggiorno con il bianco e il nero, dalle pareti ai pavimenti passando per la scelta dei mobili: i migliori abbinamenti e tante idee per ogni esigenza.

arredare-soggiorno-bianco-nero-5

Il bianco e il nero sono entrambi colori molto amati per l’arredamento e insieme danno il meglio. La dicotomia tra bianco e nero è sublime: un classico che non passerà mai di moda ma che, pur essendo ormai profondamente radicato nell’arredamento e nell’interior design, è l’ideale specialmente per i contesti moderni e contemporanei.

In particolare, la scelta di arredare il soggiorno con il bianco e con il nero è diventata una vera e propria tendenza. Per le pareti, per il pavimento e per i mobili – dai divani alla parete attrezzata – bianco e nero si adattano bene a contesti di diverso tipo e riescono a soddisfare esigenze delle più varie.


Leggi anche: Soggiorni moderni

Scopriamo insieme come arredare al meglio il soggiorno bianco e nero, quali sono i migliori abbinamenti e quali le idee più in voga.

arredare-soggiorno-bianco-nero-8

Soggiorno bianco e nero: il black & white non passa mai di moda

arredare-soggiorno-bianco-nero-13

L’arredamento bianco e nero per il soggiorno è un evergreen intramontabile. Questo binomio accosta tra loro i due opposti per eccellenza, il bianco e il nero, la luce e il buio, il giorno e la notte. Una scelta di stile elegante e raffinata, quella di arredare il soggiorno con il bianco e il nero, che sta riscuotendo sempre più consensi negli ultimi anni in quanto si presta a meraviglia nell’arredamento dei soggiorni moderni.

Tante le ispirazioni tra cui potersi destreggiare. Il bianco e nero optical, enfatizzato da trame geometriche per pareti e per pavimenti o da quadri moderni appesi alle pareti del soggiorno, è l’ideale per chi vuole conferire alla zona living un appeal estroso e creativo, fuori dagli schemi.


Potrebbe interessarti: Color nero lavagna

In alternativa, è possibile affiancare tra loro bianco e nero in modo più soft, smorzando il contrasto netto tra queste due cromie inserendo elementi declinati in altri colori. A seconda dello stile di arredamento del vostro soggiorno, potrete interpretare l’arredamento bianco e nero in mille modi diversi. Proprio la sua versatilità, in fondo, è la ragione che motiva il successo di questo trend ormai entrato di diritto tra i capisaldi dell’interior design.

Colore pareti e mobili: come sceglierli e abbinarli

arredare-soggiorno-bianco-nero-6

Quando ci si appresta ad arredare il soggiorno con il bianco e il nero, è importante capire quali elementi di arredo (o strutturali, come pavimento e pareti) declinare nell’una e nell’altra tonalità. Iniziamo dalle pareti. C’è chi osa tingendo di nero le pareti del soggiorno, affiancando per contrasto un pavimento bianco. Un’idea di forte impatto ma che può essere molto rischiosa specialmente se il soggiorno non è ben illuminato o non è troppo grande.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Per gli ambienti più piccoli, meglio declinare in bianco e nero i mobili (a partire dai divani o una parete attrezzata, per esempio) e optare per colori chiari o neutri per pavimento e pareti. A proposito di pavimento, per un soggiorno arredato in bianco e nero consigliamo di scegliere – oltre ai due colori in questione, ovviamente – tonalità chiare e basiche come il grigio perla, per esempio, oppure un bel parquet in legno.

Le possibilità di scelta, per quanto riguarda invece l’arredamento in sé, si sprecano letteralmente. Il contrasto tra bianco e nero può essere messo in evidenza posizionando vicini elementi in colori opposti, come il tavolino o il divano, oppure si può scegliere un arredamento interamente in nero (o viceversa in bianco) e propendere per pareti, pavimenti e complementi nella nuance opposta.

Arredare il soggiorno con il bianco e il nero: 5 proposte

Arredare il soggiorno con il bianco e il nero non equivale necessariamente a dare vita a un ambiente del tutto black & white. C’è chi ama molto questo tipo di contrasto, netto e spigoloso, ma può non essere adatto a tutti i tipi di arredamento e non incontrare i gusti di tutti. Per ingentilire l’arredamento bianco e nero, non c’è niente di meglio degli abbinamenti con altre nuance, disseminate a piccoli tocchi o rese protagoniste.

Arredamento bianco, nero e oro

arredare-soggiorno-bianco-nero-23

Uno degli abbinamenti più belli e amati è quello del bianco e nero con l’oro. Per un soggiorno classico contemporaneo, con un twist lussuoso e opulento, affiancate tra loro bianco e nero impreziosendo l’ambiente con tocchi in oro.

Caldo, avvolgente e “ricco”, l’oro è in grado di smorzare l’austerità del bianco e del nero. Questo abbinamento di grande eleganza, infatti, può risultare a tratti un po’ freddo e serioso. Inserire elementi d’arredo oro, come lampade o suppellettili, ma anche tessili in giallo oro, è una buona idea per rendere l’ambiente più accogliente.

In bianco, nero e grigio

arredare-soggiorno-bianco-nero-14

Un altro abbinamento da provare è quello di bianco e nero con il grigio. Adatto a un ambiente contemporaneo nel senso più ampio del termine, dallo stile nordico allo stile industrial, l’accostamento del grigio con il bianco e il nero risulta minimale ma al contempo molto elegante.

Pareti bianche, una poltrona nera in pelle e un divano grigio sono tutto ciò che occorre per dare vita a un soggiorno impeccabile.

In bianco, nero e legno

arredare-soggiorno-bianco-nero-15

Se amate i colori neutri, arredate il soggiorno in bianco e in nero inserendo elementi in legno, preferibilmente medio-chiaro. Riuscirete a riscaldare l’ambiente e a renderlo più accogliente, preservando l’essenzialità che, solitamente, viene tanto apprezzata da chi sceglie il bianco e il nero per l’arredamento della propria casa.

Vi consigliamo una soluzione di questo tipo soprattutto se amate lo stile nordico e scandinavo, che si fregia di materiali naturali e colori chiari. Aggiungete un tappeto optical in bianco e nero e alcuni elementi in black per dare vita a una zona living rilassante ma al tempo stesso stimolante.

Soggiorno bianco, nero e verde

arredare-soggiorno-bianco-nero-verde

Il bianco e il nero possono essere abbinati anche a colori più intensi e brillanti. Uno dei più belli e dei più amati è senza ombra di dubbio il verde.

Il soggiorno bianco, nero e verde è un’ispirazione imperdibile per chiunque ami i dettagli e desideri arredare casa in modo ricercato ed elegante. Per un soggiorno dallo stile classico ma rivisitato, provate ad abbinare al bianco e al nero tocchi di verde erba o di verde bosco.

Una bella poltrona damascata, cuscini in tinta e, ovviamente, piante rigogliose, ben si sposano alla purezza del bianco e al minimalismo del nero.

Arredamento bianco, nero e rosso

arredare-soggiorno-bianco-nero-20

Un altro colore da abbinare all’arredamento del soggiorno in bianco e in nero è il rosso. Vibrante, profondo e intenso, disseminato a piccoli tocchi riesce a far cambiare volto al binomio bianco e nero rendendolo meno algido e più intrigante.

Divani neri in pelle e una grande parete attrezzata bianca si abbinano perfettamente a cuscini o tendaggi in rosso. Non fatevi mancare, poi, fiori freschi in tinta come rose rosse e quadri moderni oppure oggetti di design, come un bell’orologio, appesi alle pareti.

Arredare il soggiorno con il bianco e il nero: immagini e foto

I nostri consigli su come arredare il soggiorno con il bianco e il nero vi sono tornati utili? Nella galleria di immagini di seguito, tante idee e spunti ispirazionali per la vostra zona living.

Maria Teresa Moschillo
  • Laurea in Editoria, informazione e sistemi documentari
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle, Tendenze
Suggerisci una modifica