Ambiente unico in stile Bohemien tra cultura e libertà

Lo stile bohémien, conosciuto anche come Boho, è uno stile particolare ispirato ai popoli nomadi, alla loro storia e alla loro cultura. Per Bohémien poi s’intendono anche i giovani artisti che vivono una vita libera ed anticonformista, tratti che si possono ritrovare anche nello stile di arredamento.

Ambiente unico in stile Bohemien tra cultura e libertà
Uno stile che viene da lontano

La parola bohémien, inizialmente, era usata dai francofoni come termine dispregiativo per descrivere i Rom e altri che vivevano in mezzo a loro nei quartieri più bassi di Parigi, anche se questi non provenivano dalla Bohemia.

Questa espressione però venne poi “romanticizzata” da alcuni gruppi nella capitale francese e così scrittori e artisti hanno iniziato ad adottare la propria versione dello stile di vita bohémien, auto definendosi come estranei e tipi creativi. In questo modo lo stile bohémien è divenuto una sorta di descrizione dell’abbigliamento e l’arredamento di casa che ha come obiettivo un’estetica rilassata e artistica.

Adesso questo modello è indicato con il termine boho, uno stile che riguardava la libertà di espressione, la combinazione di oggetti apparentemente non correlati tra loro. Col tempo questo stile ha avuto diverse variazioni che riescono ad adattarsi a qualsiasi design abbiate nella vostra casa.

Mobili che non possono mancare

Ambiente unico in stile Bohemien tra cultura e libertà
Materiali naturali per uno stile unico

Nello stile Bohémien ci sono materiali che non possono mancare e la natura fornisce grande ispirazione. Tra i mobili consigliati e che più spesso vengono usati ci sono gli scaffali e librerie in legno o impagliatura, il divano a due posti o più in velluto su cui si possono disporre plaid e cuscini sempre degli stessi materiali.

Questo stile prevede materiali naturali ma ovviamente ci sono oggetti d’arredo imprescindibili come i tappeti che permettono alla stanza di essere più accogliente e confortevole. Quando si vuole arredare la casa in questo stile, in particolare per i mobili, la parola d’ordine è sicuramente semplicità, per cui scegliete mobili che potrete valorizzare con oggetti e arredi che vi rispecchino.

Insomma, lo stile che verrà fuori deve parlare di voi, quindi mettete delle foto della vostra famiglia, dei vostri amici e dei vostri viaggi. Poi ovviamente non possono mancare colori, motivi stravaganti e accostamenti cromatici, ricercate la vostra libertà attraverso questo stile cercando di esprimere al meglio voi stessi.

Cucine in stile Bohémien: un tocco audace alla vostra casa

Ambiente unico in stile Bohemien tra cultura e libertà
La cucina con il Bohemien assume contorni forti e audaci

Quando si arreda una stanza, in particolare modo la cucina, con questo stile assume un tocco audace. Per questo spesso e volentieri nelle cucine bohémien servono degli accessori personali, molto spesso colorati, che si combinino bene con i materiali naturali della cucina.

Queste combinazioni di stili creano un tocco unico in cucina, in particolare le cucine bohémien spesso ottengono qualche extra dagli attributi colorati. Per creare cucine in questo stile si possono usare caldi frontali in legno di quercia perfetti in combinazione con accessori colorati e piastrelle del pavimento portoghese, un piano in cemento e gli sgabelli da bar in acciaio che donano un tocco di durezza.

Se avete uno spazio ampio allora la combinazione giusta non può che essere una grande isola di cottura, un armadio alto con elettrodomestici, pavimento in cemento e porte in acciaio. O ancora potete scegliere una cucina in legno di quercia con un piano di lavoro in cemento insieme a piastrelle industriali, parete blu e un sacco di accessori.

Come arredare un soggiorno in stile Bohémien

Ambiente unico in stile Bohemien tra cultura e libertà
Le tendenze attuali e quelle passate in un unico effetto

Invece come si può arredare un soggiorno in stile Bohémien? Non scordate che questo look è una fusione di tendenze moderne e antiche per dare un tocco personale al proprio soggiorno.

Questo stile si caratterizza principalmente per l’abbondanza di colori, trame fantasiose e sfumature infinite, è consigliato optare per colori pastello che potreste utilizzare partendo dalle pareti come ad esempio il mango, il verde pistacchio, il mandarino, il giallo limone e l’indaco che possono essere accostati tra loro secondo i vostri gusti personali.

Per quanto riguarda i divani e le poltrone si possono utilizzare colori accesi come il porpora, il rosso e il fucsia per dare interesse vivo all’ambiente, mentre per i cuscini è un’ottima idea posizionarli in maniera disordinata. Il legno è l’elemento fondamentale dello stile, per questo i mobili vengono scelti con cura in base all’effetto che si vuole dare alla stanza. Altro fattore che non deve mai mancare è l’illuminazione, più punti luce ci sono migliore è l’effetto finale che si dona alla stanza.

Stile bohémien: un tocco pieno di cultura e libertà

Ambiente unico in stile Bohemien tra cultura e libertà
Esperienza di viaggi e di luoghi in un’icona stanza

Lo stile bohémien come ormai avrete capito è uno stile che basa la propria forza sull’unione di diversi stili, come moderno e antico, e la propria fantasia che ha libero spazio di espressione senza alcun limite.

Questo tipo di design perfetto è anche per chi ama viaggiare in continuazione o è alla ricerca di culture e storie diverse, raccogliendo gli oggetti che trova durante i suoi viaggi portandoli a casa.

Se anche voi siete alla ricerca di nuovi orizzonti e vi piace viaggiare allora lo stile bohémien è quello più adatto a voi.

Ambiente unico in stile Bohemien tra cultura e libertà: immagini e foto

Alcune immagini degli ambienti caratterizzati da questo stile così particolare