5 colori ideali per lo stile scandinavo


Siete alla ricerca di uno spazio semplice ma accogliente per combattere il rigido inverno che c’è fuori? Lo stile scandinavo, con i suoi colori caldi, può fare al caso vostro; ecco nello specifico quali sono le tinte ideali.

5-colori-ideali-per-lo-stile-scandinavo-07


Se per rendere la vostra casa accogliente al punto giusto scegliete lo stile scandinavo i risultati saranno certamente sorprendenti. Dovete fare particolarmente attenzione, però, ai colori. Una volta presa la decisione giusta per le gradazioni da utilizzare, il gioco sarà fatto. Le tinte sono infatti molto importanti, soprattutto in questa tendenza, perché rendono l’ambiente caldo anche grazie a un’illuminazione importante.

Si tratta di elementi fondamentali perché il mood nordico cerca, con l’interior design, di combattere il rigido inverno che accompagna certe zone per molti mesi. Il bianco è uno dei maggiori protagonisti in uno stile che può però anche essere colorato innanzitutto grazie al legno – uno dei materiali principali – e quindi, di conseguenza, grazie al marrone. Queste però sono solo alcune delle caratteristiche da scoprire.


Leggi anche: Ingresso in stile scandinavo: 5 idee da copiare subito

Vediamo insieme tutti i dettagli più adatti per procedere nel modo giusto. Ecco le idee più divertenti e i consigli più utili per arredare con gusto utilizzando i 5 toni migliori per questo trend.

5-colori-ideali-per-lo-stile-scandinavo-06


1. Il bianco come evergreen

Nello stile scandinavo un evergreen come il bianco è perfetto perché si tratta comunque di una tendenza semplice. Nel suo mood lineare e sobrio, però, cerca sempre di essere accogliente e luminoso grazie appunto a un colore che aiuta a espandere l’illuminazione e a ingrandire visivamente, così, gli spazi. Le pareti candide, poi, possono essere contrastate o abbinate dalle tinte del resto dell’abbinamento in un mix di colori caldi e/o rilassanti.

European Sectional Sofa has one of the best kind of other is Liv

2. Il marrone e i colori caldi

I colori che ricordano la terra sono caldi e rendono l’atmosfera dello spazio abitativo sicuramente molto accogliente; possono includere tantissime sfumature diverse fino ad arrivare al rosso e all’arancione o al rosa (il cipria o l’antico).

Sicuramente non manca il marrone cioè il colore del legno che riprende appunto la sostanza con cui possono essere fatte librerie e armadi senza dimenticare un eventuale elegante parquet, il tavolo principale e le sedute ma anche i quadri e le decorazioni più varie (ma ricordate di rimanere sul semplice). È un tono che, tra l’altro, si abbina poi benissimo al bianco e ai colori più vivaci e luminosi come il rosso o il giallo (usati con parsimonia).


Potrebbe interessarti: Come scegliere le porte in stile scandinavo

5-colori-ideali-per-lo-stile-scandinavo-00

3. Il verde per un mood naturale

Il verde è molto versatile per cui può andare benissimo nell’arredamento delle case dagli stili più disparati tra cui non può mancare quello scandinavo. Un tocco naturale, donato – perché no – dalle piante, può rivelarsi sempre utile soprattutto seguendo le regole di una tendenza semplice e accogliente che predilige in particolar modo il mood green.

Inoltre, si tratta di un tono che contiene in sé tantissime sfumature; per la camera da letto, ad esempio, il salvia può essere l’ideale mentre il verde foresta può risultare ancora più originale. Con un pizzico di vivacità in più scegliendo per esempio il lime potete dare un tocco pop alla vostra casa con dei dettagli veramente piccoli come un cuscino o una lampada.

Qualunque sia la nuance che decidiate di scegliere, comunque, sarà in ogni caso perfetta da abbinare con il legno che, come abbiamo detto, è uno dei materiali protagonisti nelle atmosfere nordiche. Tra le altre sostanze adattabili a questo colore e a questo stile troviamo sicuramente anche il rattan e il vimini.

5-colori-ideali-per-lo-stile-scandinavo-03

4. Il blu per un tocco di relax

Il blu fa parte dei colori freddi ma, in base al suo utilizzo e alle sue sfumature, può rendere altrettanto caldo e accogliente uno spazio abitativo. Dall’indaco al celeste passando per l’azzurro, il cobalto, il ghiaccio e il verde acqua: ce n’è per tutti i gusti.

Inoltre, sprigiona nell’atmosfera sensazioni positive e rilassanti e quindi può risultare perfetto in un clima che deve risultare invitante come quello dello stile scandinavo. Un’ottima idea può essere usare questo tono per i tessuti, specialmente per il velluto del divano e/o dei cuscini decorativi.

5-colori-ideali-per-lo-stile-scandinavo-09

5. Il grigio dello stile scandinavo

Il grigio può offrire le sfumature più disparate: dal tortora chiaro al grafite o l’antracite scuro. In base alle vostre diverse esigenze, quindi, potete scegliere l’opzione migliore anche perché si tratta di un colore neutro che sta bene con tutto.

In alcuni casi, poi, può donare il calore necessario per rendere una determinata stanza accogliente al punto giusto. Può essere perfetto per le pareti e i muri (o meglio, per alcune sezioni, dipingendo quindi a righe o con decorazioni) e per i dettagli e i particolari come i cuscini del divano o le rifiniture ma anche tende e tappeti.

5-colori-ideali-per-lo-stile-scandinavo-05

5 colori ideali per lo stile scandinavo: immagini e foto

Ecco nella gallery fotografica le tinte ideali per uno spazio semplice ma accogliente che combatte il rigido freddo dei mesi invernali in pieno stile scandinavo.

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta